Nazionali

UEFA, ufficiali le sedi degli europei 2028 e 2032: c’è anche l’Italia

UEFA, ufficiali le sedi degli europei 2028 e 2032: c’è anche l’Italia
Iconsport / PA Images

La UEFA ha reso note quelle che saranno le sedi dei prossimi europei del 2028 e del 2032: tra le nazioni ospitanti c'è anche l'Italia

La decisione era ormai attesa da parte di tutti, ma mancava ancora la comunicazione ufficiale da parte della UEFA. Comunicazione che è arrivata nel corso della tarda mattinata di oggi, giornata nella quale si è svolta una riunione del Comitato Esecutivo UEFA a Nyon. A margine del meeting, sono state annunciate le sedi dei prossimi europei del 2028 e del 2032.

Si è trattato in entrambi i casi di una scelta quasi “obbligata”. Se per quanto riguarda quelli del 2028 è apparsa chiara dopo il ritiro della candidatura da parte della Turchia (qui i motivi dietro il dietrofront turco), per quanto riguarda quelli del 2032 era diventato quasi scontato dopo l'unione delle uniche due proposte ancora in pista (tutti i dettagli). Entrambe le edizioni sono state assegnate all'unione di forze avvenuta tra due nazioni.

UEFA, ufficiale la sede degli europei del 2028

Dopo il ritiro della candidatura avvenuto da parte della Turchia, di cui abbiamo parlato prima, l'unica candidatura rimasta in pista per ospitare l'edizione del 2028 era quella di Inghilterra ed Irlanda. Non si è trattato di una scelta obbligata ma di una scelta scontata si. Le due nazioni avranno adesso cinque anni di tempo per organizzarsi al meglio ad ospitare l'edizione del 2028.

UEFA, ufficiale la sede degli europei del 2032

Gli europei del 2032 sono stati assegnati ad Italia e Turchia. Italia e Turchia che avevano unito le forze qualche mese fa, quando erano rimaste le uniche due ancora in corsa. Avevano dunque deciso di incontrarsi per provare a studiare un piano per presentare una candidatura congiunta.

Piano che, oltre a convincere i vertici delle due federazioni, ha convinto anche quelli della UEFA, che hanno accettato la proposta congiunta e l'hanno premiata con l'assegnazione. Risultato molto importante per entrambi i movimenti. Essendo una candidatura congiunta, ognuna delle due nazioni avrà a disposizione “solo” cinque stadi da poter utilizzare. La Turchia i cinque impianti li ha già pronti e dunque scelti.

Scelta che non è ancora avvenuta in casa Italia. Nella prima proposta di candidatura in solitaria erano stati selezionati dieci impianti (qui l'elenco completo), adesso cinque devono essere eliminati. L'Italia avrà tempo fino al 2026 per presentare a Nyon un progetto adeguato, con annesse coperture economiche per la sistemazione dei cinque impianti scelti.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Nazionali