Fantacalcio

Fantacalcio, Dia è un caso: cos’è successo e cosa fare se lo hai preso all’asta

Fantacalcio, Dia è un caso: cos’è successo e cosa fare se lo hai preso all’asta
Iconsport / SUSA

Boulaye Dia è diventato un caso in casa della Salernitana, cosa è successo tra le parti e cosa fare se lo hai preso all'asta del fantacalcio

Continua ad arricchirsi di nuove sfaccettature la situazione che si è creata tra Boulaye Dia e la Salernitana. Il calciatore senegalese non ha ancora fatto rientro a Salerno dopo la sosta nazionali, e la tensione tra lui ed il club granata continua a salire. Proviamo quindi a fare il punto della situazione su quello che è successo, sul perché si è arrivati ad una rottura così dopo una stagione molto positiva e cosa fare se lo ha preso all'asta del fantacalcio.

Guida all'asta del fantacalcio: il manuale pdf per una rosa perfetta

Cos'è successo a Dia

Arrivato alla Salernitana nell'estate del 2022 in prestito oneroso con diritto di riscatto dal Villarreal, sembrava procedere abbastanza bene la storia tra il calciatore senegalese ed i campani. Dopo una prima stagione molto positiva, la società aveva infatti affidato a Dia anche la maglia numero 10. Un segno di riconoscenza verso le qualità dello stesso e del fatto che il rapporto tra le parti era più che ottimo. Era perché adesso non è più così.

Dopo essere sceso in campo solo per uno spezzone nelle partite di Coppa Italia contro la Ternana e di campionato contro la Roma, Dia era stato pienamente recuperato e schierato dal primo minuto alla seconda uscita di Serie A contro l'Udinese, nella quale aveva anche trovato il primo – e fino ad ora anche unico – gol della stagione. Poi la rottura. Anche se ufficialmente non si conoscono i motivi dietro il gelo creatosi tra società e calciatore, l'episodio incriminato è avvenuto probabilmente negli ultimi giorni di mercato. Ed in particolare è stato un mancato trasferimento a far crollare tutto.

A ridosso della terza giornata di Serie A contro il Lecce, in programma per il 28 agosto scorso, sul calciatore erano finiti in maniera insistente gli inglesi del Wolverhampton. Il calciatore aveva aperto ad un possibile passaggio in Premier League, ma le due squadre non erano riuscite a trovare un accordo. Nello specifico la Salernitana non era intenzionata a scendere sotto i 25 milioni di euro della clausola rescissoria, mentre gli inglesi proponevano un prestito con diritto di riscatto. Non di certo la proposta migliore per la Salernitana, che si sarebbe trovata a pochi giorni dalla chiusura del mercato orfana di un calciatore chiave e senza aver incassato un centesimo.

Questo rifiuto ha fatto infuriare Dia, che è stato escluso per comportamenti non consoni poco prima della sfida contro il Lecce valida per la terza giornata. Poi la convocazione in nazionale e la partenza per il Senegal. Durante la sosta Dia si è fatto male, quindi sarebbe dovuto rientrare a Salerno per sottoporsi ai test strumentali del caso. Il calciatore non ha però fatto rientro in Italia, e si trova al momento a Lione in Francia. Alla società ha comunicato di essersi fermato in Francia a causa di alcuni problemi familiari. La tensione tra le parti adesso è massima e si è trasformata in uno scontro di dominio pubblico.

Quando potrebbe rientrare Dia

Il calciatore era atteso ormai qualche giorno fa a Salerno per svolgere i test strumentali dopo l'infortunio. Sono passati quattro giorni dalla comunicazione dello stop, ma il calciatore come detto si trova ancora in Francia. Non è ancora chiaro quando possa rientrare in Italia, ma dovrebbe tornare nel corso dei prossimi giorni. Di sicuro salterà la quarta di Serie A contro il Torino ma, stando alle indiscrezioni trapelate dallo staff medico della nazionale senegalese, potrebbe saltare anche le tre sfide successive in programma da qui alla fine del mese di settembre.

Cosa fare al fantacalcio con Dia

Veniamo dunque al nocciolo del discorso, cosa fare con Boulaye Dia al fantacalcio. Dipende (ovviamente) tutto dal calciatore senegalese. Se, quando rientrerà effettivamente in Italia ed avrà smaltito i problemi fisici, si metterà a disposizione di mister Sousa e della squadra, tenerlo potrebbe essere la soluzione migliore. Se dovesse venire reintegrato in rosa si tratta indubbiamente di un calciatore di livello assoluto, come ha dimostrato già nel corso della passata stagione.

L'ipotesi peggiore prevede invece uno scenario ben diverso. Se dovesse realmente tornare a disposizione ad inizio ottobre, dal punto di vista fisico, salterebbe almeno altre quattro gare di campionato. Poi c'è da considerare che il 15 ottobre si avrà la seconda sosta della stagione ed il 19 novembre la terza. Dopodiché Dia partirà con il Senegal per la Coppa d'Africa e salterà altre partite. Inoltre, se la situazione tra lui e la società non dovesse rientrare, la Salernitana potrebbe valutare una sua cessione già nel mercato di riparazione di gennaio, per non tenere in rosa un calciatore separato in casa. In questo scenario ovviamente non si prospettano dei mesi molto positivi per lui, che rischierebbe di vedere il campo con il contagocce prima di salutare la Serie A. Dunque in questo caso la soluzione migliore sarebbe svincolarlo adesso e correre ai ripari.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

36 29 5 2 67 92
2 AC Milan

AC Milan

37 22 8 7 27 74
3 Bologna

Bologna

36 18 13 5 24 67
4 Juventus

Juventus

36 18 13 5 21 67
5 Atalanta

Atalanta

36 20 6 10 28 66
6 Roma

Roma

36 17 9 10 19 60
7 Lazio

Lazio

36 18 5 13 10 59
8 Fiorentina

Fiorentina

36 15 9 12 13 54
9 Torino

Torino

37 13 14 10 3 53
10 Napoli

Napoli

37 13 13 11 7 52
11 Genoa

Genoa

36 11 13 12 -1 46
12 Monza

Monza

36 11 12 13 -9 45
13 Lecce

Lecce

37 8 13 16 -22 37
14 Verona

Verona

36 8 10 18 -14 34
15 Udinese

Udinese

36 5 18 13 -17 33
16 Cagliari

Cagliari

36 7 12 17 -27 33
17 Frosinone

Frosinone

36 7 11 18 -25 32
18 Empoli

Empoli

36 8 8 20 -26 32
19 Sassuolo

Sassuolo

36 7 8 21 -30 29
20 Salernitana

Salernitana

36 2 10 24 -48 16

Rubriche

Di più in Fantacalcio