Calciomercato

Calciomercato Milan, arriva dall’Argentina il nuovo difensore di Pioli: chi è e come cambiano le gerarchie

Calciomercato Milan, arriva dall’Argentina il nuovo difensore di Pioli: chi è e come cambiano le gerarchie
Iconsport / LaPresse

Il Milan non si ferma sul mercato e continua a rinforzare la sua rosa in vista della nuova stagione. Dopo aver piazzato colpi importanti in tutti i reparti, i rossoneri hanno messo le mani su un giovane talento argentino per la difesa: Marco Pellegrino. Chi è il nuovo acquisto di Pioli e come cambieranno le gerarchie nel pacchetto arretrato? Scopriamolo insieme in questo articolo.

Calciomercato Milan, ecco Pellegrino dall’Atletico Platense: le cifre dell’affare

Calciomercato Milan, i rossoneri hanno finalizzato l’operazione Pellegrino, il difensore centrale argentino che arriva dall’Atletico Platense. Il ragazzo di 21 anni ha superato le visite mediche al centro sportivo Ambrosiano e si appresta a firmare il contratto che lo legherà ai rossoneri per i prossimi cinque anni. Il costo dell’affare è di 3,5 milioni di euro più 2 milioni di euro di bonus legati alle presenze e alle prestazioni. 

Inoltre, il Platense si è assicurato il 10% sulla futura rivendita del giocatore, che potrebbe fruttare una plusvalenza al club argentino. Pellegrino si aggiunge alla batteria di centrali a disposizione di Pioli, composta da Tomori, Kjaer, Thiaw e Kalulu. Il Milan ha così completato il nono acquisto di questa sessione di mercato, dopo Sportiello, Romero, Loftus-Cheek, Musah, Reijnders, Pulisic, Chukwueze e Okafor. Un mercato da sogno per i tifosi rossoneri, che sperano di vedere la loro squadra protagonista in campionato e in Champions League.

Pellegrino al Milan, come cambiano le gerarchie

Pellegrino arriva al Milan con la voglia di mettersi in mostra e di dimostrare il suo valore. Il difensore argentino sarà il quinto elemento del reparto difensivo di Pioli, che potrà contare su cinque centrali di qualità e affidabilità. Pellegrino sarà la quinta scelta nelle gerarchie del mister rossonero, che però non esiterà a dargli spazio e fiducia se lo meriterà. 

Il ragazzo di 21 anni è un acquisto di prospettiva, che potrà crescere e migliorare sotto la guida dei suoi compagni più esperti e navigati, come Tomori e Kjaer, che conoscono bene la Serie A e i suoi segreti. Pellegrino dovrà adattarsi al calcio italiano, che è diverso da quello argentino, e potrebbe avere un minutaggio limitato nel suo primo anno in rossonero. Ma Pioli ha dimostrato di saper lanciare i giovani difensori centrali, come ha fatto con Kalulu e Thiaw, che sono diventati dei titolari a tutti gli effetti nell’undici del Milan. Pellegrino avrà la sua chance e dovrà sfruttarla al meglio.

Guida all'asta del fantacalcio: il manuale pdf per una rosa perfetta

Chi è Marco Pellegrino, i numeri in carriera

Marco Pellegrino è il nuovo difensore del Milan, ma chi è questo ragazzo che arriva dall’Argentina? Nato a Buenos Aires il 18 luglio 2002, il suo idolo è Sergio Ramos, l’ex capitano del Real Madrid e della Spagna, mentre il suo modello attuale è Cristian Romero, l’ex Atalanta che ora gioca nel Tottenham. Il difensore classe 2002 non andrà ad occupare lo slot di extra-comunitario, in quanto ha il passaporto italiano grazie alle sue origini familiari. Cresciuto nel vivaio del Platense, il club della sua città, Pellegrino ha giocato dal 2010 all’età di 8 anni nelle giovanili, fino a essere aggregato alla prima squadra nel novembre 2021. 

Ha esordito il 14 marzo 2023 nel match contro il Vélez Sarsfield, diventando da allora un titolare fisso per l’allenatore ed ex attaccante dell’albiceleste, Martin Palermo. Con il Platense ha sempre giocato nella difesa a quattro, mostrando doti di forza fisica, aggressività, senso della posizione e capacità di impostare con il piede sinistro. In questa stagione ha disputato 17 partite, segnando un gol e ricevendo tre ammonizioni. Il suo sogno fin da bambino era di andare a giocare in Europa, ed ora inizierà la sua avventura con la maglia rossonera.

Le parole di Martin Palermo

Marco Pellegrino ha ricevuto le lodi del suo allenatore al Platense, Martin Palermo, che lo ha paragonato a un altro grande difensore argentino che ha fatto la storia in Italia: Walter Samuel. L’ex attaccante del Boca Juniors ha elogiato il potenziale del suo pupillo, che ha giocato solo 17 partite con la maglia del club di Buenos Aires, ma ha dimostrato di avere qualità e personalità.

È un Samuel in miniatura, con molto lavoro da fare per essere come lui, ma è su quella strada. Potrà fare un salto in Italia o in Europa, può migliorare tanto, deve crescere e formarsi. Qui lo stiamo formando, ma se va via non potremo più farlo. In Europa, come ogni argentino, va per crescere”, ha dichiarato Palermo in una recente intervista. Un bel complimento per Pellegrino, che spera di emulare il suo connazionale, che ha vinto tutto con la maglia dell’Inter e della nazionale albiceleste.

TABELLONE CALCIOMERCATO ESTIVO SERIE A 2023/2024


Gianluca Sisti

Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo e scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. ⦿ Piatto preferito: spaghetti aglio & olio ⦿ Ultima città visitata: Tbilisi ⦿ Squadra Preferita: Ternana ⦿ Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti ⦿ Prossima meta: Marte

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Calciomercato