Calciomercato

Calciomercato Roma, chiusi 2 colpi a centrocampo: ora Pinto alza la posta per l’attaccante

Calciomercato Roma, chiusi 2 colpi a centrocampo: ora Pinto alza la posta per l’attaccante
Iconsport / LaPresse

Dall’inizio della sessione estiva di calciomercato, il centrocampo della Roma si è rafforzato con ben tre acquisti. I giallorossi in generale sono stati protagonisti di un mercato molto attivo rispetto ad altre squadre di Serie A, ma con l’inizio della stagione ormai imminente, ci sono ancora dei colpi importanti da chiudere se Mourinho vuole provare a scalare la classifica verso le posizioni più alte.

In particolare, ciò che ora manca alla rosa giallorossa è un attaccante titolare che possa andare a sostituire Abraham, giocatore costretto a restare fuori dal campo per mesi a venire a causa dell’infortunio al ginocchio subito sul finire della scorsa stagione. È per questo che ora, dopo aver concluso due interessanti colpi a centrocampo, Tiago Pinto è deciso ad alzare la posta per l’attaccante che gli manca.

I due nuovi arrivi in giallorosso: un centrocampo ricco di talento

Il ritorno di Leandro Paredes

Il primo rinforzo a centrocampo concluso dalla Roma è stato quello di Aouar, negli ultimi giorni però si è aggiunto anche Paredes, giocatore che torna a vestire i colori giallorossi e arrivato dal Paris Saint-Germain a titolo definitivo per 2.5 milioni di euro più bonus. La decisione di acquistare l’argentino è stata dettata anche dall’improvviso addio di Matic, che ha salutato Roma in favore del Rennes. È proprio il suo il posto che Paredes andrà a prendere nella formazione di Mou, e non è da escludere che possa rapidamente conquistare la titolarità.

Riguardo il suo ritorno in giallorosso, Paredes ha affermato: “Tornare a Roma è sempre un’emozione, farlo per giocare con la maglia della Roma lo è ancora di più. Ringrazio i tifosi per l’accoglienza che mi hanno riservato e la società per avermi riportato nel Club che mi ha lanciato in Europa: lo scorso anno ho vissuto una gioia immensa con il Mondiale, ora voglio continuare a vincere e sono convinto di poterlo fare con questa squadra.” Nell’ultima sua stagione con la Roma, quella del 2016/2017, l’argentino aveva giocato 27 partite di campionato, segnando 3 goal e servendo un assist, ora tornerà vestendo la maglia numero 16 di De Rossi.

L’approdo di Renato Sanches

Passiamo ora al secondo colpo a centrocampo. Dopo un tira e molla durato parecchi giorni, Renato Sanches è finalmente diventato un giocatore della Roma, almeno per questa stagione dato che la formula è quella del prestito con obbligo di riscatto se si verificheranno determinate condizioni, ovvero se il centrocampista giocherà almeno il 60% delle partite di campionato.

Questo serve a tutelare il club giallorosso dagli infortuni che hanno costellato la stagione più recente del giocatore, che a causa di problemi fisici di varia natura non è riuscito a dare il meglio con il PSG. Alla corte di Mou, Renato Sanches cercherà di riscattarsi, d’altronde le qualità tecniche che ha dimostrato negli ultimi anni, specialmente con la nazionale portoghese, non sono da sottovalutare. A caratterizzare Renato Sanches c’è una spiccata visione di gioco e uno spirito di sacrificio notevole quando si tratta di correre e recuperare il pallone.

Fantacalcio, ecco Renato Sanches alla Roma: prendere o lasciare? La scheda

Attaccante cercasi: le novità per il reparto offensivo

L’obiettivo numero uno per l’attacco giallorosso rimane Marcos Leonardo, giovane attaccante classe 2003 attualmente militante nel Santos. Tuttavia, la trattativa con il club brasiliano si sta rivelando tutt’altro che semplice. Con l’inizio del campionato sempre più vicino, sarà verosimilmente Belotti a rappresentare la punta della Roma, però Tiago Pinto ha già alzato la posta per arrivare all’attaccante.

Al Santos sono stati offerti ora 12 milioni di euro, più 6 di bonus, per un totale di 18 milioni, una cifra simile ai 20 richiesti dal club. Adesso si attende la mossa del Santos, mentre la Roma continua a formulare piani alternativi se la trattativa non dovesse andare in porto.

Zapata e altri: le alternative

Il piano B dei giallorossi vede Duvan Zapata approdare alla Roma per 5 milioni più 5 di bonus, una soluzione economica per aggiudicarsi un attaccante con esperienza in Serie A. Altre opzioni sono quelle di Abel Ruiz dal Braga, giocatore che si è distinto all’Europeo U21 ma con un costo piuttosto alto, oppure Broja dal Chelsea, reduce però da un lungo infortunio nell’ultimo periodo in Premier League.


Appassionata di sport, libri, viaggi, auto, fogli di giornale...Classe '97, simpatizzo varie squadre ma non chiedetemi quali perché cambiano in continuazione :)

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 23/24
# Squadra G V P S +/- Punti
1

Inter

3 3 0 0 8 9
2

Milan

3 3 0 0 6 9
3

Juventus

3 2 1 0 5 7
4

Lecce

3 2 1 0 3 7
5

Atalanta

3 2 0 1 4 6
6

Napoli

3 2 0 1 3 6
7

Verona

3 2 0 1 0 6
8

Fiorentina

3 1 1 1 -1 4
9

Bologna

3 1 1 1 -1 4
9

Frosinone

3 1 1 1 -1 4
11

Torino

3 1 1 1 -2 4
12

Lazio

3 1 0 2 -1 3
13

Sassuolo

3 1 0 2 -2 3
14

Monza

3 1 0 2 -3 3
14

Genoa

3 1 0 2 -3 3
16

Salernitana

3 0 2 1 -2 2
17

Udinese

3 0 2 1 -3 2
18

Roma

3 0 1 2 -2 1
19

Cagliari

3 0 1 2 -3 1
20

Empoli

3 0 0 3 -5 0

Rubriche

Di più in Calciomercato