Fantacalcio

Fantacalcio, ecco Natan al Napoli: prendere o lasciare? La scheda

Fantacalcio, ecco Natan al Napoli: prendere o lasciare? La scheda
Iconsport / Susa

Dopo una lunga attesa, finalmente i tifosi del Napoli possono tirare un sospiro di sollievo. In seguito alla partenza di Kim Min-Jae in direzione Bayern Monaco, infatti, nell'undici titolare della formazione fresca di titolo di campione d'Italia a distanza di 33 anni dall'ultima volta era rimasta una falla non indifferente nella linea difensiva. Tra obiettivi che mai hanno convinto pienamente e trattative non andate a buon fine (l'ultima quella per Danso del Lens), alla fine i partenopei hanno trovato il degno sostituto del forte centrale sudcoreano.

A sorpresa, infatti, Aurelio De Laurentiis e Mauro Meluso hanno tirato fuori il nome tanto atteso, direttamente dal Brasilerao. Con una trattativa lampo col Red Bull Bragantino (qui tutti i dettagli), la dirigenza del Napoli si è assicurata le prestazioni di un giovane centrale carioca, forte sia dal punto di vista tecnico che fisico, sbaragliando la concorrenza di diversi club europei: Natan Bernardo De Souza.

Alla luce di questo nuovo, importante innesto nella rosa azzurra, i fantallenatori potrebbero chiedersi se vale la pena prendere Natan all’asta del fantacalcio per la prossima stagione, ed è proprio a questa domanda che vogliamo rispondere tramite la nostra analisi.

Per qualsiasi altra domanda o dubbio potete invece consultare la nostra guida all’asta del fantacalcio, aggiornata costantemente con tutte le novità per restare sempre al passo con le ultime news di calciomercato.

Guida all'asta del fantacalcio: il manuale pdf per una rosa perfetta

Fantacalcio – Natan al Napoli: prendere o lasciare?

Come già sottolineato, il Napoli stava cercando con particolare premura un sostituto di Kim, che l'anno scorso è stata un'autentica sorpresa al primo impatto nel calcio italiano, diventando uno dei leader del terzo tricolore. L'augurio dei tifosi partenopei è che anche questa volta la dirigenza abbia pescato bene dall'estero, assicurandosi un degno rimpiazzo del sudcoreano, ma ovviamente è ancora prematuro poter dare un giudizio globale senza averlo ancora visto all'opera nel nuovo contesto.

Detto questo, cosa dovrebbero fare i fantallenatori con Natan in vista dell’asta del fantacalcio? Qui potete leggere la nostra scheda sul difensore, realizzata prendendo in considerazione caratteristiche come la titolarità, i bonus e i malus, la tenuta fisica e la squadra di appartenenza.

Titolarità

Allo stato attuale, in attesa dell'ufficialità di Natan al Napoli, il reparto arretrato può contare su tre difensori centrali: Amir Rrahmani, Juan Jesus e Leo Ostigard. Fatta eccezione per il kosovaro, titolare inamovibile nella linea a quattro sulla destra, gli altri due hanno fatto da sparring partner in questa prima parte di ritiro. L'ex Roma, già da diverse stagioni, si sta confermando come un buon rimpiazzo ma niente di più, mentre il norvegese ha raccolto poche presenze e soprattutto, nell'amichevole contro il Girona, si è reso protagonista di un clamoroso retropassaggio che ha propiziato il gol avversario.

Tutto ciò rafforza ulteriormente il concetto secondo il quale Natan partirà certamente come titolare di sinistra, magari alternandosi con qualcuno dei succitati compagni, in attesa che il processo di ambientamento di completi del tutto. Oltre al naturale adattamento a un Paese e un campionato diversi, infatti, va tenuto in conto il fatto che il giocatore ha sempre agito da centrale di una difesa a tre, mentre a Napoli dovrebbe giocare al fianco di Rrahmani e cambiare totalmente stile di gioco e di azione.

Bonus

La fisicità e la prontezza negli interventi sono sicuramente le basi che un fantallenatore cerca in un difensore centrale che possa garantire una sufficienza con una certa costanza, ma allo stesso tempo ciò che conta nel gioco più amato dopo il calcio sono sicuramente i bonus, propiziati dai gol e dagli assist. In tal senso Natan, alla luce dei numeri raccolti in questo ancor breve tratto di carriera, ha iniziato col piede giusto ma può ancora migliorarsi.

All'esordio nella massima serie brasiliana con la maglia del Flamengo, infatti, il centrale carioca ha trovato subito la via del gol, in occasione della vittoria per 1-5 sul campo del Corinthias, contribuendo di conseguenza alla vittoria del titolo. L'anno scorso, dopo il passaggio al Red Bull Bragantino, il bottino si è incrementato a 3 gol accompagnati da 2 assist. Nel corso di questa stagione, invece, Natan non ha raccolto alcun bonus, probabilmente anche distratto dalle voci di mercato che lo volevano lontano dal Brasile. Anche in questo caso, l'ambientamento in un campionato diverso sarà essenziale per migliorare la sua capacità di incidere sotto porta.

TABELLONE CALCIOMERCATO ESTIVO SERIE A 2023/2024

Malus

Per chi gioca in difesa, il pericolo di prendere un cartellino è sicuramente maggiore rispetto a chi gioca in un reparto più avanzato. In queste prime stagioni tra i professionisti, Natan ha raccolto, tra le varie competizioni, 21 gialli e 2 rossi, che comunque non sono certamente pochi. Allo stesso tempo, tuttavia, c'è da sottolineare come il massimo di ammonizioni raggiunto in un singolo torneo è di 5, denotando quindi una particolare attenzione a non incorrere in squalifiche. Numeri sicuramente migliorabili anche in questo caso.

Tenuta fisica

Vista anche la giovane età (classe 2001), Natan non ha ancora riportato alcun infortunio serio, eccezion fatta per uno stop di circa un mese, risalente a un anno fa, a causa di alcune alterazioni cardiache, e un fastidio ai legamenti del ginocchio accusato poco più di tre mesi fa. Pur tenendo conto di questi episodi, allo stesso tempo c'è da sottolineare la grande attenzione del giocatore nella preparazione atletica, mista anche alla fortuna di non aver subito contrasti particolarmente dannosi per l'integrità fisica. In tal senso, toccherà allo staff di Rudi Garcia fare in modo che il difensore brasiliano continui così, dovendo anche affrontare più partite nell'arco di una settimana.

Squadra di appartenenza

Come già ampiamente evidenziato, sulla carta Natan parte per essere il nuovo centrale difensivo titolare del Napoli insieme a Rrahmani. Tutti gli elementi analizzati finora focalizzano in maniera ripetuta il fatto che il brasiliano debba sicuramente adattarsi a un campionato e a un tipo di gioco completamente nuovi rispetto a quelli del Paese natio, ma c'è anche da dire che questo discorso valeva anche lo scorso anno per Kim, e poi i risultati sono stati evidenti. Di conseguenza, è giusto dare anche all'ormai ex Red Bull Bragantino il tempo e la fiducia necessari per ripercorrere le orme del proprio predecessore.

Cosa fare con Natan al fantacalcio

Alla luce di quanto detto, un eventuale investimento in ottica fantacalcio su Natan dipende tutto dalla discrezionalità del fantallenatore. Il fatto che il centrale brasiliano abbia delle ottime caratteristiche fisiche e tecniche e parta come titolare nella squadra campione d'Italia ne fanno sicuramente un elemento appetibile, ma allo stesso tempo il fatto di giocare in una realtà completamente diversa non devono indurre a svenarsi, a livello di fantacrediti, per assicurarselo. Al campo, poi, la sentenza definitiva.


Michele Farina

Laureato in Giurisprudenza presso l'Università della Calabria - UNICAL. Appassionato di calcio, cinema e tecnologia. Datemi una notizia e ve la approfondirò, con oggettività e in fede (calcistica e non solo).

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

37 29 6 2 67 93
2 AC Milan

AC Milan

37 22 8 7 27 74
3 Bologna

Bologna

37 18 14 5 24 68
4 Juventus

Juventus

37 18 14 5 21 68
5 Atalanta

Atalanta

36 20 6 10 28 66
6 Roma

Roma

37 18 9 10 20 63
7 Lazio

Lazio

37 18 6 13 10 60
8 Fiorentina

Fiorentina

36 15 9 12 13 54
9 Torino

Torino

37 13 14 10 3 53
10 Napoli

Napoli

37 13 13 11 7 52
11 Genoa

Genoa

37 11 13 13 -2 46
12 Monza

Monza

37 11 12 14 -10 45
13 Verona

Verona

37 9 10 18 -13 37
14 Lecce

Lecce

37 8 13 16 -22 37
15 Cagliari

Cagliari

37 8 12 17 -25 36
16 Frosinone

Frosinone

37 8 11 18 -24 35
17 Udinese

Udinese

37 5 19 13 -17 34
18 Empoli

Empoli

37 8 9 20 -26 33
19 Sassuolo

Sassuolo

37 7 8 22 -32 29
20 Salernitana

Salernitana

37 2 10 25 -49 16

Rubriche

Di più in Fantacalcio