Fantacalcio

Fantacalcio, ultima sosta: i migliori 5 centrocampisti per il rush finale, rilancio Luis Alberto

Fantacalcio, ultima sosta: i migliori 5 centrocampisti per il rush finale, rilancio Luis Alberto
Iconsport / LaPresse

In men che non si dica siamo arrivati agli ultimi 100 metri del campionato di Serie A 2023/24, con il rush finale che inizierà dopo la sosta per le nazionali. Saranno 9 giornate di fuoco sia per quanto riguarda il campionato che in ottica fantacalcio, dove nella maggior parte delle leghe è ancora tutto da decidere.

Noi di Calciodangolo, come al solito, vi accompagneremo in questo finale di stagione con tutti i consigli per schierare la formazione, le novità di formazione e le indicazioni sulla gestione dei casi più importanti. Nelle prossime righe andremo ad analizzare quali sono – e perché – i 5 migliori centrocampisti da avere per le ultime giornate al fantacalcio.

Fantacalcio, i migliori 5 centrocampisti per il finale di stagione

Teun Koopmeiners – Atalanta

Non si può non partire dall'attuale primo in classifica per fantamedia tra i centrocampisti, con un valore di 7.68. Dopo la doppia cifra di reti (10) raggiunta nello scorso campionato grazie a una tripletta nell'ultima giornata, a inizio anno in molti avevano dubbi sulla possibile riconferma dell'olandese a questi livelli: dubbi spazzati via in appena 25 partite, nelle quali ha già pareggiato il numero di gol segnati nel 2022/23. Il suo rendimento è salito vertiginosamente negli ultimi mesi, con 7 gol segnati soltanto nelle ultime 8 partite, sintomo di uno stato di forma semplicemente sensazionale. Per acciuffare la Roma al quinto posto, attualmente distante 4 punti, ci sarà bisogno del miglior Koopmeiners.

Christian Pulisic – Milan

Alla sua stagione d'esordio con la maglia del Milan Pulisic ha messo a referto 9 gol e 5 assist nelle sue prime 27 presenze, pareggiando di fatto la sua miglior annata (9 gol e 6 assist nel 2019/20 con il Chelsea) con diverse partite ancora da giocare. Caratteristica principale del campionato dello statunitense è la costanza, dato che ha portato almeno un bonus in 13 match su 27 (praticamente uno ogni due partite). Il Milan ha da poco sorpassato la Juventus al secondo posto e vorrà mantenerlo fino al termine del campionato: con un Captain America così, però, è tutto più facile.

Lorenzo Pellegrini – Roma

Dopo un inizio di campionato da un solo gol nelle prime 16 giornate (e solo 6 presenze da titolare per via degli infortuni) in molti avevano perso le speranze con Lorenzo Pellegrini, in una Roma sempre più in difficoltà. L'esonero di Mourinho in favore di De Rossi ha dato nuova vita ai giallorossi (22 punti in 9 partite) e al proprio capitano, che da lì in poi ha trascinato la Roma a suon di gol (5) e assist (3). In questo momento è davvero difficile trovare un giocatore più in forma di Pellegrini, che fino al termine del campionato avrà due grossi obiettivi da raggiungere: riportare la Roma in Champions League e conquistarsi una maglia da titolare all'Europeo.

Riccardo Orsolini – Bologna

Uno dei principali protagonisti della leggendaria stagione del Bologna di Thiago Motta è Orsonaldo, come ribattezzato dai tifosi rossoblu, miglior marcatore dei suoi insieme a Zirkzee con 9 gol. I suoi numeri, già di per sé molto alti, sono inoltre arrivati in appena 15 presenze da titolare e 1379 minuti totali, che dimostra come quella del 2023/24 sia la miglior stagione della sua carriera. Il fatto che una prestazione del genere coincida con l'anno dell'Europeo, dove – specialmente dopo l'infortunio di Berardi – Orsolini è uno dei maggiori candidati ad una maglia da titolare sulla destra, non è forse un caso.

Luis Alberto – Lazio

Dati alla mano, il 2023/24 è attualmente la seconda peggior stagione di Luis Alberto alla Lazio per numero di gol e assist. Nella stagione travagliata dei biancocelesti lo spagnolo ha comunque rappresentano uno dei pochi elementi di continuità e un punto cardine a cui aggrapparsi durante le difficoltà, come dimostrano i 12 voti uguali o superiori al 6.5 e le 0 volte al di sotto del 5.5 in 26 presenze. Dopo l'esonero di Sarri e l'arrivo di Tudor Luis Alberto andrà molto probabilmente ad avanzare di posizione, con meno compiti difensivi e più libertà di sprigionare tutta la sua classe sulla trequarti.


Mattia Gigliano

Sud pontiniano, 24 anni, malato di calcio, fantacalcio e pallacanestro. Amo scrivere, raccontare, informare.. e il rumore dei tasti premuti freneticamente che scheggia il flusso di parole nella mia testa.

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

32 26 5 1 60 83
2 AC Milan

AC Milan

32 21 6 5 26 69
3 Juventus

Juventus

33 18 10 5 21 64
4 Bologna

Bologna

32 16 11 5 20 59
5 Roma

Roma

31 16 7 8 21 55
6 Atalanta

Atalanta

32 16 6 10 22 54
7 Lazio

Lazio

33 16 4 13 7 52
8 Napoli

Napoli

33 13 10 10 9 49
9 Fiorentina

Fiorentina

32 13 8 11 9 47
10 Torino

Torino

33 11 13 9 2 46
11 Monza

Monza

33 11 10 12 -8 43
12 Genoa

Genoa

33 9 12 12 -5 39
13 Lecce

Lecce

33 8 11 14 -18 35
14 Cagliari

Cagliari

33 7 11 15 -20 32
15 Verona

Verona

33 7 10 16 -13 31
16 Empoli

Empoli

33 8 7 18 -22 31
17 Udinese

Udinese

32 4 16 12 -18 28
18 Frosinone

Frosinone

33 6 10 17 -23 28
19 Sassuolo

Sassuolo

33 6 8 19 -26 26
20 Salernitana

Salernitana

33 2 9 22 -44 15

Rubriche

Di più in Fantacalcio