Calciomercato

Calciomercato, la Serie B e smobilitazione in casa Sassuolo: da Berardi a Laurienté, il futuro dei gioielli neroverdi

Calciomercato, la Serie B e smobilitazione in casa Sassuolo: da Berardi a Laurienté, il futuro dei gioielli neroverdi
Iconsport / LiveMedia

Il Sassuolo retrocede matematicamente in Serie B, che ne sarà del futuro dei gioielli neroverdi

Dopo la Salernitana, la seconda squadra a lasciare ufficialmente il campionato di Serie A è il Sassuolo. Per i neroverdi è stata fatale la sconfitta rimediata contro il Cagliari, che ha spedito la squadra allenata da Ballardini a -5 dal primo posto utile per la salvezza, con una sola giornata ancora da giocare. Adesso si rischia il fuggi fuggi generale, con tutti i gioiellini che potrebbero dire addio nel corso della sessione estiva di calciomercato.

Calciomercato Sassuolo, smobilitazione di massa: da Berardi a Laurienté, il futuro dei gioiellini

Andiamo in ordine casuale e partiamo dal giocatore simbolo di questa squadra: Domenico Berardi. Del suo addio si è parlato più volte ed a più riprese nel corso degli anni. La retrocessione in Serie B potrebbe però rappresentare il punto di non ritorno. Sulle sue tracce era finita la Juventus nel corso del calciomercato estivo della scorsa stagione, mentre la Fiorentina si era fatta avanti a gennaio.

Alla fine però Berardi è rimasto al Sassuolo ed ha rimediato, purtroppo, un infortunio al tendine d'Achille, che lo terrà ai box fino a metà ottobre. Di fatto Berardi salterà tutta la prossima stagione, perché poi ci sarà il periodo di riabilitazione. In estate compirà 30 anni e quindi ha perso molta appetibilità in sede di calciomercato. Ma, soprattutto, ha perso molto valore anche per il Sassuolo in caso di cessione. La sua valutazione è di circa 15 milioni.

Un calciatore che si era ripreso solo nell'ultima fase, ma che l'anno scorso aveva fatto innamorare tutti, è invece Armand Laurienté. Nonostante l'annata non proprio delle più brillanti, il suo futuro dovrebbe essere lontano dal Sassuolo. Le estimatrici non mancano, ed il prezzo è accessibile, circa 15 milioni. Stessi soldi che ci vogliono più o meno per Pinamonti, che è invece finito nel mirino del Torino. Positiva la sua stagione, ha anche raggiunto e superato la doppia cifra di gol in Serie A.

Tra i calciatori che hanno più mercato ci sono anche Boloca e Matheus Henrique, che però potrebbero anche scendere in Serie B con i neroverdi. Da non sottovalutare nemmeno il futuro di Thorstvedt. Stagione super positiva la sua, probabilmente la migliore in carriera, sia in termini di prestazioni che di bonus. La sua valutazione è di circa 10 milioni, e la squadra maggiormente interessata – stando a quanto riportato da Goal – è il Bologna, fresco di qualificazione in Champions League.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Calciomercato