Calciomercato

Calciomercato Lazio, Immobile prepara l’addio: “In estate ho rifiutato l’Arabia, ma a gennaio…”

Calciomercato Lazio, Immobile prepara l’addio: “In estate ho rifiutato l’Arabia, ma a gennaio…”
Iconsport / susa

L'attaccante della Lazio Ciro Immobile pronto a dire addio, a gennaio si riapre la pista Arabia Saudita

È stato molto vicino a salutare la Lazio nel corso dell'ultima estate, nella quale le sirene arabe erano insistenti, ma alla fine è rimasto; adesso Ciro Immobile sembrerebbe essere più propenso ad un addio. Qualche giorno fa vi avevamo raccontato come sulle sue tracce fossero finiti nuovamente club della Saudi Pro League (qui tutti i dettagli), adesso ad uscire allo scoperto è stato lo stesso attaccante e capitano della Lazio.

Lazio, avvio di stagione da dimenticare

Dopo aver perso di fila le prime due uscite di campionato della nuova stagione, la Lazio ha trovato la prima vittoria solo alla terza giornata. Successivamente è però tornata a perdere, con le prestazioni della squadra di Sarri che sono state un continuo sali e scendi in queste prime otto uscite stagionali. I biancocelesti occupano al momento la tredicesima posizione in campionato, non di sicuro quello che ci si sarebbe aspettato ad inizio stagione. Bisognerà invertire il ruolino di marcia al più presto, altrimenti le prime della classe saranno poi irraggiungibili.

Le cose sono partite leggermente meglio in Champions League invece. Nella massima competizione europea, dopo aver pareggiato all'esordio contro l'Atletico Madrid, i romani hanno battuto fuori casa il Celtic nella seconda giornata. Al momento si trovano in seconda posizione nel girone, ma a pari punti con l'Atletico Madrid primo. Tutto è ancora da decidere nelle restanti quattro gare.

I numeri di Ciro Immobile in stagione

Non è iniziata molto bene la nuova stagione di Ciro Immobile guardando ai numeri. Sono appena due i gol nelle sette presenze di Serie A trovate. Le prestazioni sono però in evidente calo ed adesso si è anche fatto male.

Le parole di Ciro Immobile sul futuro

Intervistato da Il Messaggero, Ciro Immobile ha parlato di un po' di temi, tra i quali anche del futuro. Un po' di rancore nei confronti della società: “Futuro? Sicuramente alla Lazio, non so in quale ruolo. Deciderà il presidente, mi troverà qualcosa, lui non metterà mai in dubbio tutto ciò che ho fatto. Amo la Lazio. Si dice che più ami qualcosa e più ci rimani male ed è quello che sta capitando a me. Quello che ho sempre detto, e che mi dispiace, è che prima di valutare quello che viene fatto in campo, mi piacerebbe che la gente mi valutasse anche per quello che sono fuori, come uomo. Non ho mai detto una parola fuori posto, i tifosi della Roma quando mi incontrano per strada mi dicono “Non ti abbiamo mai visto fare una provocazione verso di noi” e per questo mi rispettano“.

L'uomo prima del calciatore: “I veri laziali mi hanno sempre riconosciuto prima come persona e poi come calciatore, e lo abbiamo visto anche domenica pomeriggio. Anche qui in società hanno deciso di farmi capitano, non perché avessi più presenze, ma per il ruolo e le responsabilità che mi assumevo. Ci sono tante componenti che mi hanno spinto a dare tutto per la maglia che indosso. Lazio per sempre? No, perché poi la gente si fermerebbe solo al titolo, mentre io non so cosa succederà a gennaio o giugno. Non ho mai avuto paura di mettermi in discussione, né quando sono andato all'estero né quando sono tornato qui. Vedremo“.

Sull'infortunio invece: “È un infortunio particolare, già avevo sentito tirare la coscia nella partita con il Celtic. Ultimamente sono diventato esperto con gli infortuni, mi sono reso conto subito che qualcosa che non andava. Per fortuna non è niente di grave, lunedì avrò un'altra risonanza, il muscolo andrà valutato di giorno in giorno“.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Calciomercato