Serie A

“Impara l’umiltà e usa il cervello!”: veleno social di Rabiot contro Gagliardini! La ricostruzione

“Impara l’umiltà e usa il cervello!”: veleno social di Rabiot contro Gagliardini! La ricostruzione
Iconsport / LaPresse

Scontro sui social tra Roberto Gagliardini del Monza ed Adrien Rabiot della Juventus, il francese riprende il collega dopo la partita

La 14esima giornata di Serie A è stata aperta dallo scontro tra Monza e Juventus all'U-Power Stadium di Monza. Dopo essere passati in vantaggio nel corso del primo tempo con un gol di testa di Adrien Rabiot, sugli sviluppi di un corner guadagnato a seguito di un calcio di rigore sbagliato da Dusan Vlahovic; i bianconeri erano stati ripresi al 92esimo da Valentin Carboni, ci ha pensato Federico Gatti al 94esimo a riportare avanti la Vecchia Signora ed a sigillare la vittoria finale. Quello che è passato agli annali è però anche uno “scontro” avvenuto fuori dal campo, tra Roberto Gagliardini ed Adrien Rabiot.

Scontro Gagliardini-Rabiot, la ricostruzione

Tutto parte dal gol del pareggio di Valentin Carboni. Subito dopo la rete del calciatore del Monza, Gagliardini si trovava all'altezza della trequarti avversaria ed a pochi passi da Adrien Rabiot. Dopo il gol tutti i calciatori del Monza, come da consuetudine, sono corsi in direzione di Valentin Carboni per celebrarlo e celebrare il gol del momentaneo pareggio maturato nei minuti finali. Tutti tranne – almeno per un momento – Roberto Gagliardini.

Prima di andare a gioire con il resto dei compagni, l'ex centrocampista dell'Inter è passato davanti Adrien Rabiot e – guardandolo in faccia – gli ha esultato davanti, facendo anche il gesto con le braccia. Poco dopo Rabiot si è reso ancora protagonista, fornendo l'assist per il gol vittoria di Gatti, ma non ricambiando il favore.

Al termine della partita, tramite una storia postata sul suo profilo Instagram ufficiale, il centrocampista francese ci ha tenuto a riprendere il collega, postando il video incriminato e scrivendo: “Impara sempre a rimanere umile. Perché finché l'arbitro non ha fischiato la fine della partita, tutto è ancora possibile. Ricordati di questo“.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

23 19 3 1 43 60
2 Juventus

Juventus

24 16 5 3 21 53
3 AC Milan

AC Milan

24 16 4 4 20 52
4 Bologna

Bologna

24 11 9 4 13 42
5 Atalanta

Atalanta

23 13 3 7 21 42
6 Roma

Roma

24 11 5 8 12 38
7 Lazio

Lazio

23 11 4 8 4 37
8 Fiorentina

Fiorentina

24 11 4 9 8 37
9

Napoli

23 10 5 8 5 35
10 Torino

Torino

23 8 9 6 1 33
11 Monza

Monza

24 7 9 8 -7 30
12 Genoa

Genoa

24 7 8 9 -5 29
13

Lecce

24 5 9 10 -13 24
14 Frosinone

Frosinone

24 6 5 13 -17 23
15 Udinese

Udinese

24 3 13 8 -13 22
16 Empoli

Empoli

24 5 6 13 -19 21
17 Sassuolo

Sassuolo

23 5 5 13 -13 20
18 Verona

Verona

24 4 7 13 -11 19
19 Cagliari

Cagliari

24 4 6 14 -23 18
20 Salernitana

Salernitana

24 2 7 15 -27 13

Rubriche

Di più in Serie A