Calciomercato

Calciomercato Roma, serve una plusvalenza di 40 milioni entro il 30 giugno: Pellegrini a rischio addio

Calciomercato Roma, serve una plusvalenza di 40 milioni entro il 30 giugno: Pellegrini a rischio addio
Iconsport / ActionPlus

La Roma ha bisogno di incassare 40 milioni dal calciomercato entro la fine di giugno, Lorenzo Pellegrini possibile sacrificato

Sarà un finale di Serie A molto combattuto quello che arriverà. Quasi tutte le lotte, fatta eccezione per quella scudetto, sono ancora molto aperte, con tante squadre in pochi punti. La Roma, ad esempio, è ancora in piena corsa per la qualificazione alla prossima edizione di Champions League, che potrebbe valere la riconferma di Daniele De Rossi sulla panchina. I dirigenti nel frattempo devono però necessariamente concentrarsi sul fronte calciomercato.

Come ormai accade da diverse stagioni a questa parte, per rientrare negli accordi relativi al Fair Play Finanziario, i giallorossi devono fare una plusvalenza entro – e non oltre – il 30 giugno prossimo. Nello specifico sono 40 i milioni che la Roma deve incassare dall'inizio della sessione ed entro quella data. Forse un po' a sorpresa, il sacrificato di lusso potrebbe essere capitan Lorenzo Pellegrini.

Calciomercato Roma, Pellegrini ti salva dal FPF: i possibili scenari

Con José Mourinho Pellegrini era ormai praticamente diventato un oggetto misterioso in casa della Roma. Tante panchine e pochi bonus, con prestazioni sempre al di sotto di quelle che erano le aspettative nei suoi confronti. Sembrava un declino ormai irreversibile, che lo avrebbe portato magari a salutare la Roma da quasi separato in casa. Poi però, l'esonero del portoghese e l'approdo in panchina di Daniele De Rossi.

Dall'oggi al domani Pellegrini si è trasformato da oggetto misterioso a colonna portante di questa Roma. Subito in gol alla prima con De Rossi in panchina, nelle nove partite di Serie A nelle quali l'ex centrocampista ha guidato i giallorossi, Pellegrini ha trovato cinque gol e tre assist. Praticamente otto bonus in nove partite, media di un bonus a partita, quasi. Un esplosione che ha fatto di sicuro piacere a tanti fantallenatori che lo avevano preso nelle loro squadre al fantacalcio. Momento positivo che è proseguito anche in Nazionale, dove ha trovato un altro gol.

Adesso la sua valutazione è tornata a crescere e la sua importanza di conseguenza. Il suo contratto è in scadenza il 30 giugno 2026 e la sua valutazione è di 25 milioni. Ma, nel caso in cui dovesse arrivare una offerta importante, dai 35/40 milioni in su, la Roma potrebbe decidere di sacrificarlo. Fare 40 milioni in un mesetto non sarà per nulla semplice, il compito lo diventerà solamente con un sacrificio importante. Nessuno è incedibile e adesso Pellegrini rischia di dover essere sacrificato per salvare i conti.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

33 27 5 1 61 86
2 AC Milan

AC Milan

33 21 6 6 25 69
3 Juventus

Juventus

33 18 10 5 21 64
4 Bologna

Bologna

33 17 11 5 22 62
5 Roma

Roma

32 16 7 9 19 55
6 Atalanta

Atalanta

32 16 6 10 22 54
7 Lazio

Lazio

33 16 4 13 7 52
8 Napoli

Napoli

33 13 10 10 9 49
9 Fiorentina

Fiorentina

32 13 8 11 9 47
10 Torino

Torino

33 11 13 9 2 46
11 Monza

Monza

33 11 10 12 -8 43
12 Genoa

Genoa

33 9 12 12 -5 39
13 Lecce

Lecce

33 8 11 14 -18 35
14 Cagliari

Cagliari

33 7 11 15 -20 32
15 Verona

Verona

33 7 10 16 -13 31
16 Empoli

Empoli

33 8 7 18 -22 31
17 Udinese

Udinese

32 4 16 12 -18 28
18 Frosinone

Frosinone

33 6 10 17 -23 28
19 Sassuolo

Sassuolo

33 6 8 19 -26 26
20 Salernitana

Salernitana

33 2 9 22 -44 15

Rubriche

Di più in Calciomercato