Chi schierare

Fantacalcio, 5 scommesse per la 16ª giornata: bonus in arrivo per Reijnders?

Fantacalcio, 5 scommesse per la 16ª giornata: bonus in arrivo per Reijnders?
Iconsport / LiveMedia

Ci avviciniamo verso l'inizio della 16ª giornata di Serie A, che si aprirà con l'anticipo di venerdì alle 20:45 tra Genoa e Juventus al Ferraris. Sabato saranno in campo Lecce-Frosinone alle 15:00, Napoli-Cagliari alle 18:00 e Torino-Empoli alle 20:45, mentre domenica sono in programma ben sei match: alle 12:30 il Milan ospiterà il Monza a San Siro, per proseguire alle 15:00 con Fiorentina-Verona e Udinese-Sassuolo; alle 18:00 la Roma sarà impegnata a Bologna, mentre Lazio-Inter chiuderà la domenica di Serie A alle 20:45. Lunedì sera, infine, andrà in scena Atalanta-Salernitana.

Nel corso della settimana troverete sul nostro sito, come di consueto, diversi strumenti per schierare la formazione al fantacalcio: a questo link potete consultare i consigli fantacalcio per la 16ª giornata in continuo aggiornamento, mentre nelle prossime righe proveremo ad ipotizzare 5 scommesse vincenti per questo turno al fantacalcio.

I dati utilizzati nell'articolo, come medie voto e fantamedie, si riferiscono al portale Fantacalcio.it.

Fantacalcio, 5 scommesse per la 16ª giornata di Serie A

Luis Muriel – Atalanta

muriel atalanta

Iconsport / LaPresse

Arriva sempre, prima o poi, un momento della stagione in cui Luis Muriel ci ricorda cosa sarebbe potuto essere se messo in determinate condizioni. Il gol semplicemente geniale che ha permesso alla sua Atalanta di battere il Milan in pieno recupero è una giocata che in pochi riuscirebbero a pensare, figuriamoci a realizzare. Con Scamacca ancora assente e un De Ketelaere che fatica a convincere Gasperini potrebbe decidere di lanciare dal primo minuto (per la seconda volta in questo campionato) il colombiano al fianco di Lookman nel posticipo di lunedì sera. Un Muriel in buona condizione riuscirebbe probabilmente a incidere contro qualsivoglia avversario, ma si da il caso che in questa giornata l'Atalanta affronti la Salernitana, peggior difesa del campionato con 30 gol subiti in 15 giornate.

Florian Thauvin – Udinese

thauvin udinese

Iconsport / LiveMedia

2 gol (e 1 assist) nelle ultime 6 presenze per il francese, entrambi arrivati nelle uniche due partite giocate da titolare in questo lasso di tempo. Dati del genere potrebbero convincere Cioffi a riproporlo dal primo minuto domenica contro il Sassuolo, seconda peggior difesa della Serie A con 28 gol incassati e reduce da una sola vittoria nelle ultime nove. I bianconeri sono ancora alla ricerca della prima vittoria casalinga in questo campionato, nonostante (secondo i dati di Understat.com) la squadra friulana sia quinta per gol attesi (13.2) davanti ai propri tifosi in Serie A. Thauvin, inoltre, ha segnato soltanto un gol su azione e un assist a fronte di 3.00 gol attesi senza rigori (npxG) e 2.95 assist attesi (xA), risultando così in netta underperformance sotto entrambi gli aspetti. Non a caso l'ex Marsiglia è primissimo nella sua squadra per produzione offensiva rapportata ai minuti giocati, con 0.68 npxG + xA ogni 90 minuti.

Thomas Henry – Verona

henry verona

Iconsport / LiveMedia

Gli ultimi due punti conquistati dal Verona in questo campionato portano entrambi la firma di Thomas Henry, due volte decisivo dalla panchina contro Udinese e Lazio. L'attaccante francese, omonimo ma non legato in alcun modo al grande Thierry, si era fatto conoscere nel calcio europeo segnando 30 gol in 64 presenze tra la Pro League belga e la nostra Serie A a cavallo tra le stagioni 2020/21 e 2021/22, finendo però vittima di un grave infortunio (rottura del legamento crociato) a metà dello scorso campionato che lo ha tenuto ai box fino a settembre. Il rientro del numero 9 del Verona è stato graduale ma subito importante, con 2 gol segnati in appena 68 minuti giocati in questa Serie A. Chi lo ha in rosa può scommettere su di lui come terzo slot in attacco per questa giornata, in cui sfiderà una Fiorentina che in questo campionato è 8ª per xG concessi alle squadre avversarie.

Tijjani Reijnders – Milan

Chi ha puntato su di lui ha inizio anno può ritenersi soddisfatto soprattutto per quanto riguarda la media voto (6.2), mentre in molti si sarebbero aspettati più incisività dal punto di vista dei bonus (1 gol e 2 assist in 15 presenze). Il centrocampista del Milan, infatti, ha prodotto ben 3.25 gol attesi senza rigori in questo campionato, risultando il secondo miglior giocatore tra i rossoneri sotto questo aspetto alle spalle del solo Giroud e davanti a giocatori come Pulisic e Leao. In rosa, inoltre, nessuno ha tentato la conclusione più volte di lui (22), anche se la mira (3 tiri in porta) è sicuramente da aggiustare. I ritorni in campo di Bennacer e Leao gli concederanno minori responsabilità difensive e maggiore libertà in attacco: chissà che contro il Monza, domenica all'ora di pranzo, non possa arrivare un altro bonus.

Juan Cuadrado – Inter

cuadrado inter

Iconsport / LiveMedia

Domenica sera contro la Lazio potrebbe arrivare la prima presenza da titolare in questo campionato per Juan Cuadrado, arrivato all'Inter in estate dopo l'esperienza alla Juventus. Il colombiano ha avuto poco spazio da inizio stagione per via di alcuni problemi fisici e delle prestazioni convincenti di Dumfries, che sarà però indisponibile nella trasferta di Roma per infortunio. In soli 149 minuti di utilizzo in Serie A il numero 7 nerazzurro ha già messo a referto 2 assist contro Fiorentina e Napoli; il gioco della squadra di Inzaghi esalta le sue caratteristiche, motivo per cui chi lo ha in rosa può scommetterci in questa giornata contro una Lazio in difficoltà.


Mattia Gigliano

Sud pontiniano, 24 anni, malato di calcio, fantacalcio e pallacanestro. Amo scrivere, raccontare, informare.. e il rumore dei tasti premuti freneticamente che scheggia il flusso di parole nella mia testa.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

26 22 3 1 55 69
2 Juventus

Juventus

26 17 6 3 22 57
3 AC Milan

AC Milan

26 16 5 5 18 53
4 Bologna

Bologna

26 13 9 4 16 48
5 Atalanta

Atalanta

26 14 4 8 20 46
6 Roma

Roma

26 13 5 8 16 44
7 Fiorentina

Fiorentina

26 12 5 9 9 41
8 Lazio

Lazio

26 12 4 10 4 40
9 Napoli

Napoli

26 11 7 8 10 40
10 Torino

Torino

26 9 9 8 0 36
11 Monza

Monza

26 9 9 8 -3 36
12 Genoa

Genoa

26 8 9 9 -3 33
13 Empoli

Empoli

26 6 7 13 -18 25
14 Lecce

Lecce

26 5 9 12 -19 24
15 Udinese

Udinese

26 3 14 9 -15 23
16 Frosinone

Frosinone

26 6 5 15 -21 23
17 Sassuolo

Sassuolo

26 5 5 16 -22 20
18 Verona

Verona

26 4 8 14 -13 20
19 Cagliari

Cagliari

26 4 8 14 -23 20
20 Salernitana

Salernitana

26 2 7 17 -33 13

Rubriche

Di più in Chi schierare