Nazionali

Mondiali femminili, Sudafrica – Italia: orario, probabili formazioni e dove vederla in TV

Mondiali femminili, Sudafrica – Italia: orario, probabili formazioni e dove vederla in TV
Iconsport / Bildbyran

Partita decisiva per le azzurre per la qualificazione agli ottavi di finale dei mondiali femminili: il match contro le africane va in scena mercoledì 2 agosto 2023 alle ore 9.00 italiane.

Guida all'asta del fantacalcio è online! Scarica subito il manuale pdf per una rosa perfetta

 

Sudafrica-Italia

Gara delicatissima e decisiva per il girone G dei mondiali femminili che si stanno svolgendo in questo periodo tra Australia e Nuova Zelanda. Tutto rimane ancora aperto infatti nel girone dell'Italia, dove al momento l'unica certa di passare il turno – e molto probabilmente da prima in classifica – è la fortissima Svezia, che è a quota 6 punti dopo aver battuto di misura il Sudafrica ed aver dominato l'Italia alla seconda giornata.

Partita dunque fondamentale per le sorti del torneo delle azzurre. L'Italia arriva al match dopo aver vinto con merito all'esordio contro l'Argentina, grazie al colpo di testa nel finale di Girelli che ha regalato i 3 punti alle ragazze della ct Milena Bertolini. Poi però è arrivata una bruttissima battuta d'arresto: ko per ben 5-0 contro le scandinave. L'Italia è quindi rimasta a 3 punti in classifica dietro proprio alla Svezia ed ha il destino nelle proprie mani. Un pareggio potrebbe bastare, ma con un occhio le azzurre dovranno guardare anche sull'altro campo per capire se passeranno il turno – in contemporanea si gioca infatti la sfida tra la Svezia e l'Argentina.

Anche per il Sudafrica questa partita è molto importante, anzi storica: avrebbe la possibilità di qualificarsi per la prima volta agli ottavi di finale di un mondiale femminile. Le africane hanno perso solo 2-1 contro le svedesi, e poi hanno ottenuto un buon pareggio per 2-2 contro le sudamericane. Ora quindi, con 1 punto in classifica, si giocano tutto contro l'Italia. Se il Sudafrica vince, ipotizzando una non sconfitta della Svezia contro l'umile Argentina, sarebbe clamorosamente qualificato alla fase ad eliminazione diretta. La posta in palio è quindi altissima per tutte.

Mondiali femminili, l’Italia si qualifica agli ottavi se: tutte le combinazioni

 

Orario di Sudafrica-Italia e dove vederla in tv o in streaming

La partita Sudafrica-Italia è in programma per mercoledì 2 agosto 2023 alle ore 9.00 italiane allo Sky Stadium di Wellington, in Nuova Zelanda. La gara sarà trasmessa in diretta in esclusiva e in chiaro su Rai 1. Per chi volesse invece assistere a Sudafrica-Italia in streaming, c'è la possibilità di farlo tramite la piattaforma di Rai Play.

 

Probabili formazioni Sudafrica-Italia

Probabile formazione Sudafrica (4-4-2): Swart; Ramalepe, Mbane, Gamede, Dhlamini; Cesane, Jane, Motlhalo, Magaia; Seoposenwe, Kgatlana. All: D. Ellis

Probabile formazione Italia (4-3-3): Giuliani; Bartoli, Linari, Salvai, Boattin; Giugliano, Cernoia, Greggi; Giacinti, Girelli, Bonansea. All: M. Bertolini

 

Sudafrica-Italia: precedenti, statistiche e curiosità

Sudafrica e Italia non si sono mai incontrate nella loro storia delle squadre nazionali femminili.

I favori del pronostico sono chiaramente dalla parte dell'Italia, che presenta calciatrici conosciute anche in Europa in grado di fare la differenza. L'Italia conta 3 punti in classifica e quindi è sicuramente avvantaggiata rispetto al Sudafrica – e anche all'Argentina – per qualificarsi come seconda in classifica ed accedere così alla fase ad eliminazione diretta. Se ciò dovesse avvenire, le azzurre rischierebbero poi di trovare subito i campioni del mondo degli Stati Uniti, ma questa è un'altra storia che al momento non ci interessa.

Le africane però non sono assolutamente da sottovalutare, anzi. E' vero che hanno solo 1 punto in classifica, ma nelle due gare complessive hanno di sicuro racimolato molto meno di quello che meritavano. All'esordio se la sono giocata fino agli ultimi minuti contro la Svezia, con cui come detto hanno perso di un solo gol. Nel secondo match invece avevano messo sotto 2-0 l'Argentina, salvo poi un blackout totale e farsi rimontare nella ripresa. Ecco quindi che la nazionale sudafricana non è di certo l'ultima arrivata.


Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Nazionali