Serie A

Serie A, la top 11 per valore di mercato: in due oltre quota 100

Serie A, la top 11 per valore di mercato: in due oltre quota 100

La top 11 della Serie A per valore di mercato, sono due i calciatori sopra i 100 milioni di euro di valutazione

Chiusa l'ottava giornata di Serie A, è tempo della seconda sosta della stagione dedicata alle partite delle nazionali. Nello specifico andranno in scena le gare valide per le qualificazioni agli europei del 2024 (la situazione di tutti i gironi aggiornata e chi può già qualificarsi). Approfittando di questa pausa, Transfermarkt ha aggiornato quelli che sono i valori di mercato legati al massimo campionato italiano.

Ovviamente non sono stati modificati i valori di tutti i calciatori, ma solamente di alcuni. Tra quelli che hanno subito l'incremento maggiore troviamo l'attaccante argentino dell'Inter Lautaro Martinez, che è passato da 85 a 100 milioni di euro di valutazione, diventando il secondo calciatore del massimo campionato italiano a sforare tale cifra. Si tratta dell'unico calciatore ad aver subito un incremento di 15 milioni. In top dieci tra quelli che hanno il valore maggiore entra anche un altro interista, il terzino Federico Dimarco.

Tra i principali incrementi da segnalare anche quelli di Buongiorno del Torino e Thiaw del Milan, saliti di 10 milioni. Aumento di otto milioni per Bilal-Touré e Thuram, di sette e mezzo per Gudmundsson e di sei per Samardzic e Reijnders. Questi gli incrementi più sostanziali, andiamo adesso a vedere quella che è la top 11. Il modulo scelto, per via dei valori di mercato generali, è il 4-3-3. Dominio Inter, che è rappresentata da ben cinque calciatori, ne abbiamo poi quattro del Milan, tre del Napoli, due della Juventus ed uno dell'Atalanta. In totale sono 15 calciatori, per via di quelli che hanno la stessa valutazione di mercato.

Serie A, le rose dal maggiore valore di mercato: Napoli in testa, calo Roma

Serie A, la top 11 per valore di mercato

Mike Maignan (Milan) – 45 milioni di euro

Il portiere più prezioso della Serie A si conferma essere Mike Maignan. Per trovare il secondo estremo difensore dal valore di mercato più alto bisogna scendere addirittura fino alla 70esima posizione, occupata da Alex Meret del Napoli. Ottimo avvio di stagione per il portiere rossonero, che ha ottenuto tre reti inviolate nelle prime sei presenze stagionali. Con i suoi 45 milioni di valutazione, oltre ad essere il portiere più prezioso della Serie A, è anche il portiere più prezioso al mondo; a pari merito con Donnarumma del PSG, Diogo Costa del Porto e Courtois del Real Madrid.

Theo Hernandez (Milan) – 60 milioni di euro

La fascia sinistra è di proprietà di Theo Hernandez, poche storie. Il secondo terzino sinistro dal valore più alto è Federico Dimarco, appena salito a 45 milioni di valutazione. Il terzino rossonero ha saltato una sola partita in questo avvio di stagione, avvio nel quale ha già trovato una rete. In totale sono 176 le sue presenze con il Milan, nelle quali ha trovato 25 gol e 28 assist. Si tratta del secondo calciatore più prezioso del Milan, dietro a Leao, ed il terzo terzino sinistro più prezioso al mondo.

Giorgio Scalvini (Atalanta) / Bremer (Juventus) / Fikayo Tomori (Milan) – 40 milioni di euro

Uno dei due posti dedicati ai difensori centrali è condiviso da tre calciatori, che condividono una valutazione di 40 milioni di euro. Per quanto riguarda Scalvini, oltre ad essere uno dei soli tre italiani in top 11, si tratta del calciatore più giovane dei 15, con i suoi 19 anni di età. Ormai titolare inamovibile nell'Atalanta, è destinato a crescere ancora con la sua valutazione. Alla sua seconda annata alla Juventus invece, Bremer è uno dei calciatori meno sostituiti da mister Allegri, a conferma che si tratta di una vera e propria sicurezza per quanto riguarda la retroguardia. A chiudere il terzetto troviamo il milanista Tomori, che è anche l'unico dei tre ad aver trovato un gol in Serie A quest'anno.

Alessandro Bastoni (Inter) – 60 milioni di euro

L'altro posto tra i difensori centrali è occupato da Alessandro Bastoni dell'Inter. L'interista è, insieme a Theo Hernandez, il difensore con la valutazione più alta della Serie A. Dopo il compagno di squadra Barella, è il calciatore italiano con la valutazione di mercato più alta al mondo, mondo nel quale si piazza all'ottavo posto tra i calciatori con il suo stesso ruolo. D'altronde da ormai diversi anni è un punto fermo nella difesa di una squadra come l'Inter.

Benjamin Pavard (Inter) – 40 milioni di euro

E chiudiamo il reparto difensivo con un altro interista, che ricopre invece il ruolo di terzino destro: Benjamin Pavard. Approdato in estate dal Bayern Monaco per 30 milioni di euro, la sua valutazione di mercato è di 40 milioni. Ancora in nerazzurro non ha trovato tantissimo spazio, ma sta iniziando ad entrare sempre di più nelle rotazioni di mister Inzaghi.

Adrien Rabiot (Juventus) / Frank Anguissa (Napoli) – 40 milioni di euro

Per quanto riguarda il centrocampo partiamo dal ruolo di mezzala sinistra, condiviso da Adrien Rabiot della Juventus e Frank Anguissa del Napoli. Il primo è reduce dalla sua migliore stagione della carriera, sia in termini di numeri che di prestazioni. Il suo contratto, che era in scadenza il 30 giugno del 2023, è stato quindi rinnovato di una ulteriore stagione. Il francese è uno dei punti fermi del centrocampo bianconero, ed anche quest'anno sembra avere un buon feeling con i bonus: un gol e due assist nelle prime otto di Serie A. Insieme a lui si piazza Frank Anguissa del Napoli. Anche il camerunense è reduce da una super stagione, probabilmente anche per lui la migliore in carriera. A differenza di Rabiot però, Anguissa ha iniziato sottotono la nuova stagione. Se continua così rischia di veder scendere il suo valore di mercato.

Stanislav Lobotka (Napoli) / Hakan Calhanoglu (Inter) – 40 milioni di euro

L'ultima coppia di questa top 11 si trova nel ruolo di centrocampista centrale, condiviso da Lobotka e Calhanoglu. Lo slovacco del Napoli ha ormai preso in mano le redini del centrocampo azzurro; anche se in zona bonus è praticamente inesistente, a livello di tempi di gioco è un metronomo con i fiocchi. Al suo fianco si posiziona, con la stessa valutazione, Hakan Calhanoglu dell'Inter. Il turco ha iniziato abbastanza bene la nuova stagione ed ha già trovato due gol ed un assist. Sta girando bene come un po' tutta la squadra nerazzurra.

Nicolò Barella (Inter) – 75 milioni di euro

Da un interista ad un altro. Il centrocampista più prezioso della Serie A, nonché calciatore italiano più prezioso al mondo in questo momento, è Nicolò Barella. Anche se, dal punto di vista puramente realizzativo, ha iniziato molto peggio rispetto alla scorsa stagione, ancora nessun gol in campionato; dal punto di vista delle prestazioni rimane uno dei migliori in Italia. Si tratta anche del settimo centrocampista con il valore di mercato più alto al mondo.

Rafael Leao (Milan) – 90 milioni di euro

Passiamo al reparto offensivo ed iniziamo dal nuovo numero 10 del Milan Rafael Leao. Il portoghese è uno dei principali talenti a livello globale, ed è il terzo calciatore con la valutazione più alta della Serie A, primo se guardiamo esclusivamente alla squadra rossonera. Quest'anno ha già trovato tre gol e quattro assist nelle prime otto giornate di campionato. Si tratta inoltre del calciatore portoghese più prezioso al mondo e del quindicesimo calciatore più prezioso al mondo considerando tutti i ruoli. Niente male.

Victor Osimhen (Napoli) – 120 milioni di euro

Il calciatore più prezioso della Serie A è Victor Osimhen. L'attaccante nigeriano del Napoli è stato uno dei protagonisti della cavalcata scudetto della scorsa stagione. Anche quest'anno, a livello di numeri e prestazioni, ha iniziato alla grande la stagione, segnando sei reti nelle prime otto presenze di campionato. Oltre ad essere il più prezioso della Serie A, il nigeriano è il quarto calciatore più prezioso al mondo.

Lautaro Martinez (Inter) – 100 milioni di euro

Chiudiamo questa top 11 con il calciatore che ha incrementato maggiormente il suo valore, Lautaro Martinez. L'attaccante dell'Inter, quando siamo ancora nella prima metà di ottobre, ha già trovato la doppia cifra di gol in campionato: sono già 10 i suoi gol nelle prime otto di campionato. Grande avvio di stagione che lo ha fatto schizzare ad una valutazione di 100 milioni.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Serie A