Consigli Fantacalcio

Fantacalcio, 7 affari da fare negli scambi prima che sia troppo tardi

Fantacalcio, 7 affari da fare negli scambi prima che sia troppo tardi
Iconsport / LaPresse

La sosta per le nazionali obbliga il campionato di Serie A e il fantacalcio a un turno di stop nel weekend tra il 13 e il 15 ottobre: in molte leghe è dunque tempo di scambi. In attesa di tornare a schierare la formazione, per la quale potete sempre consultare i consigli fantacalcio sul nostro sito, nei prossimi giorni sarà fondamentale riuscire a sfruttare la sessione di scambi per rinforzare la propria rosa e provare a puntare quei giocatori che non siamo riusciti ad acquistare all'asta.

Ci sono alcuni ragionamenti, inoltre, che potete attuare per trarre il meglio dagli scambi. Nelle prossime righe andremo ad analizzare 7 possibili scambi da effettuare, qualora ne aveste l'occasione, al fantacalcio secondo la redazione di Calciodangolo.com. Si tratta di scambi equilibrati, in cui baseremo le nostre scelte soprattutto tramite lo studio delle statistiche e delle prospettive future dei giocatori coinvolti.

I dati utilizzati nell'articolo, come medie voto e fantamedie, si riferiscono al portale Fantacalcio.it.

Fantacalcio, 7 scambi da fare prima che sia troppo tardi

Bastoni – Ruggeri

Partiamo dalla difesa con uno scambio che coinvolge due calciatori scuola Atalanta che rappresentano presente e futuro della nazionale maggiore. Il primo, centrale dell'Inter classe 1999, è già da diversi anni un punto fermissimo dell'Inter finalista dell'ultima edizione di Champions, nonché uno dei difensori migliori del campionato di Serie A. Non bisogna confondere, però, l'indiscusso talento del numero 95 nerazzurro con il suo status al fantacalcio: Bastoni è sicuramente un difensore affidabile al fantacalcio, ma le sue medie voto e fantamedie non sono mai state eclatanti; nelle ultime 3 stagioni, inoltre, ha messo a referto solo 1 gol e 6 assist in 93 partite disputate.

Conviene, allora, proporlo in scambio al possessore di Matteo Ruggeri, esterno sinistro dell'Atalanta che, dopo un'ultima stagione giocata da alternativa, si sta prendendo con prepotenza il ruolo di titolare in questo avvio di campionato. Dopo le prime 8 giornate, tutte disputate da titolare (notizia non da poco nelle squadre di Gasperini), il classe 2002 registra una media voto di 6.12 e una fantamedia di 6.44, con un bottino già pari a 3 assist.

Zielinski – Candreva

Inizio di stagione importante per Piotr Zielinski, 3º miglior giocatore del Napoli per fantamedia dietro a Osimhen e Politano; il polacco è inoltre 11º per rendimento tra i centrocampisti al fantacalcio, grazie soprattutto ai 2 gol e 2 assist registrati nelle prime 8 giornate. Tuttavia, la sua valutazione è salita nell'ultimo periodo dopo i 2 rigori calciati e trasformati contro Udinese e Real Madrid, che lo rendono un forte contendente al ruolo di rigorista per il proseguo della stagione. Attenzione, però, perché solo qualche settimana fa Rudi Garcia aveva affermato che è Victor Osimhen l'incaricato a presentarsi dal dischetto, ragion per cui per le occasioni per il polacco dovrebbe essere limitate nel corso della stagione.

Tramite gli scambi potreste probabilmente arrivate, tramite Zielinski, ad Antonio Candreva. L'italiano classe 1987 garantisce di certo una continuità maggiore rispetto al centrocampista del Napoli, troppo spesso protagonista di periodi da alti e bassi. Già nella scorso campionato l'87 granata ha ottenuto una fantamedia maggiore del polacco, nonostante una buona parte di stagione giocata diversi metri più lontano dalla porta rispetto alla posizione che occupa in campo da diversi mesi.

Felipe Anderson – Gudmundsson

Chi non è stato protagonista di un avvio indimenticabile è sicuramente Felipe Anderson, ancora a secco di reti in campionato dopo 8 giornate. Il brasiliano paga probabilmente l'inizio di stagione negativo di tutta la Lazio, attualmente 13º in classifica a quota 10 punti con un bilancio di 3 vittorie, 1 pareggio e ben 4 sconfitte. Per quanto sia lecito aspettarsi una reazione da parte dei biancocelesti, rimangono dubbi per quanto riguarda le prestazioni di Felipe al fantacalcio: nelle prime 8 partite giocate ha prodotto soltanto 0.8 goal attesi e calciato verso la porta solo 8 volte, praticamente una di media per partita.

Provare a prendere Gudmundsson al suo posto è tutt'altro che una follia, nonostante parliamo di un giocatore con diversi anni di esperienza in Serie A e di un'esordiente assoluto. L'islandese ha già dimostrato di saper essere decisivo nel nostro campionato, e dopo i 3 gol segnati nelle prime 8 le possibilità di ripetere la doppia cifra dello scorso anno in Serie B non sono poche. Anche la questione media voto, dove attualmente Gudmundsson supera il brasiliano di quasi 1 punto pieno, pende dalla parte del genoano.

Bonaventura – Colpani

Se parliamo di centrocampisti che hanno iniziato alla grande la stagione non possiamo non citare sia Bonaventura che Colpani, tanto diversi sotto molti aspetti ma identici per quanto riguarda la fantamedia delle prime 8 giornate (8.12). Tuttavia, al momento la valutazione del giocatore della Fiorentina è sicuramente più alta per una serie di motivi, in primis il fatto che la sua carriera lo rende da anni una vera e propria certezza al fantacalcio; il classe 1999 del Monza, invece, ha ancora molto da dimostrare.

Eppure, in base a ciò che possiamo aspettarci nell'immediato futuro riteniamo giusto preferire il Flaco Colpani a Bonaventura. Innanzitutto, bisogna tenere in considerazione che, nonostante il suo inizio di stagione l'abbia completamente offuscato, il centrocampista della Fiorentina ha da poco compiuto 34 anni. Da qui alla fine del campionato l'ex Milan, considerando anche l'impegno in Conference League, dovrà necessariamente tirare il fiato in alcune occasioni: lo scorso anno, infatti, collezionò solo 21 presenze da titolare e 30 totali saltando appena 2 partite per infortunio. Fiorentina e Monza sono inoltre rispettivamente la squadra maggiormente in overperformance e underperformance della Serie A: 8.54 xG in meno rispetto ai gol segnati per i viola, mentre i brianzoli avrebbero dovuto segnare 6.72 reti in più nelle prime 8 giornate.

Nico Gonzalez – Scamacca

Rimaniamo in casa Fiorentina con l'altro grande protagonista dell'avvio super della viola, ovvero Nico Gonzalez. L'argentino è partito in quarta mettendo a referto 5 gol e 1 assist nelle prime 7 presenze, portandosi a un solo gol di distanza dal numero di reti segnate nel campionato scorso e a -2 dal suo record personale in Serie A. Sia chiaro, Nico non è assolutamente un giocatore da scambiare ad ogni costo in questo momento, ma è certamente possibile andare a sfruttare l'hype per lui assicurandosi un attaccante più prolifico.

Oltre Dybala e Kvarstskhelia, che in questo momento possono essere valutati da alcuni meno del 10 viola, un altro nome da andare a prendere è Gianluca Scamacca. Con la partenza di Zapata l'ex Sassuolo e West Ham è diventato l'unico vero terminale offensivo dell'Atalanta, ma l'infortunio che lo ha tenuto fuori tra la 5ª e la 7ª giornata ne ha leggermente diminuito la valutazione. Non bisogna dimenticarsi che, nel suo ultimo anno in Serie A prima dell'esperienza in Premier League, il numero 90 aveva segnato 16 gol in 36 presenze – di cui solo 25 da titolare – al Sassuolo.

Lookman – Retegui

Chi si può cedere nell'Atalanta a determinate condizioni è invece Ademola Lookman, dato che nella mente dei fantallenatori di tutta Italia sono ancora freschi i ricordi della sua prima straordinaria stagione in Serie A da 13 gol in 31 presenze. Dalle prime battute di questo campionato Gasperini sembra intenzionato a mantenere la linea adottata negli ultimi mesi della passata stagione, con Koopmeiners avanzato sulla trequarti a supporto di due giocatori offensivi. Con il rientro di Scamacca e un De Ketelaere che sta man mano convincendo sempre di più il tecnico bergamasco, oltre alla presenza dei vari Pasalic, Muriel e l'infortunato El Bilal Toure, lo spazio per il nigeriano rischia di ridursi.

Lookman rimane una pedina assolutamente preziosa al fantacalcio, ma al suo attuale prezzo sul mercato si possono trovare alternative potenzialmente migliori. È ad esempio il caso di Mateo Retegui, prima punta del Genoa che nelle prime 7 partite giocate ha già portato a casa un bottino da 3 gol e 1 assist. Per titolarità e continuità il Chapita può essere una scelta sensata da chiedere in scambio per il nigeriano dell'Atalanta.

Arnautovic – Soulé

Il ritorno all'Inter non è iniziato nel migliore dei modi per Marko Arnautovic, vittima di un infortunio durante Empoli-Inter dello scorso 24 settembre che lo terrà ai box probabilmente fino a inizio novembre. Le prestazioni sempre più convincenti di Marcus Thuram, inoltre, hanno relegato l'austriaco al ruolo di prima riserva sia del francese che di Lautaro, fattore che lo rende un ottimo jolly per il fantacalcio ma allo stesso tempo un giocatore su cui non poter far affidamento per tutte le 38 giornate.

Il numero 8 nerazzurro gode comunque di un'ottima stima da parte dei fantallenatori, merito soprattutto dei 24 gol segnati nelle ultime due stagioni con la maglia del Bologna. Se siete alla ricerca di un giocatore capace di garantirvi più continuità nell'arco del campionato potete proporre lo scambio con Matias Soulé, soprattutto adesso che l'argentino è sì in rampa di lancio ma ancora non completamente esploso.


Mattia Gigliano

Sud pontiniano, 24 anni, malato di calcio, fantacalcio e pallacanestro. Amo scrivere, raccontare, informare.. e il rumore dei tasti premuti freneticamente che scheggia il flusso di parole nella mia testa.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Consigli Fantacalcio