Altre Competizioni

Real Madrid, la dichiarazione d’amore e poi l’addio: il fuoriclasse se ne va

Real Madrid, la dichiarazione d’amore e poi l’addio: il fuoriclasse se ne va
Iconsport / Pressinphoto

In vista dell'ultima giornata di campionato, il Real Madrid ha svelato quello che sarà il futuro di Karim Benzema

Manca una sola giornata al termine della Liga spagnola, una giornata che non deciderà però le sorti del campionato, vinto con diverse giornate di anticipo dal Barcellona. Adesso è tempo già di pensare alla prossima di stagione, ed è proprio questo quello che sta facendo il Real Madrid di Carlo Ancelotti. Le merengues stanno già programmando quello che sarà il prossimo anno e per farlo il primo passo è quello di formare la rosa, tra addii e nuovi arrivi. E proprio a proposito di addii sono state sciolte le riserve circa il futuro di Karim Benzema.

Real Madrid, sciolte le riserve sul futuro di Karim Benzema

Ieri, oggi e domani: Real Madrid“. Si era chiusa così, qualche giorno fa, una intervista rilasciata da Karim Benzema a Marca circa il suo futuro. Il fuoriclasse francese aveva smentito tutte le voci circa un suo possibile addio alla formazione spagnola per passare in Arabia Saudita, come l'ex compagno di squadra Cristiano Ronaldo. Nel corso dell'intervista il francese aveva anche confermato di trovarsi ancora bene con la camiseta delle merengues.

Oggi, a tre giorni da quelle dichiarazioni, quello che sarà il suo futuro è un po' più chiaro, ed è decisamente diverso da quelle che erano state le premesse. Come si legge su un comunicato apparso sul sito ufficiale della società spagnola, si chiude dopo 14 anni l'avventura del francese con il Real, sarà addio al termine della stagione. Un addio doloroso, ed anche un po' inaspettato.

Il comunicato del Real Madrid sul futuro di Karim Benzema

Il Real Madrid C.F. e il nostro capitano Karim Benzema hanno deciso di porre fine al suo brillante e indimenticabile periodo come giocatore del nostro club.

Il Real Madrid desidera dimostrare la sua gratitudine e il suo affetto a colui che è già una delle nostre più grandi leggende.

Karim Benzema è entrato nel nostro club nel 2009, a soli 21 anni, ed è stato un giocatore fondamentale in questo periodo d'oro della nostra storia. Nelle quattordici stagioni in cui ha difeso il nostro scudetto e la nostra maglia, ha vinto 25 titoli, un record per il Real Madrid: 5 Coppe Europee, 5 Coppe del Mondo per Club, 4 Supercoppe Europee, 4 Campionati, 3 Coppe del Re e 4 Supercoppe di Spagna.

Karim Benzema è l'attuale Pallone d'Oro UEFA e Giocatore dell'Anno UEFA, oltre ad essere stato inserito nella FIFA FIFPRO XI e ad aver vinto il Trofeo Pichichi 2022. Premi ricevuti dopo una delle stagioni più straordinarie della nostra storia, soprattutto in Champions League, in cui il nostro capitano ha giocato partite memorabili che hanno contribuito a far vincere al Real Madrid la 14ª Coppa Europea a Parigi, risultando il capocannoniere di questa competizione con 15 gol.

Karim Benzema è il quinto giocatore che ha vestito più volte la nostra maglia con 647 presenze ed è il secondo capocannoniere di tutti i tempi del Real Madrid con 353 gol. È anche il secondo marcatore di tutti i tempi del Real Madrid sia nella Liga che nelle Coppe europee. È anche il quarto capocannoniere nella storia della Champions League e il quarto capocannoniere nella storia della Liga.

La carriera di Karim Benzema al Real Madrid è stata un esempio di comportamento e professionalità e ha rappresentato i valori del nostro club. Karim Benzema si è guadagnato il diritto di decidere il suo futuro.

I madridisti e tutti i tifosi del mondo hanno goduto del suo calcio magico e unico, che lo ha reso uno dei grandi miti del nostro club e una delle grandi leggende del calcio mondiale.

Il Real Madrid è e sarà sempre la sua casa e auguriamo a lui e a tutta la sua famiglia il meglio in questa nuova fase della sua vita.

Il prossimo martedì 6 giugno, alle ore 12:00, si terrà alla Ciudad Real Madrid un atto istituzionale di omaggio e addio a Karim Benzema, con la presenza del nostro presidente Florentino Pérez“.

Benzema, le possibili destinazioni

Tutte le strade al momento portano verso l'Arabia Saudita, dove ad attenderlo c'è una offerta da 100 milioni a stagione per due anni. Ancora però non sembra esserci nulla di troppo concreto. Passata l'ultima partita in maglia Real e preso un meritato periodo di riposo, ci sarà poi tempo per pensare al futuro e comunicare quella che sarà la prossima tappa della sua carriera.

La stagione di Karim Benzema

Dopo la vittoria del Pallone d'Oro lo scorso anno, al termine di una grandissima stagione; quest'anno, complice qualche acciacco di troppo, Benzema ha fatto un po' più di fatica. Anche se, guardando ai numeri, non si direbbe proprio. Ad una giornata dal termine dei giochi, sono 42 le presenze tra tutte le competizioni, nelle quali ha trovato ben 30 gol e sei assist. In totale il suo bottino con il Real Madrid recita invece 647 presenze, 353 gol e 165 assist.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Altre Competizioni