Fantacalcio

Fantacalcio, 10 giocatori da prendere a 1 credito all’asta di riparazione

Fantacalcio, 10 giocatori da prendere a 1 credito all’asta di riparazione
Iconsport / LaPresse

Ecco i 10 giocatori consigliati che, se ancora svincolati nella tuo Lega, sono da acquistare ad 1 credito all'asta di riparazione del fantacalcio

Il calciomercato invernale è ormai agli sgoccioli, ancora poche ore e la finestra di gennaio sarà definitivamente chiusa. Fra poco, le squadre di Serie A non potranno più fare operazioni; ergo, anche le liste di tutte le Leghe di fantacalcio non potranno più esser modificate fino al termine della stagione.

Chi gioca al fantacalcio avrà quindi già da tempo cominciato a pensare all'asta di riparazione, nella speranza di migliorare la propria rosa racimolando qualcosa qua e là. Ma cosa c'è di buono in quest'asta di gennaio? Tra uno scarso calciomercato invernale e poche clamorose sorprese esplose nella prima parte di stagione, non molto in effetti. Però qualche giocatore interessante da acquistare low cost lo abbiamo comunque trovato – chiaramente per prendere voto, nulla più.

Ecco quindi la lista consigliata dalla redazione di Calciodangolo.com dei 10 migliori giocatori da acquistare a 1 credito all'asta di riparazione del fantacalcio.

DAI UN'OCCHIATA ALLA NOSTRA GUIDA AGGIORNATA PER L'ASTA DI RIPARAZIONE DEL FANTACALCIO

 

  • Federico Ravaglia (Bologna): giovane secondo portiere del Bologna, si può acquistare solo per chi ha già in rosa Skorupski. Quando Thiago Motta l'ha schierato a sorpresa in stagione ha sempre fatto benissimo. Ogni tanto all'improvviso sostituisce il polacco, quindi – per chi crede nella difesa rossoblu – è bene avere anche Ravaglia a disposizione;
  • Luca Caldirola (Monza): praticamente sempre titolare nella difesa a 3 di Palladino. Centrale senza infami e senza lodi, anche se ha pure segnato un gol nel giro d'andata. E' un giocatore da sufficienza, ottimo in copertura per non giocare mai in 10 uomini. Sicuramente non da modificatore;
  • Alberto Dossena (Cagliari): altro titolarissimo, ma del Cagliari. Gioca a 4, quindi in teoria più esposto ad eventuali errori in marcatura. Ma ha un netto plus rispetto a Caldirola: ogni volta che sale nei calci piazzati, è un pericolo costante per le difese avversarie. Lo sa bene la Juventus. E con Viola che sa mettere dentro la palla come si deve, Dossena potrebbe addirittura segnare ancora;
  • Michael Kayode (Fiorentina): se la Fiorentina non avesse acquistato Faraoni, sarebbe stato consigliatissimo. Così, è da prendere ma con riguardo. Giovane terzino destro che ha ben stupito, non sarà un titolarissimo, ma ha dimostrato di avere grande corsa e di saper fare assist;
  • Edoardo Bove (Roma): con Paredes che continua a vacillare, giocherà sempre di più. A maggior ragione se De Rossi dovesse decidere di giocare con il rombo. Bove non è esattamente un centrocampista da bonus, ma deve solo affinarsi: non gli manca niente per spaccare in due le partite. I minuti saranno dalla sua;
  • Remi Oudin (Lecce): geniale con la palla fra i piedi, potenzialmente potrebbe regalare almeno un assist a partita. E' un centrocampista che gioca sulla trequarti con la 10 sulle spalle, ma a volte si specchia un po' troppo. Oudin è un giocatore da bonus, ma non sempre partendo come titolare;
  • Walace (Udinese): il centrocampista dell'Udinese invece è tutto il contrario. Mediano davanti ad una difesa a 3, è sempre nella posizione giusta e garantisce quasi sempre la sufficienza. Walace non regala facilmente bonus, anzi, ma è un titolare inamovibile di Cioffi;
  • Kaio Jorge (Frosinone): si sta giocando il ruolo di centravanti titolare dei ciociari con Cheddira, ma finalmente si è sbloccato dopo una vita. Kaio Jorge ha qualità davvero invidiabili, sia sotto porta che in giro per il campo. L'impressione è che sia una bomba in procinto di esplodere: in coppia con Soulé al Frosinone rischia di fare i macelli;
  • Roberto Piccoli (Lecce): un altro giocatore in ballottaggio con un collega di reparto, cioè Krstovic. Mister D'Aversa li alterna a piacimento, a seconda di forma fisica e tipo di partita. Piccoli ha dimostrato di saper segnare gol di rapina e di pregevole fattura, ma non è un titolarissimo. Per chi non ha anche il numero 9 del Lecce allora, va bene come 5^ o 6^ slot al massimo;
  • Tijjani Noslin (Verona): è uno degli ultimi acquisti degli scaligeri. Noslin dovrebbe essere il sostituto designato di Ngonge. Attaccante esterno arrivato dal Fortuna Sittard, è un profilo che sembra molto propenso ai bonus. Ovviamente, non è nulla di più di una scommessa – specie nell'Hellas Verona.

Matteo Zinani

Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

26 22 3 1 55 69
2 Juventus

Juventus

26 17 6 3 22 57
3 AC Milan

AC Milan

27 17 5 5 19 56
4 Bologna

Bologna

26 13 9 4 16 48
5 Atalanta

Atalanta

26 14 4 8 20 46
6 Roma

Roma

26 13 5 8 16 44
7 Fiorentina

Fiorentina

26 12 5 9 9 41
8 Lazio

Lazio

27 12 4 11 3 40
9 Napoli

Napoli

26 11 7 8 10 40
10 Torino

Torino

26 9 9 8 0 36
11 Monza

Monza

26 9 9 8 -3 36
12 Genoa

Genoa

26 8 9 9 -3 33
13 Empoli

Empoli

26 6 7 13 -18 25
14 Lecce

Lecce

26 5 9 12 -19 24
15 Udinese

Udinese

26 3 14 9 -15 23
16 Frosinone

Frosinone

26 6 5 15 -21 23
17 Sassuolo

Sassuolo

26 5 5 16 -22 20
18 Verona

Verona

26 4 8 14 -13 20
19 Cagliari

Cagliari

26 4 8 14 -23 20
20 Salernitana

Salernitana

26 2 7 17 -33 13

Rubriche

Di più in Fantacalcio