Calciomercato

Milan, che fare con i soldi di Tonali? Pronto il doppio screzio all’Inter

Milan, che fare con i soldi di Tonali? Pronto il doppio screzio all’Inter

C’è una storia che si ripete nel calcio italiano, una storia fatta di colpi di scena, di sorprese, di rivalità. Una storia che ha come protagonisti due club storici, due colori opposti, due anime della stessa città. Una storia che si chiama derby di Milano. Il derby è sempre stato un palcoscenico per le sfide più accese, per le emozioni più forti, per le glorie più grandi. Ma il derby non è solo quello che si gioca sul campo, è anche quello che si combatte sul mercato, quello che si decide a colpi di milioni, quello che si risolve con le trattative più ardite.

E in questo calciomercato estivo, il derby è più vivo che mai. Perché il Milan ha ricevuto una proposta irrinunciabile per uno dei suoi gioielli più preziosi, Sandro Tonali, il centrocampista che doveva essere il futuro del club rossonero. E allora ecco che il Diavolo pensa a come investire i soldi di Tonali, pronto a fare un doppio screzio all’Inter puntando su due giocatori che piacciono molto ai nerazzurri: Davide Frattesi e lo stesso Lukaku

Tonali, l’addio che cambia tutto: il Newcastle lo porta via con una proposta irrinunciabile

Era il sogno di una vita, il ragazzo che aveva sempre sognato di indossare la maglia rossonera, il centrocampista che aveva fatto innamorare i tifosi con la sua grinta, la sua qualità, la sua umiltà. Sandro Tonali era il simbolo del Milan campione d’Italia, il perno del centrocampo di Pioli, il futuro della Nazionale. Ma ora quel sogno si è infranto, perché il Newcastle ha bussato alla porta con una valigia piena di sterline e ha convinto il Milan a cedere il suo gioiello. La trattativa è stata lampo, in poche ore si è passati dal corteggiamento alla fumata bianca. Il club inglese, diventato il più ricco del mondo grazie all’acquisizione del fondo Pif (chi è il proprietario e quanti soldi ha), ha messo sul piatto una cifra da capogiro: 70 milioni di euro per strappare Tonali al Milan e portarlo in Premier League.

Una cifra che ha fatto vacillare la resistenza dei rossoneri, che vorrebbero provare a chiudere a 80. Ma non solo: i Magpies hanno anche stregato Tonali con un contratto faraonico, da 8 milioni netti a stagione per cinque anni. Un ingaggio quasi triplicato rispetto a quello attuale del centrocampista, che all’epoca aveva accettato di ridurselo per facilitare il riscatto dal Brescia. Un gesto d’amore verso il Milan che ora sembra svanito di fronte alla tentazione di una nuova avventura. Tonali ha detto sì al Newcastle e ora aspetta solo le firme per salutare il Milan e volare in Inghilterra. Un addio che cambia tutto per i rossoneri, che perdono uno dei loro punti fermi e devono pensare a come reinvestire questo tesoretto per regalare a Pioli almeno tre rinforzi. 

Lukaku, l’idea che fa tremare l’Inter: il Milan ci prova con un’offerta al Chelsea

Il Milan ha un obiettivo che potrebbe infliggere un duro colpo all’Inter: Romelu Lukaku. Il bomber belga tornerà al Chelsea tra una settimana dopo il prestito di una stagione. Il club londinese non sembra intenzionato a puntare su di lui e lo ha messo sul mercato, aspettando offerte per una cessione definitiva.

L’Inter vorrebbe riportarlo a Milano, ma deve fare i conti con le difficoltà economiche e con le richieste del Chelsea. Ecco allora che il Milan si fa avanti e prova a soffiare Lukaku all’Inter con un’offerta al Chelsea di 40 milioni di euro. Un’idea clamorosa, che ha spiazzato un po’ tutti, un’impresa difficile, ma non impossibile, visto il fascino del progetto rossonero e la possibilità di giocare la Champions League da protagonista. Il Milan vuole Lukaku e vuole fare uno sgarbo all’Inter. Il derby di mercato si fa sempre più bollente.

Asta per Frattesi: il Milan sorpassa l’Inter con un’offerta al Sassuolo

Non solo Lukaku, il Milan se, come sembra, dovesse dire addio a Tonali, è pronto a superare l’Inter anche nella corsa a Frattesi, ambito dalle big di Serie A, tra cui Inter e Juventus, che hanno già avuto dei contatti con il Sassuolo per sondare il terreno. Ma il Milan ha deciso di inserirsi con decisione nella trattativa e di convincere Carnevali, l’ad neroverde, con un’offerta di 40 milioni di euro, con Marotta fermo a 30 milioni. Il sorpasso sarebbe possibile grazie alla disponibilità economica derivante dalla cessione di Tonali e alla volontà del giocatore, che sarebbe attratto dal progetto rossonero.Intanto Moncada ha intensificato la trattativa per portare Marcus Thuram in Serie A, un colpo che arriverebbe a parametro zero.


Gianluca Sisti

Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo e scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. ⦿ Piatto preferito: spaghetti aglio & olio ⦿ Ultima città visitata: Tbilisi ⦿ Squadra Preferita: Ternana ⦿ Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti ⦿ Prossima meta: Marte

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Calciomercato