Fantaschede

Fantacalcio, ecco Beltrán alla Fiorentina: prendere o lasciare? La scheda

Fantacalcio, ecco Beltrán alla Fiorentina: prendere o lasciare? La scheda

La Fiorentina è un cantiere aperto, al centro di grossi cambiamenti. La panchina non è cambiata, ma la rosa ha subito alcune modifiche inaspettate e radicali. Dall'acquisto di Arthur Cabral per rimpiazzare il partente Vlahovic, fino all'ormai certa cessione del centravanti brasiliano.
Vincenzo Italiano ha voluto rimescolare le carte che erano sul tavolo, nonostante quella appena conclusa sia stata una stagione nel complesso positiva, culminata con la finale (poi persa) di Conference League e quella di Coppa Italia.

La squadra viola non ha però finito sul mercato. Preso Christensen per la porta, che si giocherà la titolarità con Terracciano. A Firenze è anche arrivato Parisi, proveniente dall'Empoli. Per lui l'occasione di contendere il posto dell'esperto Biraghi. Attesa anche per il debutto di Arthur, arrivato dalla Juve per rinforzare il centrocampo dopo l'addio di Saponara e con quello sempre più probabile di Amrabat.

In attacco la Viola cambia completamente volto. Cabral e Jovic finiscono sul mercato. Dentro Nzola, calciatore di esperienza, insieme a un profilo più giovane e di prospettiva.
La scelta per quest'ultimo è ricaduta su Lucas Beltrán. Classe 2001, proveniente dal River Plate, centravanti  di piccola stazza ma di grande corsa e capacità.
Senza dubbio è lui il più grande acquisto di questa sessione di mercato dei viola. Grande entusiasmo per un altro argentino pronto a sbarcare in Italia. E poi lo sappiamo bene: Firenze è sempre stata casa per il sangue argentino…

La Fiorentina rivoluziona il suo attacco e i fantallenatori osservano con attenzione. Beltrán è senza dubbio un profilo da tenere in considerazione per l'asta estiva. Un volto nuovo del nostro campionato. Andiamo ora a vedere le principali caratteristiche di Beltrán attraverso la nostra scheda per il fantacalcio!

Per qualsiasi altra domanda o dubbio potete invece consultare la nostra guida all’asta del fantacalcio, aggiornata costantemente con tutte le novità per restare sempre al passo con le ultime news di calciomercato.

Guida all'asta del fantacalcio: il manuale pdf per una rosa perfetta

Fantacalcio Lucas Beltrán alla Fiorentina: prendere o lasciare?

La Fiorentina ha cambiato un bel po' del suo undici titolare, attacco incluso. Quello che non cambierà con probabilità sarà il modulo. Italiano confermerà il suo 4-3-3.
Beltrán può diventare il centravanti titolare. Da capire se resterà anche Jovic, l'unico che potrebbe insidiare la titolarità del calciatore argentino.
Difficile pensare che nelle gerarchie l'ex River possa partire dietro Nzola. Si potrebbe anche considerare che la Viola possa cambiare volto anche nel modulo di gioco per poter sfruttare meglio le caratteristiche di due attaccanti così diversi come Beltrán Nzola. Italiano potrebbe anche scegliere di schierare i suoi con un 4-4-2 e utilizzare entrambi i suoi nuovi attaccanti.
Tutto sarà più chiaro con l'avvicinarsi dell'inizio del campionato, ma quel che è certo è che Beltrán sarà al centro del nuovissimo progetto viola. Le capacità dell'argentino si sposano bene con le caratteristiche tecniche del gioco di Italiano.

Se vi state chiedendo se valga la pena prendere Beltrán durante l’asta del fantacalcio, qui trovate la nostra scheda di analisi sull'attaccante, costruita sulla base di caratteristiche quali: titolarità, bonus, malus, tenuta fisica e squadra di appartenenza.

Calciomercato Fiorentina, Italiano ha il suo bomber: arriva dall'Argentina. Trattative e ufficialità di oggi

Titolarità

Quello che è senza dubbio mancato alla Fiorentina della scorsa stagione è stata la freddezza sotto porta. Nelle partite secche (vedi la finale di Conference o quella di Coppa Italia) nessuno dei due centravanti è riuscito a lasciare il segno. Motivo che forse ha convinto ancora di più la dirigenza viola a cambiare i piani e rifondare un reparto rimasto orfano di gol nei momenti più importanti.
Beltrán può portare quei gol che sono terribilmente mancati. Centravanti di inserimento, tecnico quanto basta e di gamba. L'interprete perfetto per il gioco di Vincenzo Italiano.

Con le sue capacità può sicuramente dare spettacolo e regalare ai tifosi viola tante emozioni. L'investimento fatto per portarlo in Italia è stato importante, motivo per cui ci aspettiamo che sarà il titolare del nuovo attacco della Fiorentina.

 Bonus

Quando si tratta di asta del fantacalcio, uno dei parametri che più interessano a un fantallenatore è ovviamente quello dei bonus. Per un attaccante, riuscire a segnare con regolarità e, magari servire un esiguo numero di assist, sono fattori importanti che determinano direttamente il prezzo di acquisto all'asta.
Beltrán sotto questo aspetto è un profilo intrigante che può però rappresentare un rischio. In Argentina ha segnato tanto e anche con grande stile. L'errore che si potrebbe commettere è di dare per scontato che possa ripetersi anche in Italia. Bisogna tenere in considerazione la necessità del calciatore di ambientarsi in un campionato che presenta ritmi diversi, difese più chiuse, oltre a un livello di difficoltà generale che è senza dubbio più alto. Tutti questi fattori rendono l'acquisto di Beltrán un po' più complicato di quanto si possa credere.

La punta argentina ha segnato 16 gol e realizzato 4 assist in 35 presenze ufficiali nella stagione 2022 – 23. Un ottimo biglietto da visita in vista della sua primissima stagione italiana.
Con la Fiorentina avrà a disposizione un organico nel complesso più pronto e preparato rispetto al suo River Plate, ma con la necessità di concedersi del tempo per l'ambientamento in una nuova realtà calcistica più importante. I gol arriveranno, ma ci vorrà pazienza.

Malus

La media di malus ottenuti dal calciatore argentino è molto bassa. Nell'ultima stagione ha ottenuto solo 2 cartellini gialli. Il 22enne non è una testa calda e lo ha dimostrato in questi anni in Argentina. Nessun rischio di ricevere malus frequenti.

Tenuta fisica

Altro punto di forza del calciatore ex River, fin qui mai coinvolto in infortuni seri. Ha saltato una sola partita nell'ultima stagione per una leggera contusione muscolare. La tenuta del calciatore è tutta da testare, ma la sua storia parla chiaro: si allena con grande professionalità.

Squadra di appartenenza

Il suo ruolo nella squadra di Vincenzo Italiano sarà gradualmente sempre più cruciale. Porta con sé gol e imprevedibilità. Sarà con probabilità lui il collante che unirà il reparto più avanzato con il centrocampo dei toscani. Da vedere anche come collaborerà con i suoi nuovi compagni di reparto, Nico Gonzalez e Ikoné.

Cosa fare con Beltrán al fantacalcio

In Argentina va via da campione. Arriva a Firenze da predestinato. Sarà necessario lasciargli del tempo per ambientarsi, ma siamo sicuri che potrà regalare grandi soddisfazioni a tutti i suoi nuovi tifosi e ai fantallenatori che decideranno di puntare su di lui.
Integro dal punto di vista fisico, può portare molti bonus e pochissimi malus. L'attaccante per il quale tutti tenteranno il colpaccio all'asta.


Christian Pacchiano

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Fantaschede