Calciomercato

Calciomercato, De Ketelaere tra Milan e Atalanta: “Io ho già deciso, però…”

Calciomercato, De Ketelaere tra Milan e Atalanta: “Io ho già deciso, però…”
Iconsport / DeFodi

Mancano soltanto poche settimane alla fine della stagione calcistica 2023/24 e all'inizio del calciomercato. Le premesse per un'estate ricca di trattative e colpi di scena ci sono già, resta soltanto da capire chi saranno i protagonisti in gioco. Uno dei calciatori più importanti del nostro campionato dal futuro ancora in bilico è Charles De Ketelaere, che in questa stagione si è tolto parecchie soddisfazioni con la maglia dell'Atalanta mettendo a referto 10 gol e 8 assist in 36 presenze.

Il cartellino del belga è ancora del Milan, che nel 2022 lo ha prelevato dal Club Bruges per una cifra vicina ai 36 milioni di euro. Nella scorsa estate CDK ha invece percorso soltanto una cinquantina di kilometri, da Milano a Bergamo, per accasarsi temporaneamente all'Atalanta. Il club bergamasco e i rossoneri si sono accordati sulla base di un prestito a 3 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 22 milioni, più altri 4 di bonus.

Il futuro del numero 17 nerazzurro è ancora tutto da decidere, anche se le sue prestazioni in questa stagione lasciano intendere che l'Atalanta farà di tutto per acquisire il suo cartellino a titolo definitivo. Intanto, il giocatore ha rilasciato alcune dichiarazioni svelando la sua volontà riguardo al futuro.

Calciomercato, De Ketelaere ha le idee chiare: “Se dipendesse da me rimarrei all'Atalanta”

In un'intervista rilasciata a HNL, Charles De Ketelaere ha parlato senza peli sulla lingua del suo passato al Milan, del presente all'Atalanta e della sua preferenza sul futuro: “All’Atalanta mi trovo molto bene. Ho imparato molto dalla stagione negativa fatta con il Milan. Mi ha aiutato a compiere dei passi in avanti e mi aiuterà ancora. Da una buona stagione impari molto, ma da stagioni un po’ meno buone impari ancora di più. Qui ho trovato l’ambiente giusto per me e uno stile di gioco che poteva darmi solo l’Atalanta. Con Gasperini giochiamo un calcio davvero bello e tutti i calciatori sanno quello che devono fare. Il mister è severo, ma giusto. Riscatto? Se dipendesse da me rimarrei all’Atalanta, anche perché posso migliorare. Il Milan è una grandissima squadra, ma in questo momento ho bisogno di giocare e non voglio finire di nuovo in panchina. L’Atalanta mi sta aiutando molto: dallo staff ai compagni fino ai tifosi che mi hanno fatto sentire a casa”.


Mattia Gigliano

Sud pontiniano, 24 anni, malato di calcio, fantacalcio e pallacanestro. Amo scrivere, raccontare, informare.. e il rumore dei tasti premuti freneticamente che scheggia il flusso di parole nella mia testa.

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

37 21 6 10 31 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

37 16 9 12 14 57
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Calciomercato