Serie A

Clean sheet, quando la porta si chiude: l’incredibile record di Inter, Juventus e Atalanta

Clean sheet, quando la porta si chiude: l’incredibile record di Inter, Juventus e Atalanta
Iconsport / LaPresse - Newspix - DeFodi

Inter, Juventus ed Atalanta sono le difese più solide della Serie A in questo avvio di stagione: clean sheet in due partite su tre

La storia ci ha insegnato che molto spesso a vincere il campionato di Serie A è la squadra con la miglior difesa. Certe volte per gol subiti, altre per clean sheet, ma le difese più solide sono quelle che hanno più chance di alzare al cielo la coppa. Quest'anno sono tre le formazioni che si stanno distinguendo, stiamo parlando di Juventus, Atalanta ed Inter; due acerrime rivali in campionato ed adesso anche per la classifica dei clean sheet, una outsider in entrambi i casi.

Serie A: Inter, Atalanta e Juventus difese impenetrabili

Quando sta per chiudersi la nona giornata di Serie A, le tre squadre che continuano a dividersi il primo posto tra quelle meno battute del torneo sono Juventus, Atalanta ed Inter. Tutte e tre hanno portato a casa una rete inviolata nell'ultima giornata di campionato, la nona per l'appunto. Per l'Inter netta la vittoria esterna contro il Torino, superato per 3-0. Di misura invece la vittoria della Juventus, che si è imposta a San Siro contro il Milan con un gol dell'ex Manuel Locatelli. Netto il 2-0 casalingo dell'Atalanta contro il Genoa.

Con quelle dell'ultimo turno sia i ragazzi di Inzaghi che quelli di Allegri e Gasperini hanno raggiunto le sei reti inviolate nel campionato di Serie A, due in più delle inseguitrici. Sei clean sheet in nove partite, praticamente hanno tenuto la porta inviolata nel 67% delle occasioni, ovvero in due partite su tre.

Nel caso dell'Inter sono tutte arrivate dai guantoni di Yann Sommer, che tra Serie A e Champions League non ha ancora saltato nemmeno un minuto in stagione. Nel caso della Juventus sono da ripartire tra primo e secondo portiere: Wojciech Szczesny e Mattia Perin, cinque per il polacco ed una per l'italiano. Da dividere anche in casa Atalanta, dove quattro sono state portate a casa da Juan Musso e due da Marco Carnesecchi.

Serie A, la classifica dei clean sheet

  1. Juventus 6 (Szczesny 5, Perin 1)
  2. Inter 6 (Sommer 6)
  3. Atalanta 6 (Musso 4, Carnesecchi 2)
  4. Bologna 4 (Skorupski 4)
  5. Torino 4 (Milinkovic-Savic 4)
  6. Monza 4 (Di Gregorio 4)
  7. Milan 4 (Maignan 3, Sportiello 1)
  8. Udinese 3 (Silvestri 3)
  9. Napoli 3 (Meret 3)
  10. Verona 3 (Montipò 3)
  11. Roma 3 (Rui Patricio 3)
  12. Empoli 3 (Berisha 3)
  13. Lecce 2 (Falcone 2)
  14. Lazio 2 (Provedel 2)
  15. Cagliari 2 (Radunovic 2)
  16. Fiorentina 2 (Terracciano 2)
  17. Genoa 1 (Martinez 1)
  18. Frosinone 1 (Turati 1)
  19. Salernitana 0
  20. Sassuolo 0

Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Serie A