Chi schierare

Consigli fantacalcio: chi schierare e chi evitare per la 2ª giornata

Consigli fantacalcio: chi schierare e chi evitare per la 2ª giornata
Iconsport / DeFodi

Torna il consueto appuntamento con i consigli fantacalcio: ultime notizie, considerazioni e statistiche al vostro servizio per schierare la formazione al fantacalcio e battere i vostri avversari.

ALT! Prima di proseguire, devi sapere che è da poco online la Guida all'asta del fantacalcio 2023/24 targata Calciodangolo, dove puoi trovare tutte le informazioni utili e le schede di ogni squadra per arrivare pronto al momento dell'asta. La nostra guida viene costantemente aggiornata con le ultime novità e i movimenti di mercato, quindi assicurati di avere sempre l'ultima versione. Ecco il link a cui puoi scaricarla GRATUITAMENTE:

Guida all'asta del fantacalcio: il manuale pdf per una rosa perfetta

Serie A, 2ª giornata: chi schierare al fantacalcio, chi evitare e possibili sorprese

Frosinone-Atalanta (sabato 26 agosto ore 18:30)

Harroui ha sorpreso tutti presentandosi dal dischetto contro il Napoli, è una buona idea continuarlo a schierare o prenderlo all'asta se ancora dovete farla. In attacco salviamo soltanto Caso, mentre in difesa sono tutti da evitare a prescindere in un match del genere.

Scamacca è entrato bene contro il Sassuolo e merita fiducia, si può tenere fuori invece Zapata che fatica a ritrovare il feeling con la porta. Sì a De Ketelaere dopo l'esordio con gol ma sempre con prudenza, mentre il nome migliore per l'Atalanta a centrocampo è sempre Teun Koopmeiners.

  • Consigliati: Harroui, Scamacca, Koopmeiners
  • Sconsigliati: Cuni, Marchizza, Zapata
  • Possibile sorpresa: De Ketelaere

Monza-Empoli (sabato 26 agosto ore 18:30)

Ciurria e Kyriakopoulos sono ottime opzioni per questa giornata in un Monza che sfrutta tantissimo le fasce, promosso a pieni voti anche Pessina che può calciare anche i rigori. Mota e Caprari ok da terzo slot in attacco, no a Caldirola tra i centrali. D'Ambrosio è la nostra scommessa di giornata in difesa.

Sì a Caputo in attacco se cercate un nome per completare il reparto, piace ancora di più Baldanzi a centrocampo dopo un Mondiale U20 da protagonista; da evitare invece Gyasi che soffre evidentemente l'ambientamento in una nuova piazza. Da tenere fuori, salvo emergenze, anche i due centrali.

  • Consigliati: Ciurria, Pessina, Baldanzi
  • Sconsigliati: Caldirola, Gyasi, Luperto
  • Possibile sorpresa: D'Ambrosio

Verona-Roma (sabato 26 agosto ore 20:45)

È entrato e ha subito deciso il suo match d'esordio Federico Bonazzoli, si può confermare anche in questa giornata in attacco; non ispira invece il suo compagno di reparto Djuric così come i centrali di difesa, mentre sulle fasce Terracciano e Doig possono uscirne con un buon voto (e non solo).

Prima di campionato da urlo per il Gallo Belotti, autore di una doppietta dopo aver concluso a secco l'ultima Serie A: chi lo ha preso deve puntarci ancora, sembra in grande forma. Piacciono anche El Shaarawy e Aouar a centrocampo e i centrali in difesa, mentre Kristensen non ha avuto un esordio memorabile e si può aspettare.

  • Consigliati: Bonazzoli, Belotti, Smalling
  • Sconsigliati: Djuric, Magnani, Kristensen
  • Possibile sorpresa: Aouar

Milan-Torino (sabato 26 agosto ore 20:45)

Nel convincente esordio del Milan a Bologna non ha brillato particolarmente Leao, da cui ci aspettiamo di meglio nel primo match casalingo della stagione. Promossi a pieni voti i nuovi Pulisic, Reijnders e Loftus-Cheek così come i soliti Giroud, Theo e Tomori, mentre Thiaw può essere una scommessa interessante in difesa. Chukwueze? Va messo, anche dalla panchina.

Sanabria ha dimostrato di poter far male a tutti e in qualunque momento, potete schierarlo anche se il match è a difficoltà elevata. Ok Vlasic, meglio tenere fuori invece Radonjic; da evitare a priori inoltre i due esterni, dato che sulle fasce il Milan viaggia forte.

  • Consigliati: Leao, Pulisic, Sanabria
  • Sconsigliati: Radonjic, Bellanova, Vojvoda
  • Possibile sorpresa: Thiaw

Fiorentina-Lecce (domenica 27 agosto ore 18:30)

Buona la prima per la Fiorentina, che ha vinto e convinto contro il Genoa: meritano conferma Nico Gonzalez, Brekalo, Bonaventura, Mandragora, la linea difensiva ma soprattutto Arthur, schierabile a centrocampo se siete alla ricerca di un nome da buon voto. Nzola si può invece aspettare se avete alternative valide, è ancora in fase di ambientamento.

Nel Lecce che ha battuto la Lazio all'esordio ha già brillato Pontus Almqvist, reduce da due gol in due partite tra Serie A e Coppa Italia. Lo svedese si può confermare insieme a Strefezza nel tridente, mentre Di Francesco rimane una soluzione di ripiego; da evitare Gonzalez a centrocampo e Gendrey e Pongracic in difesa.

  • Consigliati: N. Gonzalez, Bonaventura, Almqvist
  • Sconsigliati: Nzola, J. Gonzalez, Gendrey
  • Possibile sorpresa: Arthur

Juventus-Bologna (domenica 27 agosto ore 18:30)

Nella prima Juventus della Serie A 2023/24 ha stupito tutti Andrea Cambiaso, determinante con le sue giocate e da confermare insieme ai ritrovati Chiesa e Vlahovic in attacco. Puntiamo su Weah come scommessa a centrocampo, dove non convince invece Miretti. Promossa in blocco la difesa.

Zirkzee ci piace ma può andare in difficoltà contro la difesa organizzata della Juventus di Allegri, non è la giornata giusta per lanciarlo. Non sono mai una cattiva idea invece Orsolini, Ferguson e Dominguez, gli unici tre nomi da schierare in casa Bologna.

  • Consigliati: Chiesa, Cambiaso, Ferguson
  • Sconsigliati: Miretti, Zirkzee, Lykogiannis
  • Possibile sorpresa: Weah

Lazio-Genoa (domenica 27 agosto ore 20:45)

La Lazio vuole rifarsi dalla sconfitta all'esordio contro il Lecce: dentro tutti i giocatori offensivi di Sarri, in primis il solito Immobile e Luis Alberto. Promossi Romagnoli, Lazzari e Pellegrini in difesa, no a Marusic.

C'è voglia di riscatto anche nel Genoa, che ha subito un sonoro 4-1 contro la Fiorentina alla prima giornata: Retegui e Gudmundsson si possono tenere fuori contro Provedel e compagni, idem per i difensori che dovranno far fronte allo straordinario talento offensivo della Lazio. Stuzzica la scommessa Martin in difesa, il suo mancino può far male sia su azione che a gioco fermo.

  • Consigliati: Immobile, Luis Alberto, Romagnoli
  • Sconsigliati: Marusic, Retegui, Dragusin
  • Possibile sorpresa: Martin

Napoli-Sassuolo (domenica 27 agosto ore 20:45)

Osimhen non si discute, da schierare anche il recuperato Kvara mentre si può continuare a puntare su Raspadori per il terzo slot d'attacco. Tutti promossi a centrocampo e in difesa ad eccezione di Natan, con il quale serve prudenza.

Mentre il nodo Domenico Berardi (schierabile soltanto se avete una riserva sicura) rimane ancora tutto da sbrogliare il Sassuolo si affida a Laurienté, servono le sue giocate per accendere la manovra offensiva dei neroverdi. Non ispira Pinamonti in attacco così come Bajrami sulla trequarti, da evitare anche tutta la linea difensiva contro un Napoli pronto ad assaltare sin dal primo minuto.

  • Consigliati: Osimhen, Di Lorenzo, Laurienté
  • Sconsigliati: Natan, Pinamonti, Bajrami
  • Possibile sorpresa: Raspadori

Salernitana-Udinese (lunedì 28 agosto ore 18:30)

Dia scalpita per tornare titolare ma va schierato a prescindere dal minutaggio, da mettere ad occhi chiusi anche un Candreva in forma straordinaria. No a Botheim, tra centrocampo e difesa piacciono anche Kastanos, Lassana Coulibaly e Mazzocchi.

L'Udinese vuole reagire al 3-0 subito contro la Juventus: in attacco diciamo sì a Beto come certezza e Thauvin come scommessa, mentre a centrocampo puntiamo forte su un Lovric sempre presente nella manovra offensiva bianconera. Brutto esordio per Zarraga ed Ebosele, da evitare in questa giornata.

  • Consigliati: Dia, Candreva, Lovric
  • Sconsigliati: Botheim, Zarraga, Ebosele
  • Possibile sorpresa: Thauvin

Cagliari-Inter (lunedì 28 agosto ore 20:45)

Poco da pescare nel neopromosso Cagliari che ospita l'Inter all'Unipol Domus: sono da evitare a priori sia gli attaccanti che i quattro in difesa, mentre a centrocampo salviamo Nandez (unico giocatore dei sardi ad uscire con un voto superiore alla sufficienza contro il Torino).

Tanti i segnali raccolti dall'esordio contro il Monza nell'Inter: Lautaro si candida a lottare per la classifica marcatori e va schierato senza discussioni, bene anche Thuram e Arnautovic al suo fianco se cercate un'alternativa low cost. Positivo anche Dumfries che si può schierare a prescindere dal minutaggio, mentre Correa è sempre più ai margini e va lasciato fuori.

  • Consigliati: Nandez, Lautaro, Barella
  • Sconsigliati: Luvumbo, Zappa, Correa
  • Possibile sorpresa: Arnautovic

Indisponibili Serie A: tutti gli infortunati e squalificati

Consigli fantacalcio: i 5 migliori giocatori da schierare nella 2ª giornata

Wojciech Szczesny – Dopo aver vinto e convinto all'esordio in Serie A ad Udine la Juventus ospita il Bologna nella 2ª giornata. Nel primo atto della stagione i bianconeri hanno mantenuto la porta inviolata rischiando poco e nulla nell'arco dei 90 minuti, mentre i felsinei non sono riusciti a trovare la via del gol contro il Milan. Al Bologna, inoltre, anche stavolta mancherà un vero e proprio sostituto del partente Marko Arnautovic.

Giovanni Di Lorenzo – Alla prima ufficiale con lo Scudetto cucito sul petto il capitano del Napoli ha ricordato a tutti come e perché sia stato una delle chiavi vincenti dei partenopei nell'ultimo campionato. DiLo al fantacalcio significa voti alti, gol e assist (due contro il Frosinone): nelle aste che si stanno svolgendo in questi giorni, non a caso, è uno dei difensori più pagati insieme a Theo Hernandez e Dimarco.

Christian Pulisic – Non poteva esserci esordio migliore per lui in Serie A: tante giocate utili, gran gol dalla distanza e fantavoto di 10.5 al fantacalcio. Si candida a partire da titolare anche stavolta nel Milan, impegnato contro il Torino a San Siro.

Ciro Immobile – La Lazio va in cerca di riscatto dopo aver perso il primo match stagionale in campionato sul campo del Lecce. Il bomber biancoceleste, in gol all'esordio, sfiderà in casa il neopromosso Genoa, seconda vittima preferita in carriera con 15 gol segnati in 15 partite.

Victor Osimhen – Contro il Frosinone ha ripreso da dove aveva lasciato nello scorso campionato, segnando una doppietta decisiva per superare il primo ostacolo della stagione. Nella 2ª giornata il suo Napoli ospiterà al Maradona il Sassuolo, contro il quale quasi un anno fa il nigeriano siglò la sua prima e unica tripletta in maglia azzurra.


Mattia Gigliano

Sud pontiniano, 24 anni, malato di calcio, fantacalcio e pallacanestro. Amo scrivere, raccontare, informare.. e il rumore dei tasti premuti freneticamente che scheggia il flusso di parole nella mia testa.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Chi schierare