Calciomercato

Calciomercato Torino, Juric abbraccia il suo bomber: come cambiano le gerarchie col nuovo attaccante

Calciomercato Torino, Juric abbraccia il suo bomber: come cambiano le gerarchie col nuovo attaccante
Iconsport / LaPresse

Il calciomercato del Torino non è ancora chiuso, i granata sono pronti a regalare ad Ivan Juric un nuovo attaccante

Mancano ormai poche ore alla chiusura ufficiale del calciomercato estivo della Serie A. Il nuovo campionato però è già iniziato e tra poco sarà tempo della terza giornata. Dopo il pareggio a reti inviolate contro il Cagliari nella prima partita della stagione, il Torino è caduto sotto i colpi del Milan a San Siro, adesso toccherà al Genoa ma in casa. Mentre mister Ivan Juric e squadra sono concentrati sul prossimo impegno di campionato, la dirigenza è invece impegnata sul fronte mercato, per cercare di chiudere gli ultimi colpi last minute. Ed è proprio dal mercato che tra poco i granata abbracceranno il loro nuovo attaccante.

Guida all'asta del fantacalcio: il manuale pdf per una rosa perfetta

Calciomercato Torino, il punto della situazione

Non sono stati numerosi, ma sono comunque arrivati i colpi per il Torino nel corso di questa sessione di calciomercato estiva. Movimenti che sono arrivati sia sul fronte entrate che su quello uscite. Entrando più nello specifico sono arrivati Raoul Bellanova, Mihai Popa, Adrien Tameze e Saba Sazonov come volti nuovi. Il primo, al termine di una stagione da riserva nell'Inter, approda in granata a titolo definitivo a caccia di una maglia da titolare, per ritrovare la qualità delle prestazioni fatta solo intravedere al Cagliari.

Popa arriva per fare il secondo portiere di Vanja Milinkovic-Savic. Adrien Tameze è invece stato prelevato dal Verona per dare una mano in mezzo al campo, si tratta di un calciatore più difensivo che offensivo, può dare una mano a fare da schermo davanti la difesa. Infine Saba Sazonov è stato prelevato a titolo definitivo dalla Dinamo Mosca, arriva per dare una mano in difesa in caso di necessità. Granata che stanno inoltre trattando con il Charleroi per l'esterno belga Jackson Tchatchoua (qui tutti i dettagli della trattativa).

Sono più o meno le stesse anche le cessioni. Dopo un solo anno saluta Michel Adopo, che passa a parametro zero all'Atalanta. Saluta anche Ola Aina, che si svincola e firma con gli inglesi del Nottingham Forrest. Ceduto il giovane Magnus Warming in prestito al Brann. Sono 10 i milioni sborsati dal Monaco per assicurarsi Wilfried Singo, mentre Simone Verdi saluta e vola al Como scalando di categoria. Infine ceduto a parametro zero anche il portiere Etrit Berisha, che ha firmato con l'Empoli. Qualche cessione anche di giovani in prestito.

Calciomercato Torino, dall'Atalanta in arrivo Duvan Zapata

Il nome nuovo in casa del Torino è quello di Duvan Zapata. L'attaccante colombiano sembrava essere destinato al passaggio alla Roma, che ha invece preso Azmoun (la scheda per il fantacalcio) e Lukaku (la scheda per il fantacalcio). Dopo aver giocato le prime due partite stagionali con la maglia della Dea, segnando anche un gol, il colombiano potrebbe giocare la terza con un'altra maglia. Approfittando del passo indietro della Roma, nella trattativa si è infatti inserito prepotentemente il Torino. Il presidente Urbano Cairo è alla ricerca di un rinforzo offensivo per mister Juric, ed il prescelto è proprio Zapata.

Si tratterà di un trasferimento a titolo definitivo. All'Atalanta andranno sette milioni di euro come parte fissa, più altri tre legati invece ai bonus. Il calciatore firmerà un contratto triennale con i granata, con scadenza 30 giugno 2026. Il colombiano è adesso atteso a Torino, per svolgere le visite mediche di rito e firmare il contratto che lo legherà al Torino. Con molta probabilità sarà titolare anche in granata, nonostante la concorrenza di Sanabria.

I numeri di Duvan Zapata con l'Atalanta

Approdato all'Atalanta nell'estate del 2018 dalla Sampdoria, Duvan Zapata aveva appena cominciato la sua sesta stagione con la maglia della Dea. Sono ben 191 le presenze complessive trovate con gli orobici, nelle quali ha segnato 82 gol e fornito 43 assist vincenti, un apporto niente male.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Calciomercato