Calciomercato

Calciomercato Juventus, tempo di pulizie: due attaccanti pronti a salutare in estate, portano 20 milioni

Calciomercato Juventus, tempo di pulizie: due attaccanti pronti a salutare in estate, portano 20 milioni
Iconsport / SUSA

Oltre agli acquisti la Juventus pensa anche alle cessioni: due attaccanti potrebbero lasciare Torino nel calciomercato estivo

Mancano solamente quattro partite e la stagione calcistica 2023/24 della Juventus sarà ormai un ricordo. I bianconeri devono difendere una delle prime cinque posizioni in Serie A, che hanno in palio l'accesso alla prossima edizione di Champions League, ormai manca poco per la matematica. Tra qualche giorno sarà poi tempo di pensare alla finale di Coppa Italia contro l'Atalanta, che potrebbe regalare ai ragazzi di Allegri anche un trofeo nel corso di questa stagione.

Intanto, in attesa di definire anche la questione allenatore, tra conferma di Allegri e cambio di guida tecnica, Cristiano Giuntoli sta iniziando a scaldare un po' di piste di calciomercato. Se ieri è spuntato un nome nuovo per la mediana (chi è e quanto costa Martin Zubimendi), in uscita sono diverse le piste calde (vedi il futuro di Carlos Alcaraz). Anche in attacco però non sono tutti al sicuro, anzi ci sono due sacrificabili che potrebbero portare un tesoretto: stiamo parlando di Arek Milik e Moise Kean.

Calciomercato Juventus, Giuntoli pensa a sfoltire: Kean e Milik alla porta

Ovviamente, in base alla situazione attuale, le forze economiche della Juventus sono limitate, specialmente senza prima cedere qualche calciatore. In questo caso ci andremo a concentrare solamente sul reparto offensivo. Se Matias Soulé dovrebbe tornare per rimanere, Yildiz è intoccabile e la coppa Vlahovic-Chiesa difficilmente vestirà un'altra maglia nel corso della prossima stagione, ecco che all'appello mancano solo Milik e Kean.

Partiamo dal primo. Preso a titolo definitivo nel corso del calciomercato estivo del 2023 dal Marsiglia per 7,3 milioni di euro, quest'anno ha un po' deluso le aspettative. La scorsa stagione era riuscito a rendere meglio. Sono appena tre i gol nelle 29 presenze di campionato accumulate in questa Serie A, in 787′ minuti complessivi. Il suo contratto è in scadenza il 30 giugno del 2026 e la sua valutazione è di circa sette milioni. Tra i due è però quello che più difficilmente potrà partire, sia perché ha meno mercato, sia per la sua volontà.

Discorso diverso invece per Moise Kean. Nel suo caso è scattato l'obbligo di riscatto dall'Everton per 30 milioni nel corso dell'estate passata. Il suo contratto è in scadenza il 30 giugno del 2025, e la sua valutazione è di 18 milioni, anche se quest'anno ha ampiamente deluso e non ha segnato nessun gol in 19 presenze totali. A differenza del polacco ha voglia di partire, perché ancora giovane e con tanta voglia di riscatto. Sulle sue tracce sono finite Siviglia e Rennes. La Juventus spera di farci circa 15 milioni.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

37 29 6 2 67 93
2 AC Milan

AC Milan

37 22 8 7 27 74
3 Bologna

Bologna

37 18 14 5 24 68
4 Juventus

Juventus

37 18 14 5 21 68
5 Atalanta

Atalanta

36 20 6 10 28 66
6 Roma

Roma

37 18 9 10 20 63
7 Lazio

Lazio

37 18 6 13 10 60
8 Fiorentina

Fiorentina

37 16 9 12 14 57
9 Torino

Torino

37 13 14 10 3 53
10 Napoli

Napoli

37 13 13 11 7 52
11 Genoa

Genoa

37 11 13 13 -2 46
12 Monza

Monza

37 11 12 14 -10 45
13 Verona

Verona

37 9 10 18 -13 37
14 Lecce

Lecce

37 8 13 16 -22 37
15 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
16 Frosinone

Frosinone

37 8 11 18 -24 35
17 Udinese

Udinese

37 5 19 13 -17 34
18 Empoli

Empoli

37 8 9 20 -26 33
19 Sassuolo

Sassuolo

37 7 8 22 -32 29
20 Salernitana

Salernitana

37 2 10 25 -49 16

Rubriche

Di più in Calciomercato