Serie A

Allenatore Juventus, facciamo due conti! Allegri, Thiago Motta e Conte: quanto costano e cosa chiedono

Allenatore Juventus, facciamo due conti! Allegri, Thiago Motta e Conte: quanto costano e cosa chiedono
Iconsport / ActionPlus-DeFodi

Vecchia Signora al bivio: chi sarà l'allenatore del prossimo anno? Ecco le opzioni, i costi e le rispettive richieste

La stagione della Juventus sta per terminare. Secondo alcuni è stata piuttosto positiva vista la situazione alla vigilia, secondo altri invece decisamente negativa alla luce della posizione in classifica a gennaio. Fatto sta che la Vecchia Signora è oggi in finale di Coppa Italia contro l'Atalanta, e male che vada chiuderà al 2^ posto – il che vuol dire Final Four di Supercoppa Italiana assicurata; in Serie A invece sta per certificare la qualificazione alla prossima Champions League, visto che al momento è 3^ ma passano le prime 5 classificate.

Eppure in casa Juve c'è aria di rivoluzione. Dal ritorno di Massimiliano Allegri infatti la squadra non ha fatto che peggiorare, sia in termini di risultati che di prestazioni. Ergo, in molti vogliono un cambio in panchina al posto proprio dell'allenatore toscano. Con tutto ciò che ne consegue, contratto da pagare compreso.

Le opzioni più suggestive, in alternativa all'ex Milan, sembrano essenzialmente due: il ritorno di Antonio Conte e l'arrivo di Thiago Motta, attuale mister del Bologna dei miracoli. Vediamo insieme la situazione, gli eventuali costi e le rispettive richieste degli allenatori.

 

Juventus, la conferma di Allegri: ecco Koopmeiners, addio Chiesa

Attualmente Max Allegri percepisce uno stipendio di circa 9 milioni di euro netti a stagione. Tornato in carica dal giugno del 2021, il tecnico livornese ha firmato con l'allora proprietà Agnelli un contratto quadriennale, quindi il suo accordo con la Juventus terminerà non prima del giugno del 2025. Salvo esonero ovviamente.

Proprio questa potrebbe essere l'incognita più grande: licenziare Allegri quest'estate vorrebbe dire per la Vecchia Signora pagargli comunque il suo onerosissimo stipendio per un anno intero, nonostante non sia più l'allenatore. Di contro, portarlo avanti per un altro anno fino alla scadenza – senza un vero progetto – sarebbe controproducente.

In ogni caso, se Allegri dovesse rimanere le sue richieste sarebbero molto mirate: il sogno resta Teun Koopmeiners, per cui i contatti erano già stati avviati a gennaio con l'Atalanta. Il costo del centrocampista olandese si aggira intorno ai 40 milioni di euro. Da valutare anche la posizione di Chiesa, visto che il tecnico continuerebbe probabilmente con il suo 3-5-2 – modulo che di certo non va a genio al numero 7. Con un solo altro anno di contratto quindi, non è da escludere che venga messo in vendita.

 

Juventus, il ritorno di Conte: difesa a 3 e sogno Lukaku

Il ritorno di Antonio Conte – attualmente senza squadra – è una delle principali alternative. Con lui la Vecchia Signora ha già vinto 3 scudetti consecutivi e – visto quanto fatto con l'Inter e con il Chelsea – sarebbe l'usato sicuro. Nemmeno il tecnico pugliese però di certo è un profilo economico: per un possibile contratto di 3 anni, il suo ingaggio potrebbe aggirarsi sui 6-7 milioni di euro a stagione.

Conte porterebbe su tutte una richiesta ben precisa: Romelu Lukaku. L'attaccante belga ha dominato il campionato con l'Inter qualche anno fa e il mister lo rivorrebbe al suo fianco. Ancora da capire se insieme o al posto di Vlahovic. Il giocatore, che ha un valore di mercato vicino ai 30 milioni di euro, terminerà il prestito alla Roma e tornerà momentaneamente al Chelsea in estate, dove però non è il benvenuto. Con Conte, il 3-5-2 potrebbe esser confermato e quindi si lavorerebbe sui difensori adeguati.

 

Juventus, la sorpresa Thiago Motta: obiettivi Zirkzee e Calafiori dal Bologna

Una delle piste più calde riguarda però anche Thiago Motta, attuale allenatore che sta trascinando meravigliosamente il Bologna in Champions League. Il mister sta benissimo in rossoblu e al momento non pensa ad altro, ma sa bene che in estate avrà la fila dietro fra cui poter scegliere – e pare che ci siano già stati i primi contatti con la Vecchia Signora.

Il tecnico italo-brasiliano ha sicuramente richieste economiche meno care, visto che potrebbe “accontentarsi” di un contratto triennale da 3 milioni di euro netti a stagione. Detto ciò, anche in questo caso i giocatori su cui puntare sarebbero ben precisi: Joshua Zirkzee e Riccardo Calafiori, protagonisti assoluti del club felsineo. Per l'attaccante olandese serviranno almeno 40-50 milioni di euro, mentre per il difensore italiano potrebbe bastare una cifra intorno ai 20-25 milioni di euro. La Juventus segue da tempo questi profili e sa bene che scegliendo Thiago Motta prenderebbe il pacchetto completo. Budget permettendo ovviamente.


Matteo Zinani

Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

35 28 5 2 62 89
2 AC Milan

AC Milan

35 21 8 6 25 71
3 Juventus

Juventus

35 18 12 5 21 66
4 Bologna

Bologna

35 17 13 5 22 64
5 Atalanta

Atalanta

34 18 6 10 25 60
6 Roma

Roma

35 17 9 9 20 60
7 Lazio

Lazio

35 17 5 13 8 56
8 Napoli

Napoli

35 13 12 10 9 51
9 Fiorentina

Fiorentina

34 14 8 12 12 50
10 Torino

Torino

35 11 14 10 0 47
11 Monza

Monza

35 11 12 12 -8 45
12 Genoa

Genoa

35 10 13 12 -2 43
13 Lecce

Lecce

35 8 13 14 -18 37
14 Verona

Verona

35 8 10 17 -13 34
15 Cagliari

Cagliari

35 7 12 16 -23 33
16 Frosinone

Frosinone

35 7 11 17 -20 32
17 Empoli

Empoli

35 8 8 19 -24 32
18 Udinese

Udinese

35 4 18 13 -19 30
19 Sassuolo

Sassuolo

35 7 8 20 -29 29
20 Salernitana

Salernitana

35 2 9 24 -48 15

Rubriche

Di più in Serie A