Fantacalcio

Fantacalcio: 7 giocatori da svincolare durante la sosta, prima che sia troppo tardi!

Fantacalcio: 7 giocatori da svincolare durante la sosta, prima che sia troppo tardi!
Iconsport / DeFodi

I sette calciatori da svincolare al fantacalcio durante la sosta nazionali

Pur essendo iniziata solamente da qualche settimana, la Serie A si è già fermata. Siamo arrivati alla prima sosta della stagione dedicata alle partite delle nazionali, nello specifico l'Italia di Luciano Spalletti sarà impegnata in due match validi per le qualificazioni agli europei del 2024 (qui il calendario completo delle partite dell'Italia e dove vederle in tv). Se alcuni fantallenatori approfitteranno di queste sosta per fare l'asta del fantacalcio, altri l'hanno già fatta e approfitteranno invece della sosta per iniziare a svincolare i primi calciatori.

Ed è proprio per quest'ultima categoria di fantallenatori che abbiamo selezionato sette nomi di calciatori da svincolare. Essendo passate solamente tre giornate ed avendo ancora poco materiale da giudicare, in alcuni casi si tratta di scommesse al contrario: ovvero di calciatori che magari hanno iniziato bene la stagione, ma che potrebbero proseguirla non altrettanto bene.

Guida all'asta del fantacalcio: il manuale pdf per una rosa perfetta

Alex Meret

Partiamo subito da un nome un po' sorpresa per questo tipo di pezzo: Alex Meret del Napoli. È vero che il Napoli lo scorso anno è stata la squadra con meno gol subiti in totale, 28; ed è anche vero che Meret ha totalizzato 16 clean sheet in 34 presenze in tutto il campionato di Serie A. Ma, rispetto alla passata stagione, nella difesa del Napoli c'è una piccola differenza: l'assenza di Min-Jae Kim. Il sudcoreano è stato uno dei migliori difensori centrali nello scorso campionato, come testimonia anche il passaggio al Bayern Monaco per 50 milioni di euro, e sul mercato non è stato praticamente sostituito.

Alex-Meret-Napoli-Serie-A-Fantacalcio

Iconsport / SUSA

Si è stato acquistato Natan dal RedBull Bragantino, ma il giovane difensore brasiliano ha ancora poca esperienza e soprattutto fino ad ora ha giocato solamente in Brasile. Nelle prime tre giornate non è ancora stato fatto esordire e potrebbe avere bisogno di un periodo per ambientarsi. Accanto a Rrahmani nelle prime tre uscite di campionato è stato scelto Juan Jesus come titolare, non di certo una sicurezza in difesa. Tornando a Meret, nelle prime due di Serie A una sola rete inviolata per l'estremo difensore di Udine, quella alla seconda giornata contro il Sassuolo; poi tre gol subiti. Inoltre, nel match perso contro la Lazio, la difesa del Napoli è apparsa molto vulnerabile. Non si prospetta una stagione semplice per Meret.

Charles De Ketelaere

Salutato il Milan dopo una sola stagione, il belga è approdato all'Atalanta di Gasperini in prestito oneroso con diritto di riscatto. Il tecnico degli orobici ha spinto per il suo acquisto e gli ha dato fiducia sin da subito. Fiducia che – fino a questo momento – è stata abbastanza ripagata. Dopo aver giocato solamente un tempo nelle prime due uscite, De Ketelaere è stato schierato da titolare per la prima volta nella terza giornata. Nella prima giornata contro il Sassuolo ha messo a segno anche il suo primo gol in Serie A, nella terza ha invece fornito un assist.

Charles-De-Ketelaere-Atalanta-Serie-A-Fantacalcio

Iconsport / LaPresse

Per quanto bene abbia cominciato la stagione, il rischio è sempre dietro l'angolo, specialmente vista l'elevata concorrenza che c'è in una squadra come l'Atalanta. Lo scorso anno, dopo il grande investimento fatto dal Milan e le ottime stagioni con il Club Bruges, ci si aspettava molto da lui ma ha deluso. Il rischio che cada nuovamente in quel vortice c'è e va tenuto in considerazione.

Andrea Cambiaso

Nonostante abbia personalità da vendere, come aveva dimostrato nelle precedenti occasioni e come sta confermando anche in questa prima avventura alla Juventus, reggere la pressione di un top club come la Juve non è semplice per nessuno. Al debutto in bianconero ha subito fornito il primo assist, ma non è riuscito a ripetere la buona prestazione anche contro il Bologna alla seconda. Alla terza gli è stato infine preferito Kostic, con Cambiaso che è entrato solamente nella seconda metà del secondo tempo.

Andrea-Cambiaso-Juventus-Serie-A-Fantacalcio

Iconsport / Newspix

Ed è proprio Kostic il rischio principale per lui. Lo scorso anno il serbo è stato il padrone della fascia sinistra bianconera ed ha saltato veramente poche partite. Serbo che ha inoltre dalla sua anche i numeri (tre gol ed otto assist nello scorso campionato) ed una speciale intesa con l'altro serbo, Dusan Vlahovic. Di sicuro – conoscendo anche Allegri – Cambiaso non sarà titolare inamovibile e questo non è mai un bene per i fantallenatori.

Samuel Chukwueze

Il problema principale per Samuel Chukwueze è uno: Christian Pulisic. Lo statunitense si è ambientato subito bene in Serie A ed ha già messo a segno due gol nelle prime tre uscite stagionali. Se riuscirà a tenere botta dal punto di vista fisico, toglierli il posto sarà veramente molto complicato per tutti, Chukwueze compreso.

Il nigeriano fino ad ora è stato utilizzato con il contagocce. Appena 53′ i minuti totali concessigli da Pioli in questo avvio, due volte al posto proprio di Pulisic, a dimostrazione del fatto che al momento è considerabile come il vice dell'americano. In queste prime uscite è inoltre apparso un po' disorientato e chiaramente non ancora a suo agio in un campionato nuovo ed in un contesto nuovo come quello italiano. Il rischio che possa trovare poco spazio nel corso della stagione è concreto.

Joshua Zirkzee

L'olandese ha si tutte le carte in regola per fare bene ed ha iniziato anche discretamente bene la nuova stagione, ma dall'altro lato sembra avere ancora bisogno di un periodo per maturare definitivamente. Con gli addii di Marko Arnautovic e Musa Barrow, il peso dell'attacco dei felsinei è ricaduto tutto sulle sue spalle, quindi la pressione è decisamente superiore.

Joshua-Zirkzee-Bologna-Serie-A-Fantacalcio

Iconsport / SPI

Nelle prime tre giornate ha messo a segno un gol e fornito un assist, con una prestazione molto matura alla seconda uscita contro la Juventus. Il dubbio rimane però sempre quello legato alle responsabilità. Da lui ci si aspettano tanti gol, ma non siamo sicuri siano nelle sue corde, o quantomeno non ancora.

Denzel Dumfries

Anche se garantisce un minimo di bonus nel corso della stagione, quest'anno già un gol ed un assist per lui, dal punto di vista delle prestazioni l'olandese non fornisce troppe garanzie. Molto spesso le sue prestazioni sono molto al di sotto delle aspettative e certe volte è protagonista di errori che fanno infuriare i tifosi. Una delle lacune principali, per uno che gioca nel suo ruolo, è l'imprecisione sui cross.

Denzel-Dumfries-Inter-Serie-A-Fantacalcio

Iconsport / LaPresse

Proprio per queste caratteristiche nelle quali Dumfries non dà garanzie, l'Inter è corsa ai ripari sul calciomercato acquistando Benjamin Pavard dal Bayern Monaco, e facendo anche una spesa abbastanza importante (30 milioni di euro). Anche se Inzaghi non lo ha fatto esordire contro la Fiorentina, il francese sembra essere destinato a prendersi il posto da titolare sulla fascia destra.

Renato Sanches

Chiudiamo questa selezione con il romanista Renato Sanches. Il centrocampista portoghese, fino a qualche anno fa, era considerato come uno dei prospetti più interessanti a livello globale per quanto riguarda il centrocampo. I numerosi stop di natura fisica ne hanno però pregiudicato il percorso verso l'esplosione definitiva.

Renato-Sanches-Roma-Serie-A-Fantacalcio

Iconsport / SUSA

Nelle ultime stagioni ha avuto una media di almeno cinque infortuni a stagione, stop che non gli consentono mai di dare una mano alla squadra in modo continuativo. Proprio per questo motivo il Paris Saint-Germain ha deciso di cederlo e la Roma ha provato ad approfittare dell'opportunità. Mossa che al momento si è rivelata sbagliata. A pochi giorni dall'acquisto il portoghese ha subito il primo infortunio ed è già stato costretto a saltare le prime tre partite di Serie A.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

37 29 6 2 67 93
2 AC Milan

AC Milan

37 22 8 7 27 74
3 Bologna

Bologna

37 18 14 5 24 68
4 Juventus

Juventus

37 18 14 5 21 68
5 Atalanta

Atalanta

36 20 6 10 28 66
6 Roma

Roma

37 18 9 10 20 63
7 Lazio

Lazio

37 18 6 13 10 60
8 Fiorentina

Fiorentina

36 15 9 12 13 54
9 Torino

Torino

37 13 14 10 3 53
10 Napoli

Napoli

37 13 13 11 7 52
11 Genoa

Genoa

37 11 13 13 -2 46
12 Monza

Monza

37 11 12 14 -10 45
13 Verona

Verona

37 9 10 18 -13 37
14 Lecce

Lecce

37 8 13 16 -22 37
15 Cagliari

Cagliari

37 8 12 17 -25 36
16 Frosinone

Frosinone

37 8 11 18 -24 35
17 Udinese

Udinese

37 5 19 13 -17 34
18 Empoli

Empoli

37 8 9 20 -26 33
19 Sassuolo

Sassuolo

37 7 8 22 -32 29
20 Salernitana

Salernitana

37 2 10 25 -49 16

Rubriche

Di più in Fantacalcio