Fantacalcio

Sassuolo, cosa cambia al fantacalcio con l’arrivo di Ballardini: nuovo ruolo per Berardi

Sassuolo, cosa cambia al fantacalcio con l’arrivo di Ballardini: nuovo ruolo per Berardi
Iconsport / LaPresse

L'ex allenatore della Cremonese siederà sulla panchina neroverde: cosa cambia al fantacalcio tra modulo preferito e giocatori scelti

Il Sassuolo è in un momento di caos totale. Dopo aver esonerato Dionisi, il club neroverde è stato temporaneamente affidato a Bigica – allenatore della Primavera neroverde. Non sappiamo se le intenzioni del Sassuolo fossero quelle di mantenerlo fino a fine stagione come traghettatore o se fosse semplicemente una mossa per prendere tempo in attesa di trovare un nuovo allenatore. Ci ha pensato il Napoli a risolvere il dubbio: la sera di mercoledì infatti la nuova squadra di Calzona ha rifilato ben 6 gol agli emiliani – totalmente allo sbando – nel recupero della 21^ giornata di Serie A. Risultato? Bigica torna subito in Primavera e in Prima Squadra arriva un nuovo mister.

Dopo aver incassato i rifiuti di Gennaro Gattuso e Fabio Grosso, il Sassuolo sceglie per il resto della stagione Davide Ballardini – che vince la concorrenza con Leonardo Semplici. Ballardini è stato esonerato dalla Cremonese a settembre 2023 in Serie B e in queste ore sta risolvendo il contratto con il club grigiorosso, visto che era legato a loro per altri 18 mesi. In giornata quindi il mister sarà ufficialmente “svincolato”, e quindi libero di firmare con il Sassuolo. Se non dovessero esserci intoppi burocratici, Ballardini domani svolgerà il primo allenamento con la squadra e sarà già in panchina domenica 3 marzo all'ora di pranzo in trasferta contro il Verona.

Agli emiliani serve proprio una figura in grado di compiere questo genere di miracoli, visto che i punti conquistati sono solo 20 in 26 partite e la posizione in classifica è la terzultima. Le qualità migliori di Ballardini sono proprio quelle di prendere una squadra in difficoltà nella seconda parte di stagione e di fare il possibile per risollevarla in tempo, evitando così la retrocessione in Serie B.

Ma come lo farà? L'impressione è che cambieranno tante cose. E questo logicamente preoccupa chi ha acquistato giocatori neroverdi all'asta del fantacalcio. Vediamo cosa potrebbe cambiare tra modulo preferito e giocatori scelti.

 

Fantacalcio Sassuolo, cosa cambia con Ballardini

Andando ad esaminare le statistiche nel dettaglio, si può notare come nei suoi ultimi anni di carriera Ballardini abbia utilizzato davvero tanti moduli diversi: dal più antico e classico 4-4-2 al più moderno e rivoluzionario 4-2-3-1. Ma i suoi preferiti sono altri due, e in entrambi casi cambierebbe davvero tanto rispetto al 4-3-3 tanto professato da mister Dionisi.

La prima proposta di Ballardini potrebbe essere il 3-5-2, che oggi va molto di moda fra le squadre vincenti ma che sembra non addirsi molto a questo Sassuolo. Il club neroverde d'altronde è stato costruito attorno al suo numero 10, Domenico Berardi, che è un esterno d'attacco puro; con la difesa a 3 invece la linea offensiva passa appunto a 2 e perdono di valore gli esterni. Se questa dovesse essere la scelta quindi, Berardi – quando starà bene fisicamente – verrà accentrato insieme a Pinamonti, mentre Laurentié potrebbe esser escluso dai titolari. Il centrocampo rimane a 3, anche se il mister potrebbe scegliere la soluzione dei due mediani più un trequartista, mentre invece gli esterni bassi conquisteranno posizioni: i vari Toljan, Pedersen e Doig avranno più libertà di spinta. Infine la linea difensiva a 3 permette ad un centrale in più di trovare spazio.

L'alternativa tattica di Ballardini è il 4-3-1-2, che potrebbe diventare anche 4-3-2-1. In questo caso il cambiamento sarebbe minore, visto che difesa e centrocampo non verrebbero toccati rispetto alla precedente gestione. Gli esterni offensivi verrebbero però ugualmente spostati. A farne le spese potrebbe esser nuovamente Laurentié, che non sta rendendo per nulla, mentre potrebbe tornare a ricoprire il suo ruolo naturale Bajrami – trequartista puro dai tempi di Empoli: il numero 11 potrebbe agire alle spalle della coppia Berardi-Pinamonti.


Matteo Zinani

Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

33 27 5 1 61 86
2 AC Milan

AC Milan

33 21 6 6 25 69
3 Juventus

Juventus

33 18 10 5 21 64
4 Bologna

Bologna

33 17 11 5 22 62
5 Roma

Roma

32 16 7 9 19 55
6 Atalanta

Atalanta

32 16 6 10 22 54
7 Lazio

Lazio

33 16 4 13 7 52
8 Napoli

Napoli

33 13 10 10 9 49
9 Fiorentina

Fiorentina

32 13 8 11 9 47
10 Torino

Torino

33 11 13 9 2 46
11 Monza

Monza

33 11 10 12 -8 43
12 Genoa

Genoa

33 9 12 12 -5 39
13 Lecce

Lecce

33 8 11 14 -18 35
14 Cagliari

Cagliari

33 7 11 15 -20 32
15 Verona

Verona

33 7 10 16 -13 31
16 Empoli

Empoli

33 8 7 18 -22 31
17 Udinese

Udinese

32 4 16 12 -18 28
18 Frosinone

Frosinone

33 6 10 17 -23 28
19 Sassuolo

Sassuolo

33 6 8 19 -26 26
20 Salernitana

Salernitana

33 2 9 22 -44 15

Rubriche

Di più in Fantacalcio