Ultime notizie

I club che valgono di più: comanda il Real Madrid, italiane fuori dalla Top 10

I club che valgono di più: comanda il Real Madrid, italiane fuori dalla Top 10

La classifica dei 30 club con il valore più alto al mondo è appena stata resa pubblica da Forbes, ma alle prime 10 posizioni non si trova nemmeno una squadra italiana. La media di tutte le squadre presenti nella lista si aggira intorno a 2.17 miliardi di dollari, un valore che, se si prendono in considerazione solo i primi 20 club, è aumentato del 14% rispetto alla classifica stilata l’anno scorso.

Nella top 10 dei club dal valore più alto primeggia la Premier League con 6 squadre in classifica, segue la Liga con due, che comanda con il Real Madrid in testa, e chiudono Ligue 1 e Bundesliga, entrambe con due club. La maggior parte dei ricavi per tutti questi club arriva dai diritti televisivi e dai ricavi commerciali, come le sponsorizzazioni. A questi nella classifica di Forbes si aggiungono i guadagni da stadio e quelli derivati da altre operazioni commerciali, come il merchandising.

Vediamo qui la top 10 nel dettaglio e successivamente dove si posizionano i club italiani più di valore. Evidenziamo inoltre che tutte le cifre indicate sono in dollari.

La top 10 dei club che valgono di più

  1. Real Madrid – 6.07 miliardi: il Real Madrid è la prima delle uniche due squadre che per la prima volta nella storia hanno superato la soglia dei 6 miliardi di dollari. Nel caso di questo club, la maggior parte dei ricavi arrivano dai diritti televisivi, che superano i 2.3 miliardi, e dai ricavi commerciali derivati da sponsorizzazioni e altro, anch’essi dal valore di oltre 2 miliardi.
  2. Manchester United – 6 miliardi: il secondo club ad aver superato i 6 miliardi di dollari è il Man United. Qui i ricavi commerciali arrivano a 2 miliardi, mentre i diritti TV li hanno quasi raggiunti con 1.9 miliardi. I ricavi dello stadio sono tra i più alti, infatti sfiorano il miliardo.
  3. Barcellona – 5.5 miliardi: al terzo posto troviamo un altro club de LaLiga, il Barça con un valore di 5.5 miliardi. I diritti TV qui valgono 1.95 miliardi di dollari, mentre i ricavi commerciali sono intorno agli 1.8 miliardi.
  4. Liverpool – 5.28 miliardi: per il Liverpool notiamo che i guadagni dai diritti televisivi superano di gran lunga tutti gli altri e hanno un valore di 2.13 miliardi. Seguono i ricavi commerciali con 1.55 miliardi, mentre quelli da stadio sono i più bassi del club, sui 760 milioni.
  5. Manchester City – 4.99 miliardi: il Man City sfiora i 5 miliardi e dove i ricavi commerciali e dei diritti TV arrivano a 1.89 e 1.82 miliardi, quelli da stadio non arrivano ai 400 milioni.
  6. Bayern Monaco – 4.86 miliardi: il primo e unico club di Bundesliga nella top 10 è il Bayern Monaco. Qui a farla da padrone sono i ricavi commerciali con un valore di oltre 2.11 miliardi, mentre il valore dei diritti TV scende di molto rispetto a Premier e Liga, con 1.3 miliardi.
  7. Paris Saint-Germain – 4.21 miliardi: a rappresentare la Ligue 1 c’è il PSG, la cui maggior parte dei ricavi arriva decisamente dalla parte commerciale, quindi sponsorizzazioni, con 85 miliardi. I diritti TV in questo caso si fermano a poco più di 800 milioni, mentre i ricavi dello stadio superano i 760 milioni.
  8. Chelsea – 3.1 miliardi: torniamo in Premier League con il Chelsea a quota 3 miliardi di dollari. Con le squadre inglesi salgono i ricavi dei diritti televisivi, qui a 1.36 miliardi, seguono i guadagni commerciali con 856 milioni. Poco sopra i 400 milioni invece i ricavi dello stadio.
  9. Tottenham – 2.8 miliardi: al nono posto c’è il Tottenham, con ricavi dai diritti TV e commerciali che quasi si equivalgono a 870 milioni e i guadagni dello stadio che arrivano a 600 milioni.
  10. Arsenal – 2.26 miliardi: chiude la top 10 la Premier con l’Arsenal a quota 2.26 miliardi. La maggior parte dei ricavi arriva ancora dai diritti TV, come accade per la maggior parte delle squadre inglesi, con 809 milioni. Segue la parte commerciale con oltre 600 milioni e infine lo stadio con 442 milioni.

Come si posizionano le italiane nella top 30

Sono quattro i club italiani che hanno trovato un posto nella top 30 dei club più di valore di Forbes, tutte sono però fuori dalla top 10.

Quella che si avvicina di più è la Juventus, club italiano dal valore più alto, con un 11^ posto in classifica e un valore di 2.16 miliardi di dollari. Di questi, 848 milioni arrivano dai diritti TV e 784 milioni dai ricavi commerciali, molto alti per una squadra di Serie A. I guadagni dello stadio si fermano a 155 milioni. Altri ricavi arrivano da ulteriori operazioni commerciali, come il merchandising, che valgono oltre 370 milioni.

Il Milan è al secondo posto tra le squadre di Serie A e al 14^ posto nella classifica di Forbes con un valore di 1.4 miliardi di dollari. Qui i diritti televisivi valgono quasi 700 milioni, ma quelli commerciali sono meno della metà rispetto alla Juve, con un valore di 346 milioni. I ricavi dello stadio sono sui 153 milioni. Quasi 210 milioni arrivano poi da altre operazioni commerciali.

L’Inter segue al 16^ posto dei club più di valore ed è il terzo nel campionato italiano. Il club nerazzurro supera di poco il miliardo, con un valore di 1.06 miliardi di dollari divisi tra 500 milioni dai diritti TV, 217 milioni dalla parte commerciale, e 132 milioni dallo stadio. A questi si aggiungono altri 146 milioni da altre operazioni commerciali.

Concludiamo con la Roma al 27^ posto, ultimo club italiano presente nella classifica di Forbes. Il valore del club è di 724 milioni di dollari, con i diritti TV che portano 317 milioni, i guadagni commerciali a quota 207 milioni e quelli dello stadio a 85 milioni. Gli altri ricavi si aggirano intorno ai 115 milioni.


Francesca Rossi

Appassionata di sport, libri, viaggi, auto, fogli di giornale...Classe '97, laureata in lingue orientali, cresciuta a pane e calcio in provincia di Bergamo, anche se la mia squadra del cuore non è l’Atalanta. A proposito, simpatizzo varie squadre ma non chiedetemi quali perché tendono ad essere come le scale di Hogwarts: gli piace cambiare. Scrivo di sport e betting da anni, ormai per passione. Nel corso della mia carriera di content writer ho scritto degli argomenti più disparati, sia in italiano che in inglese, dall’attrezzatura per uffici, fino al fantacalcio, ma la costante è stata il mondo del betting. L’amore per la scrittura è nato alle medie e sono certa che mi accompagnerà per tutta la vita. Se gioco a calcio oltre a scriverne? Certo, la mia specialità è fare il decimo della disperazione a calcetto.

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Ultime notizie