Calciomercato

Calciomercato Milan, 3 colpi per il rush finale: un obiettivo per reparto per completare la rosa

Calciomercato Milan, 3 colpi per il rush finale: un obiettivo per reparto per completare la rosa
Iconsport/Newspix

Domani sera, lunedì 21 agosto 2023 alle 20:45, il Milan scenderà in campo al Dall’Ara per affrontare il Bologna nella prima giornata di campionato. La squadra di Pioli si presenta con una rosa rinnovata e rinforzata da tanti volti nuovi, portati da Moncada e Forlani, i due artefici del mercato rossonero. 

Ma il lavoro non è ancora finito: il Milan ha in mente altri tre colpi per completare il puzzle prima della chiusura della sessione estiva. Un obiettivo per reparto, dalla difesa al centrocampo fino all’attacco, per dare a Pioli le alternative necessarie per affrontare una stagione lunga e impegnativa. Vediamo chi sono i tre nomi che potrebbero vestire la maglia rossonera nelle prossime settimane.

Calciomercato Milan: in arrivo il quinto difensore

Il Milan al momento può contare su quattro difensori centrali: Tomori, Kalulu, Thiaw e Kjaer. Con Gabbia che è stato ceduto in prestito al Villarreal, la dirigenza rossonera sta per concludere l’acquisto del quinto centrale per completare il pacchetto arretrato. In arrivo dal Platense c’è Marco Pellegrino, giovane difensore argentino di 21 anni. Secondo le indiscrezioni di calciomercato, il Milan è disposto a pagare 5 milioni di euro per ingaggiare il classe 2002 nativo di Buenos Aires che ha un contratto in scadenza il 31 dicembre 2024. Inoltre il Platense avrà diritto ad una percentuale sulla futura rivendita ancora da stabilire. Il presidente del club argentino, Sebastian Ordonez era in Italia ieri sera per definire gli ultimi dettagli del trasferimento di Pellegrino a Milano. I colloqui sono andati a buon fine, visto che il difensore argentino, che ha anche il passaporto italiano, non è sceso in campo ieri sera contro il Boca Juniors. 

Sarà il nono acquisto del club rossonero quest’anno, ma il primo per il reparto difensivo. Pellegrino è un giovane emergente che arriva ad un prezzo stracciato, d’altra parte il Platense non poteva chiedere di più visto che il contratto del classe 2002 scadrà tra un anno. Resta ancora da svelare il nodo per il vice-Hernandez, con Ballo Touré che è sempre sul mercato e interessa ad alcuni club della Ligue 1. I rossoneri continuano a seguire Riccardo Calafiori. Il 21enne ex Roma che gioca nel Basilea e costa intorno ai 5 milioni di euro, è stato tra i migliori dei suoi nella stagione passata. In alternativa Pioli potrebbe promuovere il giovane talento della primavera, Davide Bartesaghi, classe 2005 che ha mostrato potenzialità interessanti in prima squadra nell’amichevole precampionato. I rossoneri potrebbero sfruttare anche la duttilità di Alessandro Florenzi, che in carriera ha ricoperto il ruolo di terzino sinistro e di ala sinistra.

Calciomercato Milan, ultimo tassello a centrocampo: i nomi indicati da Pioli

Il Milan non si ferma e cerca ancora un ultimo tassello a centrocampo per completare la rosa di Stefano Pioli. Il tecnico rossonero ha a disposizione diversi elementi di qualità e quantità, ma vorrebbe avere un’alternativa in più per il ruolo di mezzala. I centrocampisti in rosa sono: Bennacer, Loftus-Cheek, Reijnders, Musah, Krunic, Pobega e Adli

Ma la situazione è delicata: Bennacer resterà fuori a lungo per infortunio, Krunic è corteggiato dal Fenerbahce ma alla fine dovrebbe restare, Adli è un oggetto misterioso e resta da capire se Pioli vorrà puntare realmente su di lui. Il profilo seguito dal club rossonero è quello di Nicolás Domínguez, centrocampista argentino di 25 anni del Bologna. La trattativa è più complicata del previsto, soprattutto perché il club felsineo ha venduto due giocatori fondamentali negli ultimi giorni, Arnautovic all’Inter e Schouten al PSV. Inoltre la società rossoblù avrebbe poco tempo per trovare un sostituto nei pochi giorni che rimangono prima del gong finale

 

Guida all'asta del fantacalcio: il manuale pdf per una rosa perfetta

Calciomercato Milan: gli obiettivi in attacco di Moncada e Forlani

Il Milan non si accontenta e cerca ancora un’ultima pedina in attacco per completare la rosa di Stefano Pioli. Lorenzo Colombo dovrebbe andare in prestito al Monza, così Moncada e Forlani stanno seguendo alcuni profili da affiancare a Giroud, Okafor e Origi

Anche quest’ultimo è sempre sul mercato, secondo gli ultimi rumors per l’attaccante belga c’è l’interessamento del West Ham che deve aggiungere un elemento per l’attacco dopo la cessione Gianluca Scamacca all’Atalanta. Ci sono quattro i nomi monitorati dalla dirigenza rossonera: Broja, Ekitike, Azmoun e Jovic. Vediamo chi sono e quali sono le loro caratteristiche.

Armando Broja

Armando Broja è un giovane attaccante albanese che era stato accostato al Milan anche l’anno scorso. Il classe 2001 è un talento puro, capace di giocare sia da prima che da seconda punta, dotato di grande fisicità, velocità e senso del gol. Il Chelsea lo ha blindato con un contratto fino al 30 giugno 2028, ma potrebbe lasciarlo partire in prestito per fargli fare esperienza in un campionato più competitivo. 

Il Milan potrebbe avere una corsia preferenziale visti gli ottimi rapporti tra le due società, nel caso la trattativa dovesse decollare. Da considerare che Broja è reduce anche da una rottura del crociato che lo ha tenuto fuori per tutta la seconda parte della stagione, ha saltato 29 partite.

Hugo Ekitike

Hugo Ekitike è un altro giovane attaccante che il Milan tiene d’occhio. Il classe 2002 è un prodotto del vivaio del Psg, dove ha esordito in prima squadra lo scorso anno. Ekitike è un attaccante moderno, capace di giocare sia da centravanti che da esterno, dotato di grande potenza, agilità e fiuto del gol. 

L’attaccante però non ha avuto una stagione esaltante l’anno scorso, 25 presenze con 3 gol e 4 assist in Ligue 1. La valutazione per lui è sempre altina, 25-30 milioni di euro e si potrà intavolare una trattativa sulla base di un prestito a determinate condizioni. Il Paris Saint-Germain preferirebbe venderlo a titolo definitivo, ma se non arriveranno proposte decenti potrebbe convincersi al prestito con obbligo o diritto di riscatto. 

Luka Jovic

L’ultimo nome che per completare il reparto offensivo rossonero è quello di Luka Jovic. L’attaccante serbo è una punta centrale di razza, capace di segnare con entrambi i piedi e di testa, dotato di grande senso della posizione e di freddezza sotto porta. Jovic ha già dimostrato il suo valore con la maglia dell’Eintracht Francoforte, dove nel 2018-19 ha segnato 17 gol in campionato e 10 in Europa League. Poi il passaggio al Real Madrid, dove però non ha trovato spazio e continuità e negli ultimi anni non è più riuscito a segnare con continuità. 

L’anno scorso alla Fiorentina ha realizzato 13 reti (6 in Serie A, 6 in Conference League e 1 in Coppa Italia) in 51 partite. Numeri non impressionanti ma d’altra parte il prezzo è anche abbordabile (intorno ai 10 milioni di euro) e la Fiorentina è disposta ad imbastire una trattativa. Il Milan potrebbe approfittare della situazione, visto che Jovic è sceso è la terza scelta tra gli attaccanti nelle gerarchie di Vincenzo Italiano, dietro ai nuovi arrivi Nzola e Beltran

Sardar Azmoun

Sardar Azmoun è un attaccante iraniano possente, 1,86 di altezza che potrebbe fare al caso del Milan. Non rientra nei piani del Bayer Leverkusen e non ha un costo proibitivo. Il calciatore ha floppato l’anno scorso, 4 reti in 21 partite di Bundesliga ed ora è stato messo sul mercato. 


Secondo alcune indiscrezioni di calciomercato c’è già un’intesa di massima tra Milan e Bayer Leverkusen, anche il giocatore è disponibile al trasferimento, da valutare se ci sia davvero un accordo o meno tra le due società. Fino al febbraio 2019, Azmoun era una macchina da gol nella Premier League russa, 85 gol in 205 match tra Rubin Kazan e Zenit San Pietroburgo.

TABELLONE CALCIOMERCATO ESTIVO SERIE A 2023/2024


Gianluca Sisti

Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo e scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. ⦿ Piatto preferito: spaghetti aglio & olio ⦿ Ultima città visitata: Tbilisi ⦿ Squadra Preferita: Ternana ⦿ Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti ⦿ Prossima meta: Marte

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Calciomercato