Calciomercato

Calciomercato Milan, sale l’offerta per Krunic: Pioli sceglie il sostituto, gioca già in Serie A

Calciomercato Milan, sale l’offerta per Krunic: Pioli sceglie il sostituto, gioca già in Serie A
Iconsport / DeFodi

Il Milan cambia ancora a centrocampo: in uscita il giocatore bosniaco, ma il sostituto individuato da Pioli è già molto conosciuto in Serie A

Continua senza sosta il calciomercato del Milan. La squadra di mister Pioli è rientrata dalle amichevoli estive negli Stati Uniti d'America per continuare la sua preparazione prestagionale a Milanello. Nella giornata di domani i rossoneri saranno di scena a Monza contro i biancorossi per il primo nuovo Trofeo Berlusconi.

Nel frattempo, la dirigenza del Diavolo sta lavorando per regalare al tecnico rossonero la rosa migliore possibile per l'inizio del prossimo campionato. Ancora 3 settimane di tempo per completare tutti i reparti ed ultimare le cessioni più importanti. In entrata, il Milan si è già mosso benissimo acquistato addirittura 8 nuovi giocatori: Sportiello, Loftus-Cheek, Pulisic, Romero, Okafor, Chuckwueze, Reijnders e Musah. Gli acquisti potrebbero non esser finiti, ma prima è necessario effettuare anche qualche cessione.

Oltre a Rebic che ha già salutato la Serie A, sono diversi i profili rossoneri con già la valigia in mano. Charles De Ketelaere è vicinissimo all'Atalanta, ormai la trattativa è ai dettagli: il trequartista belga è pronto a rilanciarsi con la Dea, sempre in Serie A, per dimostrare al Milan di aver sbagliato a prestarlo ad una diretta concorrente. Oltre a lui in uscita ci sono anche Ballò-Touré, Origi e Messias.

Ma non è tutto. Ci sono novità anche in ottica Rade Krunic, sempre più lontano dall'Italia dopo lo strepitoso mercato effettuato a centrocampo dalla dirigenza del Milan. Qualora il ragazzo dovesse salutare il Bel Paese, ecco che c'è già il nome del sostituto sul taccuino di Moncada. E gioca già in Serie A.

Guida all'asta del fantacalcio: il manuale pdf per una rosa perfetta

Calciomercato Milan, il Fenerbahce alza l'offerta per Krunic

Il Milan ha completamente rivoluzionato il centrocampo. Dopo l'addio di Tonali, con i soldi incassati dal Newcastle, il Diavolo ha ricostruito l'intero reparto. Sono infatti arrivati Loftus-Cheek dal Chelsea, Reijnders dall'AZ Alkmaar e Musah dal Valencia. Con questi tre nuovi giocatori, mister Pioli pensa di poter costruire il suo centrocampo titolare, passando così da una mediana a due a un reparto a 3 con un regista e due mezzali di inserimento.

Con la presenza anche di Bennacer (anche se infortunato) e del giovane Pobega, si restringono quindi gli spazi e si alza la concorrenza. Tra i ragazzi in uscita c'è quindi Rade Krunic, che non sembra veder più un futuro per lui in questo nuovo Milan. Il bosniaco si è rivelato un giocatore importantissimo per il tecnico rossonero, in grado di giocare in tutti i ruoli del centrocampo con grande quantità e di interpretarli al meglio a seconda delle necessità. Comprensibile però che il calciatore voglia giocare di più, o comunque avere maggiori garanzie in ottica minutaggio.

Su di lui c'è da settimane il Fenerbahce, pronto ad accoglierlo in Turchia. Una prima offerta del club turco era stata ritenuta troppo bassa dal Milan, ma ora potremmo esser giunti al momento di svolta. Sembra infatti che il Fenerbahce stia per alzare l'offerta e per recapitare a Milano una proposta pari a 7-8 milioni di euro per il cartellino del centrocampista bosniaco. Offerta sicuramente molto interessante per il Milan, che comincerebbe così a rimettere in piedi un nuovo gruzzoletto da reinvestire. Krunic invece andrebbe a guadagnare tra i 3 e i 3,5 milioni di euro in Turchia.

Una soluzione dunque che sembra poter mettere d'accordo tutti. I prossimi potrebbero esser giorni decisivi per il giocatore e quindi per il Milan.

Calciomercato Milan, a Pioli piace tanto il centrocampista argentino

Con Krunic in uscita, il Milan deve ragionare sul suo sostituto. Diversi i profili sondati dal Diavolo, ma ce n'è uno su tutti che piace in particolare a mister Pioli: Nicolas Dominguez, centrocampista argentino classe 1997 del Bologna. Il numero 8 ha dimostrato di avere qualcosa di diverso nelle ultime stagioni con la maglia rossoblu, tanto che per poco non è stato convocato anche da Scaloni per la nazionale argentina che è andata al Mondiale in Qatar.

Il ragazzo ha una qualità sopraffina, grande visione di gioco e notevole personalità, nonché la classica aggressività che vantano gli argentini abituati a giocare davanti alla difesa. Dominguez potrebbe giocare in ogni zona del centrocampo del Milan: sia come mediano che come mezzala, ed anche all'occorrenza come trequartista.

Il ragazzo è in scadenza di contratto con il Bologna. Al momento ci sono problemi in ottica rinnovo, poiché sembra che l'argentino sia pronto fisicamente e mentalmente ad una nuova avventura: il suo contratto scade infatti nel 2024. Ecco quindi che, se dovesse arrivare un'offerta importante, il Bologna non potrebbe che ascoltarla per non rischiare di perdere il giocatore a zero la prossima estate.

Questo è uno dei motivi per cui Dominguez è un po' sulla bocca di tutti. L'argentino ha già illuminato la Serie A e infatti il Milan non è l'unica squadra ad essersi interessata a lui. In Italia c'è anche la Roma che ha chiesto informazioni: Mourinho lo stima molto e, qualora non dovesse arrivare Renato Sanches, ecco che i giallorossi proverebbero l'affondo definitivo. All'estero invece, c'è forte su di lui lo stesso Fenerbahce, senza però dimenticare il Siviglia.

Insomma, per arrivare a Dominguez il Milan dovrà prima superare una forte concorrenza, consapevole però che il ragazzo vorrebbe rimanere in Serie A ed alzare l'asticella. Inoltre, il Diavolo potrà contare su un tesoretto che si preannuncia importante. Al di là del risparmio sul cartellino di De Ketelaere, il Milan dovrebbe incassare una discreta cifra dalle cessioni di Krunic, Origi, Messias e Ballò-Touré. Il valore di mercato di Dominguez, ribassato considerando la scadenza del contratto, si aggira intorno ai 15 milioni di euro.


Matteo Zinani

Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Calciomercato