Calciomercato

Calciomercato Inter, 15 milioni per sostituire Arnautovic: ecco il mister X di Marotta

Calciomercato Inter, 15 milioni per sostituire Arnautovic: ecco il mister X di Marotta
Iconsport / SUSA

L’Inter è stata colpita da un fulmine a ciel sereno. Il suo bomber Marko Arnautovic si è bloccato per un infortunio muscolare durante la sfida contro l’Empoli alla quinta giornata e dovrà stare lontano dai campi per almeno sei settimane. Una tegola per Simone Inzaghi, che perde una delle sue frecce più affilate in attacco. 

Ma anche per Giuseppe Marotta, che ora si trova a dover rivedere i suoi piani di calciomercato. Il direttore sportivo nerazzurro ha infatti messo nel mirino un nuovo attaccante da regalare al suo allenatore: chi sarà il mister X che potrebbe arrivare a gennaio per 15 milioni di euro? Scopriamolo insieme in questo articolo.

Infortunio Arnautovic: il piano B di Marotta

L’Inter aveva puntato forte su Arnautovic per completare il suo reparto offensivo. La punta austriaca, arrivato in prestito con obbligo di riscatto dal Bologna, era stato scelto da Marotta per riempire l’ultimo slot del pacchetto avanzato. Ma il destino ha voluto essere crudele con lui e con l’Inter. Nella partita contro l’Empoli, il classe ‘89 si è accasciato a terra dopo uno scontro con un giocatore avversario. 

Un infortunio che lo costringerà a un lungo stop, stimato in sei settimane, ma che potrebbe anche allungarsi a seconda della sua guarigione. L’Inter si ritrova così soltanto con Lautaro Martinez, Marcus Thuram e Alexis Sanchez in attacco. Per questo motivo, Marotta ha deciso di attivarsi sul mercato per trovare un’alternativa valida per la prossima finestra di calciomercato a gennaio.

Calciomercato Inter: occhio al Milan che non ha perso le speranze, derby in vista per l’attaccante?

 Il nome che balza in cima alla lista di Marotta è quello di Mehdi Taremi, il bomber iraniano del Porto che interessa il ds interista, che ne apprezza le sue doti realizzative. Tuttavia, l’Inter non è l’unica squadra interessata a Taremi. Anche il Milan, infatti, ha messo gli occhi sul centravanti ex Rio Ave, che era già stato vicino a vestire la maglia rossonera nella scorsa sessione di calciomercato estiva. 

Taremi, dal canto suo, aveva manifestato il suo desiderio di trasferirsi a San Siro, attratto dal progetto tecnico, dal blasone del club rossonero e dalla possibilità di giocare la Champions League. Ma la trattativa si era arenata per le richieste troppo elevate degli agenti del giocatore, che chiedevano commissioni esorbitanti per chiudere l’affare. Il Milan aveva quindi virato su altri obiettivi, come Okafor e Jovic, ma non ha mai abbandonato del tutto la pista Taremi. 

Taremi non brilla, il Porto pronto ad ascoltare offerte

mehdi-taremi-porto-calciomercato-inter

Iconsport / SUSA

Il club rossonero potrebbe infatti ritentare l’affondo a gennaio, approfittando del momento non esaltante del giocatore nel Porto. Taremi, infatti, non ha brillato in questo inizio di stagione, segnando solo due gol in dieci partite tra Liga Portugal, Champions League e Supertaça

Un rendimento al di sotto delle aspettative, che potrebbe spingere il Porto a cedere il suo attaccante più gettonato. Si profila quindi un possibile derby di mercato tra Inter e Milan per Taremi, un centravanti che potrebbe cambiare le sorti dell’attacco delle due squadre rivali.

I numeri di Taremi in questa stagione: il prezzo fissato dal Porto

Mehdi Taremi è un attaccante iraniano di 31 anni, che milita nel Porto dal 2020. Prima di approdare in Portogallo, Taremi aveva giocato in Iran, con le giovanili dell’Iranjavan Bushehr e del Shahin Bushehr, poi nel Persepolis. Poi il trasferimento in Qatar, nell’Al-Gharafa. Nel 2019 arriva in Portogallo, ingaggiato a titolo gratuito dal Rio Ave dove realizza 18 reti in 30 partite. Numeri che attraggono il Porto, che lo acquista per 4,73 milioni di euro. Con la maglia dei Dragões, Taremi ha mostrato le sue qualità di goleador, segnando 82 gol in 157 match tra tutte le competizioni. Quest’anno, però, Taremi non ha ripetuto le stesse prestazioni. 


Un calo di rendimento che potrebbe essere dovuto a vari fattori, soprattutto dalla sua voglia di cambiare aria. Taremi ha infatti un contratto che lo lega al Porto fino al 30 giugno 2024, ma potrebbe essere tentato da una nuova avventura in un campionato più competitivo e prestigioso come la Serie A. Il Porto, dal canto suo, non vorrebbe perdere il suo attaccante più quotato a parametro zero e ha fissato il prezzo per provare a monetizzare al massimo da una cessione del giocatore nella prossima finestra di calciomercato. Secondo le ultime indiscrezioni, i Dragões chiederebbero una cifra intorno ai 15 milioni di euro per lasciar partire il bomber iraniano. 

Calciomercato Inter, Marotta sfida Moncada e Forlani per Taremi a gennaio

La corsa per Taremi si preannuncia avvincente e incerta. Inter e Milan si contendono il centravanti iraniano, che potrebbe essere il colpo a sorpresa di gennaio. Con buone probabilità non rimarrà al porto perché i lusitani non vogliono rimanere a mani vuote. Tuttavia, non è certo che possa approdare nel campionato italiano e potrebbero farsi avanti altre contendenti da altri campionati europei o dalla Saudi League.

Il Milan lo vorrebbe come vice-Giroud, il francese che ha già segnato 4 gol in 8 partite tra Serie A e Champions League. Ma il bomber rossonero ha 35 anni e non può reggere il ritmo di tutte le competizioni. Per questo motivo, Moncada e Forlani, i dirigenti del Milan, vorrebbero regalare a Pioli un’alternativa di qualità e di esperienza. Taremi sarebbe l’ideale, visto che ha già dimostrato di saper giocare ad alti livelli in Europa. Ma come detto, il Diavolo non è l’unico a fare gli occhi dolci al giocatore del Porto

Anche l’Inter è sulle sue tracce, per sopperire all’assenza dell’infortunato Arnautovic. L’Inter ha bisogno di un altro attaccante per affrontare i molteplici impegni stagionali, tra campionato, Champions League e Coppa Italia. Taremi piaceva alla Beneamata ancor prima di ingaggiare il gigante austriaco, ma poi Marotta aveva optato per la soluzione più economica e veloce. Ora, però, il ds nerazzurro potrebbe ripensarci e tentare l’assalto al bomber iraniano nella finestra invernale di calciomercato.

 


Gianluca Sisti

Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo e scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. ⦿ Piatto preferito: spaghetti aglio & olio ⦿ Ultima città visitata: Tbilisi ⦿ Squadra Preferita: Ternana ⦿ Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti ⦿ Prossima meta: Marte

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Calciomercato