Serie A

VIDEO | I 10 gol più belli di agosto in Serie A: una perla di Candreva in vetta

VIDEO | I 10 gol più belli di agosto in Serie A: una perla di Candreva in vetta
Iconsport / SUSA

I dieci gol più belli segnati nel mese di agosto in Serie A: Antonio Candreva della Salernitana si prende la prima posizione

Siamo giunti ormai a metà della prima sosta nazionali della stagione calcistica 2023/24. La prima uscita di Luciano Spalletti sulla panchina dell'Italia non è andata benissimo, con il pareggio contro la Macedonia del Nord (il racconto della partita) nel match valido per le qualificazioni agli europei del 2024 (ecco come ci si qualifica per i gironi). Prima della sosta c'è stato però tempo di vedere le prime tre giornate di Serie A.

Giornate che hanno regalato già parecchi gol, alcuni dei quali anche di pregevole fattura. Ed è stata proprio la Lega Serie A, tramite un video postato sul suo canale YouTube ufficiale, a selezionare quelli che – a detta loro – sono stati i dieci gol più belli del mese di agosto.

Guida all'asta del fantacalcio: il manuale pdf per una rosa perfetta

I dieci gol più belli di agosto in Serie A

10. Ngonge, Verona-Roma 2-1: in decima posizione si piazza il coast to coast dell'esterno belga che, lanciato prima della propria metà campo, è arrivato fin dentro l'area di rigore avversaria ed ha trafitto Rui Patricio, per il gol del momentaneo 2-0.
9. Zortea, Sassuolo-Atalanta 0-2: nona la perla di Zortea contro la sua ex squadra. Dopo aver ricevuto palla da Adopo a limite dell'area di rigore, il terzino l'ha portata leggermente avanti ed ha lasciato partire un siluro che non ha lasciato scampo a Consigli in pieno recupero.
8. Osimhen, Frosinone-Napoli 1-3: non poteva di certo mancare l'attaccante nigeriano in questa speciale classifica, con un gol che si piazza in ottava posizione. Dopo aver ricevuto palla in area avversaria da Di Lorenzo, Osimhen ha lasciato partire un tiro di prima intenzione che si è insaccato sotto la traversa. Gol del momentaneo 1-2 dei suoi.
7. Almqvist, Lecce-Lazio 2-1: in settima posizione un gol dello svedese del Lecce. Azione aperta e chiusa da Almqvist, che prima ha allargato sulla fascia per Gallo e poi si è proposto a limite area per ricevere il passaggio di ritorno; stop e tiro al volo su cui Provedel non ha potuto far nulla. Gol del momentaneo pareggio a cinque dal termine.
6. Lautaro Martinez, Cagliari-Inter 0-2: si piazza in sesta posizione l'attuale capocannoniere del campionato, e lo fa con il gol del definitivo 2-0 segnato dall'Inter contro il Cagliari. Palla deliziosa e morbida di Dimarco al centro per l'argentino, che la mette giù, dribbla un difensore e la appoggia in rete.
5. Rafia, Fiorentina-Lecce 2-2: al giro di boa troviamo un altro calciatore del Lecce, Hamza Rafia. In questo caso si tratta del gol segnato nella partita contro la Fiorentina, gol del momentaneo 2-1. Azione personale di Banda, che si incespica con il pallone e lo perde a limite dell'area di rigore avversaria, sulla sfera si fionda Rafia che lascia partire un tiro al volo che si insacca alla perfezione.
4. Theo Hernandez, Milan-Torino 4-1: nella goleada del Milan contro il Torino da segnalare il gol di Theo Hernandez, gol del momentaneo 3-1 per i suoi. Dopo una serie di scambi ravvicinati con Rafael Leao, il francese è stato imbucato proprio dal portoghese e – presentatosi davanti a Vanja Milinkovic-Savic – lo ha superato con uno tocco morbido molto elegante.
3. Pulisic, Bologna-Milan 0-2: ed è milanista anche il gradino più basso del podio, occupato da Pulisic. Uno due in un fazzoletto di terreno tra Giroud e lo stesso Pulisic che, dopo aver ricevuto la palla di ritorno dal francese, l'ha portata poco avanti ed ha lasciato partire un gran tiro che è valso il 2-0 dei suoi.
2. Colpani, Monza-Empoli 2-0: al secondo posto si piazza Colpani del Monza, con il primo dei due gol segnati all'Empoli nella seconda giornata di Serie A. Dopo aver ricevuto palla da Pablo Mari, Colpani si è girato su se stesso, ha dribblato un difensore ed ha lasciato partire un gran tiro a giro che si è insaccato all'angolino del primo palo.
1. Candreva, Roma-Salernitana 2-2: il gol più bello di agosto in Serie A è quello segnato da Antonio Candreva contro la Roma, il secondo dei due, anche se pure il primo è stato di pregevole fattura. Cross di Bradaric da un versante all'altro dell'area di rigore per Candreva che, dopo aver eluso la marcatura di Cristante con un controllo al volo orientato, ha lasciato partire un tiro a giro al volo che non ha lasciato nessuno scampo a Rui Patricio, per il momentaneo vantaggio dei suoi.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Serie A