Serie A

Infortunio Scamacca, l’esito degli esami: quando rientra e quante partite salta

Infortunio Scamacca, l’esito degli esami: quando rientra e quante partite salta
Iconsport / LaPresse

Problema muscolare al flessore sinistro per l'attaccante dell'Atalanta: rischia fino ad un mese di stop, rientro previsto il 22 ottobre contro il Genoa

Arrivano brutte notizie per l'Atalanta, che domani sera sarà in campo in Europa League per la prima giornata del proprio girone contro il Raków Częstochowa. Gasperini dovrà infatti rinunciare per diverse settimane a Gianluca Scamacca.

Come riportato da “Sky Sport”, alla luce dei risultati degli esami strumentali appena emersi, l'attaccante dell'Atalanta ha riportato in seguito alla sconfitta contro la Fiorentina una lesione muscolo-fasciale di primo grado del muscolo semimembranoso della coscia sinistra. I tempi per lui dunque si allungano drasticamente, si parla di 3 o 4 settimane di stop.

Guida all'asta del fantacalcio: il manuale pdf per una rosa perfetta

Atalanta, l'infortunio di Scamacca

L'attaccante è entrato nel secondo tempo della sfida contro la Fiorentina, andata in scena domenica al Franchi di Firenze. Nel finale però il giocatore ha accusato un fastidio muscolare alla coscia sinistra, che aveva messo in allarme un po' tutti in casa Atalanta. Era certa la sua assenza per il match europeo di domani sera, ma era difficile fare pronostici senza gli esami strumentali.

Questa mattina però ecco i risultati: c'è lesione per il ragazzo, che dunque dovrà pazientare e rimanere lontano dai campi per un po'. Pessime notizie ovviamente per Giampiero Gasperini, che dopo aver ceduto Hojlund e Zapata ed aver perso subito Traoré per infortunio, non rimane che con Muriel e Lookman in avanti.

Infortunio Scamacca, quante partite salta

Vista la presenza di una lesione muscolare, non si può scherzare. Forzare i tempi non sarebbe la cosa giusta da fare.

Per Scamacca si parla quindi di 3 o 4 settimane ai box. Oltre al match di Europa League, l'attaccante dei bergamaschi non sarà in campo nel pomeriggio di domenica 24 settembre contro il Cagliari, né nel turno infrasettimanale di mercoledì 27 settembre a Verona contro l'Hellas e nemmeno domenica 1 ottobre in casa con la Juventus. Di sicuro, per non rischiare, il ragazzo non giocherà neanche giovedì 5 ottobre in Europa League in trasferta contro lo Sporting Lisbona e poi nemmeno l'8 ottobre contro la Lazio all'Olimpico.

Salvo imprevisti, dunque, Scamacca tornerà a disposizione di mister Gasperini alla 9^ giornata di campionato in casa contro il Genoa, in programma il 22 ottobre. In mezzo infatti ci sarà anche la seconda sosta per le nazionali della stagione, e quindi il ragazzo avrà tempo e modo di recuperare con più calma.


Matteo Zinani

Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Serie A