Serie A

Lautaro ha il mal di rigore: il dato che spiega perché non è il primo rigorista dell’Inter

Lautaro ha il mal di rigore: il dato che spiega perché non è il primo rigorista dell’Inter
Iconsport / LaPresse

Il martedì e il mercoledì di Coppa Italia prima di Natale ci hanno regalato due gigantesche sorprese sotto l'albero: Napoli e Inter – detentrice del trofeo – sono state entrambe eliminate agli ottavi di finale, la prima con un rotondo 0-4 dal neopromosso Frosinone e la seconda in rimonta per 2-1 dal Bologna. Sulla sconfitta dei campioni in carica pesa in particolare il rigore sbagliato dal capitano Lautaro Martinez, presentatosi sul dischetto in assenza di Calhanoglu (7/7 quest'anno). Per il Toro continua il rapporto complicato con i tiri dal dischetto, come rispecchiano i dati relativi alla percentuale di trasformazione.

Inter, Lautaro odi et amo con i rigori: il Toro sbaglia più di una volta su tre

La prima volta di Lautaro Martinez dagli 11 metri fu in occasione dei sedicesimi d'andata di Europa League 2018/19. Risultato: rigore trasformato e vittoria Inter per 0-1, fondamentale per immettere i nerazzurri sulla strada per gli ottavi di finale. Da lì, tuttavia, l'attuale capitano dei vice campioni d'Europa ha calciato altri 19 rigori trasformandone 12, per una percentuale totale di realizzazione pari al 65% (tenendo conto soltanto dei rigori calciati nei tempi regolamentari o supplementari).

Con 7 tiri dal dischetto sbagliati su 20 tentati Lautaro registra più di un errore ogni tre tentativi, un rapporto decisamente insufficiente per un attaccante del suo calibro. Non sorprende, quindi, la scelta dell'Inter e di Simone Inzaghi di consegnare a Calhanoglu il ruolo da rigorista dopo l'addio di Lukaku, con il capitano nerazzurro che, dopo l'ennesimo errore, potrebbe addirittura essere scavalcato nelle gerarchie da altri compagni (Thuram, Arnautovic, Sanchez, Barella e Dimarco le altre opzioni plausibili).

Tutti i rigori sbagliati da Lautaro Martinez

  • 23/10/2019: Inter-Borussia Dortmund 1-0 (2-0), vs Roman Bürki, parato
  • 05/07/2020: Inter-Bologna 1-0 (1-2), vs Lukasz Skorupski, parato
  • 07/11/2021: Milan-Inter 1-1 (1-1), vs Ciprian Tatarusanu, parato
  • 12/12/2021: Inter-Cagliari 1-0 (4-0), vs Alessio Cragno, parato
  • 01/05/2022: Udinese-Inter 0-1 (1-2), vs Marco Silvestri, palo
  • 10/03/2023: Spezia-Inter 0-0 (2-1), vs Bartlomiej Dragowski, parato
  • 20/12/2023: Inter-Bologna 0-0 (1-2), vs Federico Ravaglia, parato

Mattia Gigliano

Sud pontiniano, 24 anni, malato di calcio, fantacalcio e pallacanestro. Amo scrivere, raccontare, informare.. e il rumore dei tasti premuti freneticamente che scheggia il flusso di parole nella mia testa.

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

24 20 3 1 47 63
2 Juventus

Juventus

25 16 6 3 21 54
3 AC Milan

AC Milan

25 16 4 5 18 52
4 Bologna

Bologna

25 12 9 4 14 45
5 Atalanta

Atalanta

24 14 3 7 24 45
6 Roma

Roma

25 12 5 8 15 41
7 Fiorentina

Fiorentina

25 11 5 9 8 38
8 Lazio

Lazio

24 11 4 9 3 37
9 Torino

Torino

24 9 9 6 3 36
10 Napoli

Napoli

24 10 6 8 5 36
11 Monza

Monza

25 8 9 8 -5 33
12 Genoa

Genoa

25 7 9 9 -5 30
13 Lecce

Lecce

25 5 9 11 -15 24
14 Udinese

Udinese

25 3 14 8 -13 23
15 Frosinone

Frosinone

25 6 5 14 -20 23
16 Empoli

Empoli

25 5 7 13 -19 22
17 Sassuolo

Sassuolo

24 5 5 14 -16 20
18 Verona

Verona

25 4 8 13 -11 20
19 Cagliari

Cagliari

25 4 7 14 -23 19
20 Salernitana

Salernitana

25 2 7 16 -31 13

Rubriche

Di più in Serie A