Calciomercato

Calciomercato, colpo grosso PSG: lo sceicco scippa il prodigio azzurro alla concorrenza

Calciomercato, colpo grosso PSG: lo sceicco scippa il prodigio azzurro alla concorrenza
Iconsport

Un altro gioiello tricolore approda nella capitale francese, dove lo attende una sfida entusiasmante. Il Paris Saint-Germain, reduce da una stagione deludente, ha deciso di rinnovare la propria rosa con un mix di esperienza e talento. Tra i nuovi arrivi, spicca il nome di un ragazzo che ha fatto sognare i tifosi del Benfica e della Nazionale Under 19.  

Il PSG riparte da Luis Enrique

La prima mossa del PSG per continuare a dominare in Francia e vincere in Europa è stata quella di cambiare allenatore. Dopo l’addio di Christophe Galtier, che ha guidato la squadra all’undicesimo titolo in Ligue 1 e agli ottavi di finale in Champions League, è arrivato Luis EnriqueIl tecnico spagnolo che ha vinto tutto con il Barcellona e che ha portato la Roja alla semifinale degli Europei 2020. Il suo compito sarà quello di dare un’identità e una mentalità vincente al PSG, che ha nella Champions League il suo obiettivo principale. 

Le partenze

Ma non tutti i campioni resteranno al PSG. La squadra parigina dovrà fare i conti con alcune cessioni importanti, a partire da quella di Leo Messi, che ha deciso di salutare l’Europa per andare a giocare nella MLS statunitense. Anche Kylian Mbappé potrebbe dire addio in estate, visto che il suo contratto scade nel 2024 e il suo sogno è quello di vestire la maglia del Real Madrid.

I nuovi arrivi 

Per compensare le partenze, il PSG ha messo a segno alcuni colpi di mercato di alto livello. Sono arrivati anche Milan Skriniar dall’Inter e Marco Asensio dal Real Madrid, entrambi a parametro zero. Poi lo sceicco ha sborsato oltre 100 milioni di euro per portare a Parigi tre giocatori di livello internazionale: Manuel Ugarte dallo Sporting Lisbona, Lucas Hernandez dal Bayern Monaco e Kang in-Lee dal Maiorca. 

Ndour al PSG: il contratto

Il PSG ha ufficializzato l’acquisto a titolo definitivo di Cher Ndour dal Benfica. Il talentino italiano si aggiunge a Marco Verratti e Gianluigi Donnarumma nella rosa stellare del club francese. Centrocampista classe 2004 nato a Brescia, Ndour arriva a parametro zero dal Benfica, dove ha incantato nella Youth League con il Benfica B trionfando nella stagione 2021-22. Ndour ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2028 con il PSG. Il centrocampista classe 2004 giocherà con l’Italia U19 la semifinale degli Europei di categoria contro la Spagna, poi raggiungerà i suoi nuovi compagni a Parigi.

Leggi anche: Europei under 19, contro chi gioca l’Italia in semifinale: data e orario

Calciomercato PSG, ufficiale Ndour: le parole del giocatore

Ndour giocherà con il numero 27 al PSG, la maglia che in precedenza era di Idrissa Gueye e ancor prima anche di Javier Pastore, uno dei primi colpi messi a segno dallo sceicco Al-Khelaifi. Queste le parole del giocatore al suo arrivo a Parigi:

Sono davvero commosso. È un mix di emozioni, ma soprattutto di felicità perché il Paris Saint-Germain è uno dei migliori club al mondo con tanti campioni e per me è un onore far parte di questa nuova famiglia“.

Chi è Cher Ndour: i numeri in carriera

Cher Ndour è un centrocampista italiano di origini senegalesi, che ha scelto di vestire la maglia azzurra. Nasce a Brescia il 27 luglio 2004 e inizia a giocare a calcio nella squadra della sua città, prima di passare all’Atalanta a 9 anni. Qui si forma come calciatore, ma non trova spazio nella prima squadra. A 18 anni decide di trasferirsi al Benfica, dove viene notato da Manuel Rui Costa, ex stella del calcio portoghese e italiano. Con il club lusitano, Ndour esplode e diventa uno dei protagonisti della Youth League, la Champions League giovanile, che vince nel 2022 battendo in finale la Juventus U19 per 6-0. Gli esperti lo hanno paragonato a Paul Pogba, per la sua capacità di fare sia la fase difensiva che quella offensiva.

Calciomercato, la fuga dei talenti: chi è Cher Ndour, il gioiellino azzurro blindato dal Benfica

 

Ndour ha collezionato 91 presenze e 9 gol con il Benfica B, giocando nella Liga Sabseg, la seconda divisione portoghese. Nella stagione 2022-23 ha realizzato 4 gol e un assist in 30 partite, contribuendo al terzo posto finale della sua squadra. Ha debuttato anche con la prima squadra del Benfica, nella Liga NOS, il massimo campionato portoghese. Il suo esordio è avvenuto il 18 marzo 2023, nella vittoria per 5-1 contro il Vitória Guimarães. Entrando in campo al posto di Rafa Silva, Ndour è diventato il giocatore più giovane della storia del Benfica a esordire in prima squadra, battendo il record di João Félix.

Ndour ha vinto anche un trofeo internazionale con il Benfica U20: la Coppa Intercontinentale, disputata nel 2022. In finale ha affrontato il Peñarol U20, vincendo per 1-0. Ndour ha anche vestito le maglie delle nazionali giovanili italiane, dall’Under 15 all’Under 20. Ha segnato due gol in nove partite tra Under 20 e Under 19. Ha attirato anche l’attenzione del ct della Nazionale maggiore, Roberto Mancini, che lo ha chiamato per uno stage di tre giorni a Coverciano nel dicembre 2022.


Gianluca Sisti

Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo e scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. ⦿ Piatto preferito: spaghetti aglio & olio ⦿ Ultima città visitata: Tbilisi ⦿ Squadra Preferita: Ternana ⦿ Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti ⦿ Prossima meta: Marte

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Calciomercato