Altre Competizioni

“Abuso di posizione dominante dell’Uefa”, la corte europea riabilita la Superlega: cosa cambia adesso

“Abuso di posizione dominante dell’Uefa”, la corte europea riabilita la Superlega: cosa cambia adesso
Iconsport / ActionPlus

Sentenza storica da parte della Corte di Giustizia dell'Unione Europea, riabilitata la Superlega: abuso di potere di Fifa e Uefa

A più di un anno dal trambusto Superlega, la super associazione tra i club più importanti del mondo sembrava essere ormai solo un lontano ricordo. Dello stesso avviso non è però stata la Corte di Giustizia dell'Unione Europea, che ha clamorosamente riabilitato il progetto: chiaro abuso di potere da parte di FIFA e UEFA, i possibili scenari.

Riabilitata la Superlega, i possibili scenari

La sentenza emessa dalla Corte di Giustizia ha dichiarato legittimo il progetto Superlega, in quanto ogni soggetto ha il potere di poter creare una nuova competizione internazionale parallela a quelle organizzate da FIFA e UEFA, coinvolgendo anche gli stessi club. Non esiste e non deve esistere nessun monopolio in questo ambito. È una sentenza a dir poco storica, che rischia di minare alla credibilità ed alla solidità di FIFA e UEFA.

Il comunicato della Corte di Giustizia dell'Unione Europea

Un gruppo di 12 club calcistici europei, agendo attraverso la società spagnola European Superleague Company, desiderava creare un nuovo progetto di competizione calcistica: la Super League. FIFA e UEFA si opposero al progetto, minacciando di imporre sanzioni a club e giocatori che avessero deciso di partecipare“.

Minacce che sono state classificate come abuso di potere: “La Corte afferma che, quando un’impresa in posizione dominante ha il potere di determinare le condizioni in cui le imprese potenzialmente concorrenti possono accedere al mercato, tale potere deve essere soggetto a criteri adeguati per garantire trasparenza, obiettività, non discriminazione e proporzionalità, date le possibili conflittualità di interessi. Tuttavia, i poteri di FIFA e UEFA non sono soggetti a tali criteri. FIFA e UEFA stanno quindi abusando di una posizione dominante. Inoltre, a causa della loro natura arbitraria, le regole su approvazione, controllo e sanzioni devono essere considerate restrizioni ingiustificate alla libertà di fornire servizi“.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

23 19 3 1 43 60
2 Juventus

Juventus

24 16 5 3 21 53
3 AC Milan

AC Milan

24 16 4 4 20 52
4 Bologna

Bologna

24 11 9 4 13 42
5 Atalanta

Atalanta

23 13 3 7 21 42
6 Roma

Roma

24 11 5 8 12 38
7 Lazio

Lazio

23 11 4 8 4 37
8 Fiorentina

Fiorentina

24 11 4 9 8 37
9

Napoli

23 10 5 8 5 35
10 Torino

Torino

23 8 9 6 1 33
11 Monza

Monza

24 7 9 8 -7 30
12 Genoa

Genoa

24 7 8 9 -5 29
13

Lecce

24 5 9 10 -13 24
14 Frosinone

Frosinone

24 6 5 13 -17 23
15 Udinese

Udinese

24 3 13 8 -13 22
16 Empoli

Empoli

24 5 6 13 -19 21
17 Sassuolo

Sassuolo

23 5 5 13 -13 20
18 Verona

Verona

24 4 7 13 -11 19
19 Cagliari

Cagliari

24 4 6 14 -23 18
20 Salernitana

Salernitana

24 2 7 15 -27 13

Rubriche

Di più in Altre Competizioni