Calciomercato

Calciomercato Lazio, Lotito scatenato: 3 colpi in arrivo per Sarri

Calciomercato Lazio, Lotito scatenato: 3 colpi in arrivo per Sarri
Iconsport / DeFodi

La Lazio ha ritrovato il sorriso dopo le turbolenze tra Lotito e Sarri. Il presidente biancoceleste ha messo da parte le divergenze con il comandante e ha deciso di regalargli tre rinforzi per la sua squadra. C’è tempo fino al 31 agosto per completare una rosa che possa lottare in Italia e in Europa. Chi sono i tre colpi in arrivo? Ve lo sveliamo in questo articolo.

Tensioni Lotito-Sarri: le ultime

La Lazio ha smentito con una nota ufficiale le voci di un possibile divorzio tra Claudio Lotito e Maurizio Sarri. Il club ha ribadito la piena fiducia nel progetto tecnico del comandante, che non ha mai pensato di dimettersi. Il presidente biancoceleste ha confermato la sintonia con l’allenatore dopo un incontro chiarificatore a Formello. “Sarri si vuole dimettere? Ma basta. Ma che scemenze, è tutto totalmente falso, ha capito? Falso, totalmente, tutto falso, stiamo lavorando“.

Il comunicato ufficiale della Lazio

Questa la nota ufficiale del club biancoceleste: “Il presidente Claudio Lotito e il mister Maurizio Sarri, dopo l’incontro avuto ieri sera a Formello, ribadiscono la piena sintonia nella gestione del mercato e l’unità di intenti finalizzata a rendere ancor più competitiva la squadra per la prossima stagione.  

Le indiscrezioni di segno contrario emerse negli ultimi giorni e soprattutto in queste ore, oltre a non essere veritiere, creano strumentalmente un danno rilevante alla Società, che è quotata in borsa, e un effetto negativo su un ambiente che ha invece solo bisogno di armonia e serenità. Per questi motivi gli autori verranno perseguiti nelle sedi opportune“.

Tre colpi in dirittura d’arrivo per Lotito

Lotito e Sarri non perdono tempo e si sono rimessi subito all’opera per rinforzare la Lazio. Il nuovo direttore sportivo Angelo Fabiani ha preso il posto di Igli Tare e ha già portato a casa il primo acquisto: l’argentino Taty Castellanos, attaccante proveniente dal New York City per 15 milioni di euro.

Ma non basta, ci sono ancora delle lacune da colmare in alcuni reparti: un erede di Milinkovic-Savic, un centrocampista centrale, un esterno offensivo e un terzino sinistro. La Lazio ha un mese di tempo per regalare a Sarri una squadra competitiva in campionato e in Champions League.

Guida all’asta del fantacalcio: il manuale pdf per una rosa perfetta

Gli obiettivi sfumati

La Lazio ha dovuto rinunciare ai principali obiettivi di Sarri. Berardi del Sassuolo e Zielinski del Napoli erano i sogni del comandante, ma le richieste delle rispettive società erano troppo alte: 35 milioni di euro per l’attaccante neroverde e 30 milioni di euro per la mezzala polacca. Così Sarri ha dovuto cambiare rotta e stilare una nuova lista di nomi. 

Anche il mediano svizzero Djibril Sow, in forza all’Eintracht Francoforte, è sfumato per mancanza di accordo con il giocatore e il suo entourage. Stesso discorso per il terzino sinistro Luca Pellegrini, che la Juventus non ha voluto cedere alla Lazio e che ora potrebbe andare in prestito al Fulham o al Nizza.

Calciomercato Lazio, affare in chiusura: chi è Isaksen, il giovane talento danese in arrivo 

La Lazio aveva messo nel mirino un altro esterno offensivo dopo aver abbandonato la pista Berardi. Si tratta di Jesper Karlsson, svedese di 25 anni che milita nell’AZ Alkmaar. Ma non è l’unico nordico che fa gola a Sarri. Nelle ultime ore la Lazio ha trovato l’intesa per portare a Roma un altro gioiello danese. Il suo nome è Gustav Isaksen, 22 anni, ala destra del Midtjylland. Un giocatore polivalente che può giocare anche come centravanti o come esterno sinistro. 


Un giocatore esplosivo che lo scorso anno ha fatto faville in patria: 45 partite, 22 gol e 9 assist tra tutte le competizioni, capocannoniere della Superligaen con 18 reti. Un profilo che piace molto a Sarri e che può dare qualità e quantità al reparto offensivo. La Lazio è disposta a pagare 12 milioni di euro per il suo cartellino e potrà contare sugli sponsor per finanziare l’operazione. Isaksen era nel mirino anche del Milan e conosce bene la Lazio: l’anno scorso le ha segnato in entrambe le sfide di Europa League. Il danese firmerà un contratto di cinque anni con la maglia biancoceleste ed è già una delle stelle della nazionale Under 21 del suo paese, con cui ha già messo a segno 7 gol in 19 presenze.

Kamada a parametro zero: accelerata degli sponsor per arrivare alla fumata bianca

Sarri non ha ancora perso le speranze per Piotr Zielinski. Il polacco è il suo pupillo, ma il Napoli non lo molla. Il centrocampista dovrebbe rinnovare a breve con gli azzurri, ma il comandante ha chiesto a Lotito un’ultima offensiva per provare a strapparlo a De Laurentiis. Tuttavia, al momento, la pista più concreta è quella che porta a Daichi Kamada. Il giapponese è libero dopo aver lasciato l’Eintracht Francoforte e ha già dato il suo assenso alla Lazio. Bisogna solo limare i dettagli con i suoi procuratori, che chiedono commissioni e bonus elevati per il loro assistito. 

Calciomercato svincolati, da Kamada a Zaha: i 10 migliori giocatori a parametro zero


Ma c’è una novità che potrebbe sbloccare la situazione: lo sponsor di Kamada, la Mizuno, sarebbe disposto a coprire una parte dell’ingaggio del giocatore per favorire il suo trasferimento a Roma. Non è da escludere un altro colpo in mezzo al campo: si tratta di Samuele Ricci, giovane talento del Torino. La Lazio lo segue da tempo, ma il Toro non lo svende. Serviranno almeno 20 milioni di euro più bonus per convincere Urbano Cairo a cedere il suo gioiello. Tramontata invece la pista che porta al trequartista russo Arsen Zakharyan, che sembra destinato allo Strasburgo dopo il corteggiamento di Lotito nelle scorse settimane.

Per la corsia di sinistra spunta Doig, gli ultimi rumors

Sarri ha bisogno di un terzino sinistro per completare la sua Lazio. Dopo aver rinunciato a Luca Pellegrini, il comandante ha messo gli occhi su Josh Doig, scozzese in forza all’Hellas Verona. Il ragazzo ha 21 anni e ha fatto bene nella sua prima stagione in Serie A: 22 partite, 2 gol e 4 assist

Un profilo giovane e interessante che potrebbe fare al caso della Lazio. L’altra opzione è un vecchio conoscente di Sarri: Mario Rui, portoghese del Napoli. Il 32enne ha già lavorato con il comandante e sarebbe contento di ritrovarlo a Roma. Ma il Napoli non lo cede facilmente, visto che è un titolare per Garcia.

TABELLONE CALCIOMERCATO ESTIVO SERIE A 2023/2024
Acquisti, cessioni e come giocherebbero i venti club del campionato italiano. Ecco il tabellone del calciomercato estivo, segui tutte le trattative dal 1 luglio al 1 settembre 2023 delle squadre di Serie A 


Gianluca Sisti

Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo e scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. ⦿ Piatto preferito: spaghetti aglio & olio ⦿ Ultima città visitata: Tbilisi ⦿ Squadra Preferita: Ternana ⦿ Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti ⦿ Prossima meta: Marte

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Calciomercato