Altre Competizioni

Maldini, l’offerta è ufficiale: presto la reunión con l’ex Milan

Maldini, l’offerta è ufficiale: presto la reunión con l’ex Milan
Iconsport / LaPresse

L'avventura di Paolo Maldini potrebbe continuare fuori dall'Italia, prima offerta ufficiale per l'ex dirigente del Milan

Se fino a qualche mese fa sembrava fosse quasi impossibile una ipotetica separazione tra il Milan e Paolo Maldini, a campionato di Serie A concluso qualcosa è successo ed ha portato alla separazione di Maldini e Massara dalla società rossonera, dove ricoprivano ruoli da dirigenti. In casa Milan sono subito corsi ai ripari (cosa è cambiato nella dirigenza del Milan), ma per il futuro dei diretti interessati ancora non si era mosso niente. Parliamo al passato perché adesso qualcosa invece si è mosso, eccome. Ed il protagonista di queste mosse è Paolo Maldini, che ha ricevuto la prima offerta ufficiale per continuare altrove la sua avventura da dirigente.

Guida all'asta di riparazione del fantacalcio: il manuale per una rosa perfetta

Paolo Maldini, da calciatore a dirigente del Milan

La storia di Maldini la conosciamo un po' tutti, come un po' tutti conosciamo la storia dei Maldini con il Milan. Figlio di Cesare Maldini, come suo padre ha legato la sua carriera al Milan. A differenza di suo padre, però, con il Milan lui ci ha giocato per tutta la carriera. Senza mai provare altre maglie, altre esperienze. Una fedeltà assoluta e suprema che, una volta terminata la carriera da calciatore ed avviata quella da dirigente, lo aveva portato a sposare – nuovamente – il progetto Milan, per aiutare la squadra da un altro punto di vista.

Dopo aver rifiutato le offerte del Chelsea per entrare a far parte del team di Carlo Ancelotti, nel lontano 2009, solamente nel 2018 (a nove anni dal ritiro), Paolo Maldini è tornato in pista da dirigente. Proprio con il suo Milan, che nell'estate del 2018 lo ha annunciato come nuovo direttore dello sviluppo strategico dell'area sport. Dopo un solo anno in questo ruolo, nel 2019 – a seguito delle dimissioni di Leonardo – viene nominato direttore dell'area tecnica. In questo ruolo dura qualche anno in più, fino alla separazione arrivata nel giugno del 2023.

Il futuro di Paolo Maldini

Dall'addio ufficiale alla società rossonera non si erano susseguite voci o rumors che vedevano Maldini in questa o quell'altra squadra. Quasi due mesi di vuoto, causati anche dalla campagna di calciomercato del Milan, che ha portato in Serie A diversi nuovi calciatori. Dopo due mesi le voci sono però arrivate e sono anche prepotenti. Stando a quanto riportato da Gianluca Di Marzio, sono due le offerte arrivate all'ex dirigente del Milan in vista della prossima stagione. Una è da parte di una Nazionale, l'altra da parte di un altro top club europeo.

Maldini, la Nazionale italiana ci prova

La Nazionale in questione è proprio la Nazionale: quella italiana. Sono diversi già gli ex calciatori che, passati alla vita fuori dal campo, si sono uniti alla nazionale italiana in diversi ruoli. Vedi Gianluca Vialli nello staff di Roberto Mancini o il più recente Daniele De Rossi, entrato a sua volta come collaboratore sempre con mister Mancini. Ancora non è chiaro quale è la posizione che gli è stata offerta di ricoprire in nazionale, ma potrebbe trattarsi di un ruolo più dirigenziale, magari simile a quello già ricoperto al Milan, che di tipo più tecnico. Al momento però Maldini si trova in vacanza e non ha ancora dato la sua risposta.

Il PSG piomba su Maldini, prima offerta ufficiale

Insieme alla proposta della nazionale italiana, sul tavolo di Maldini è arrivata anche una proposta di un altro dei top club europei: il Paris Saint-Germain. Anche in questo caso non è chiaro il ruolo offerto all'ex dirigente rossonero, ed anche in questo caso ancora nessuna risposta da parte di Maldini. Una volta rientrato dalle vacanze sarà però tempo di prendere una decisione. A Parigi ritroverebbe Donnarumma.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Altre Competizioni