Calciomercato

Napoli, pugno duro contro 2 titolari: “taglio di stipendio o siete fuori!”

Napoli, pugno duro contro 2 titolari: “taglio di stipendio o siete fuori!”
Iconsport / SUSA

Il presidente del Napoli chiarisce la situazione con due dei titolari della rosa: o taglio dello stipendio o cessione

Tornato campione d'Italia 33 anni dopo l'ultima volta, il Napoli partirà adesso con i favori del pronostico nel campionato di Serie A 2023/24. Nonostante qualche cambio, la squadra campana sarà quella da battere. Il nuovo allenatore, Rudi Garcia, è pronto ad iniziare il ritiro di Dimaro (qui i ritiri delle 20 squadre di Serie A), ma ancora non è sicuro che tutti vi prenderanno parte. Ci sono infatti due calciatori che se non si tagliano lo stipendio, rischiano di rimanere fuori dalla rosa dei titolari.

Napoli, il calendario delle amichevoli estive: una retrocessa in attesa delle big

Calciomercato Napoli, caccia al sostituto di Kim

Sul fronte entrate fino ad ora poco movimento per i campani. Complice l'addio di Giuntoli, passato alla Juventus, in questo senso i partenopei stanno un attimo temporeggiando. La pista sicuramente più attiva è quella per il sostituto di Kim. Il difensore coreano è in procinto di dire addio dopo una sola stagione. Dopo aver svolto le visite mediche con il Bayern Monaco si attende adesso l'ufficializzazione dell'operazione. I bavaresi pagheranno la clausola rescissoria, di poco superiore ai 50 milioni di euro.

Sono cinque i nomi principali per sostituirlo. In due di questi cinque casi si tratta di calciatori che militano già nel massimo campionato italiano. Stiamo parlando di Giorgio Scalvini e Roger Ibanez, il primo attualmente in forza all'Atalanta ed il secondo alla Roma. Nel mirino di De Laurentiis anche tre nomi esteri (qui vi abbiamo parlato più nel dettaglio dei possibili sostituti di Kim).

Napoli, pungo duro verso Zielinski e Lozano: o riduzione dello stipendio o addio

Il fronte uscite è invece sempre molto caldo. In particolare per due calciatori, stiamo parlando di Piotr Zielinski ed Hirving Lozano. Entrambi hanno il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno del 2024, ed in caso di mancato rinnovo si proverà a cederli già durante questa sessione di mercato, per evitare di perderli a zero. In particolare Zielinski è stato già proposto alla Juventus ed interessa alla Lazio. Ma, se nel primo caso non c'è interesse da parte dei bianconeri, nel secondo le pretese azzurre sono ritenute troppo alte. Per il polacco occhio però alla pista araba, con l'Al-Ahli che sembrerebbe pronto ad intavolare una trattativa. Per Lozano invece ancora nessuna pretendente.

Proprio della situazione dei due calciatori ha parlato il patron del club campano, Aurelio De Laurentiis. Raggiunto dalla Gazzetta dello Sport, il patron azzurro si è espresso, molto chiaramente, sulla situazione dei due calciatori sopracitati. La decisione è semplice: o accettano il rinnovo con riduzione dell'ingaggio oppure saranno messi fuori rosa e possibilmente anche venduti. Ancora non è chiara la volontà dei due diretti interessati. Mentre Zielinski sta valutando l'addio, Lozano si sta godendo gli ultimi giorni di vacanza.

Le parole di De Laurentiis

Le parole di De Laurentiis sulle situazioni Zielinski e Lozano: “Non voglio essere cattivo con nessuno, ma questi giovani sono sotto l’influenza di agenti voraci la cui attività è stupida, inefficace e inefficiente. Non capiscono che il loro operato risulta contro produttivo. Poi, però, quando per un anno non avrete giocato… le vostre azioni varranno di meno. E guardandovi allo specchio direte ‘sono stato un povero stupido. Non credo che Lozano sia uno stupido e quando arriverà il momento di incontrare il suo nuovo allenatore e di essere concentrato, capirà che probabilmente è meglio prolungare il suo contratto o è meglio provare altri luoghi“.

Novità sono attese nel corso dei prossimi giorni, quando tutta la squadra sarà agli ordini di Rudi Garcia per l'inizio della preparazione estiva in vista della prossima stagione. Molto dipenderà anche dai colloqui con il nuovo tecnico.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Calciomercato