Calciomercato

Calciomercato Roma, caccia all’attaccante: Zapata in discesa, ma Mou ha l’alternativa che accende i tifosi

Calciomercato Roma, caccia all’attaccante: Zapata in discesa, ma Mou ha l’alternativa che accende i tifosi

Con la fine della finestra estiva di calciomercato sempre più imminente, la Roma continua ad essere alla disperata ricerca di un attaccante che possa sostituire Abraham in questa stagione di campionato. Le alternative valutate da Tiago Pinto sono diverse, da Marcos Leonardo fino a Muriel e Duvan Zapata, ed era proprio sul colombiano che i giallorossi stavano puntando. Adesso però la trattativa per il giocatore della Dea sembra aver rallentato bruscamente, ma Mourinho ha già pronto il nome per far sognare i tifosi. Ecco qui le ultime novità sui passi della Roma verso un nuovo attaccante.

Guida all'asta del fantacalcio: il manuale pdf per una rosa perfetta

Frena la trattativa con Zapata: pronto il nome del nuovo obiettivo

Con Marcos Leonardo, giovane talento del Santos, sempre più lontano dalla capitale, almeno per la prima parte di stagione dato che Pinto potrebbe tornare alla carica a gennaio, Duvan Zapata era la seconda opzione più voluta dai giallorossi. La trattativa ha però raggiunto uno stop dopo il veto dato da Gasperini alla partenza dell’attaccante causato dall’infortunio di El Bilal Tourè che costringerà il nuovo giocatore della Dea a restare fuori dal campo per qualche mese.

Zapata sta tutt’ora provando a convincere l’Atalanta a lasciarlo andare a Roma, ma l’accordo trovato già settimana scorsa sembra essere saltato, con Tiago Pinto già pronto a valutare altre soluzioni in questi ultimi giorni di calciomercato.

In aggiunta, alla società giallorossa non sarebbe piaciuto il comportamento della Dea, che ora sembra voglia cambiare anche le modalità di pagamento della trattativa, per questo la Roma considera ormai fermo l’affare per portare Duvan nella capitale.

Il nome del sostituto di Abraham che sta iniziando a circolare a Trigoria però ora è quello di un altro sogno giallorosso, ovvero Romelu Lukaku.

Lukaku alla Roma, sogno proibito o realtà raggiungibile?

Romelu Lukaku è al momento in allenamento con gli esuberi del Chelsea e la società inglese vuole a tutti i costi cederlo a titolo definitivo durante questa finestra di calciomercato. Con le porte dell’Inter ormai sigillate e quelle della Juventus che si stanno pian piano chiudendo, ora l’attaccante belga interessa alla Roma come sostituto di Abraham e per far coppia con Dybala nel reparto offensivo. Le condizioni per portare Lukaku in giallorosso però non sono semplici, il che ci riporta alla domanda iniziare: l’attaccante resterà un sogno proibito?

Partendo dalle condizioni, il Chelsea vuole la cessione a titolo definitivo per una cifra che va dai 30 ai 40 milioni di euro, un importo sicuramente notevole, e in aggiunta a questi ci sarebbe poi l’ingaggio del giocatore, che ora percepisce sui 12 milioni, una cifra sicuramente alta per la Roma. La società giallorossa potrebbe puntare su un prestito, ma i Blues non sembrano essere convinti da questa formula, e in ogni caso l’attaccante preferirebbe andare in prestito alla Juventus, club a cui si è promesso da ormai qualche settimana.

Si può dire quindi che Lukaku alla Roma non è impossibile, però ci sono sicuramente diversi nodi da sciogliere, sia economici che di formule.

Sardar Azmoun: trattative quasi chiuse

La Roma sembra aver trovato la punta pronta a sostituire Abraham: Sardar Azmoun, attaccante iraniano di 28 anni caratterizzato da altezza e agilità direttamente dal Bayer Leverkusen. Bravo sia di testa che con i piedi, Azmoun viene considerato in patria il ‘Messi iraniano’ e dopo i 62 goal segnati con lo Zenit in Russia e i 45 goal segnati finora nei 71 incontri giocati in nazionale, il giocatore è pronto a raggiungere Mourinho a Roma. Non è una novità infatti che lo Special One abbia un debole per questo giocatore dopo averlo voluto senza successo anche al Tottenham a gennaio 2022.

I dettagli dell’operazione evidenziano un prestito con obbligo di riscatto fissato a 8 milioni oppure con cifre un po’ più alte se invece le due società opteranno per un prestito con diritto di riscatto. Sebbene manchi ancora l’okay definitivo del giocatore, ci si aspetta di vedere Azmoun nella capitale nei prossimi giorni.

Nell’ultima stagione giocata Azmoun non ha ottenuto i risultati sperati con il Bayer Bayer Leverkusen, segnando solo 4 goal in campionato in oltre 20 partite, complice anche un infortunio che lo ha tenuto fermo per oltre 40 giorni.

Le alternative di Pinto per gli ultimi giorni di mercato

Con il campionato già in corso e la sessione di calciomercato quasi agli sgoccioli, la Roma ormai è quasi costretta a trovare un attaccante per affiancare Dybala come titolare, nonostante la doppietta di Belotti nella prima giornata di Serie A faccia ben sperare riguardo le condizioni fisiche del giocatore.

Con la pista Zapata ormai ferma e quella per Lukaku tutta in salita, ecco alcune delle alternative che Tiago Pinto sta valutando per l’attacco giallorosso. Uno dei nomi più papabili è quello di Moise Kean dalla Juventus, club che valuta il giocatore sui 40 milioni, gli stessi chiesti dal Chelsea per Lukaku ma con un ingaggio nettamente minore. Questa opzione che potrebbe diventare realtà grazie ad uno scambio che vedrebbe Karsdorp lasciare Roma e Kean arrivare nella capitale. La Juve aveva espresso interesse nei confronti di Karsdorp già in passato come sostituto di Weah e in questo modo la Roma troverebbe la sua prima punta.

Il secondo nome per l’attacco è quello di Luka Jovic dalla Fiorentina, dove è appena arrivato Nzola, tuttavia questo attaccante non sarebbe al momento nelle grazie di Mourinho e la trattativa per portarlo alla capitale è complicata.


Francesca Rossi

Appassionata di sport, libri, viaggi, auto, fogli di giornale...Classe '97, laureata in lingue orientali, cresciuta a pane e calcio in provincia di Bergamo, anche se la mia squadra del cuore non è l’Atalanta. A proposito, simpatizzo varie squadre ma non chiedetemi quali perché tendono ad essere come le scale di Hogwarts: gli piace cambiare. Scrivo di sport e betting da anni, ormai per passione. Nel corso della mia carriera di content writer ho scritto degli argomenti più disparati, sia in italiano che in inglese, dall’attrezzatura per uffici, fino al fantacalcio, ma la costante è stata il mondo del betting. L’amore per la scrittura è nato alle medie e sono certa che mi accompagnerà per tutta la vita. Se gioco a calcio oltre a scriverne? Certo, la mia specialità è fare il decimo della disperazione a calcetto.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Calciomercato