Chi schierare

Fantacalcio, 5 scommesse per la 35ª giornata: la svolta di Kamada

Fantacalcio, 5 scommesse per la 35ª giornata: la svolta di Kamada
Iconsport / ActionPlus

Nel weekend inizierà la 35ª e quartultima giornata della Serie A 2023/24, con l'anticipo di venerdì sera tra Torino e Bologna. Sabato sono in programma soltanto due partite, con Monza-Lazio alle 18 e l'Inter campione d'Italia ospite del Sassuolo alle 20:45. Cinque i match che si giocheranno domenica: si parte alle 12:30 con Cagliari-Lecce, mentre alle 15 saranno di scena Empoli-Frosinone e Verona-Fiorentina; alle 18 il Milan ospita il Genoa, per poi concludere in bellezza alle 20:45 con Roma-Juventus. Il turno si chiude lunedì con Salernitana-Atalanta alle 18 e Udinese-Napoli alle 20:45.

Anche al fantacalcio siamo arrivati alle battute finali. Sul nostro sito potete consultare i consigli fantacalcio per la 35ª giornata, aggiornati con tutte le ultime novità e con tutte le di indicazioni da seguire partita per partita. Nelle prossime righe, invece, analizzeremo le 5 scommesse consigliate dalla nostra redazione in questa giornata.

I dati utilizzati nell'articolo, come medie voto e fantamedie, fanno riferimento al portale Fantacalcio.it.

Fantacalcio, 5 scommesse per la 35ª giornata di Serie A

Nikola Krstovic – Lecce

krstovic lecce

Iconsport / LiveMedia

Lo splendido gol segnato nel recupero contro il Monza nell'ultimo turno aveva fatto sognare i tifosi del Lecce, prima del pareggio siglato da Pessina al 97′ su calcio di rigore. Ciò che conta per il fantacalcio è che Nikola Krstovic si è sbloccato (e con che stile) e può quindi diventare un fattore per queste ultimissime giornate: il montenegrino è infatti il 9º miglior giocatore per gol attesi senza rigori in questo campionato (7.6), più di Zirkzee, Gudmundsson e Dybala, e il 5º per tiri tentati (80) dietro Kvara, Vlahovic, Lautaro e Zapata. Perché puntare ancora su Krstovic dopo i tanti alti e bassi mostrati in questa stagione? Beh, da quando sulla panchina del Lecce c'è Gotti i salentini hanno ottenuto 11 punti in 6 partite, fornendo diverse prestazioni convincenti e uscendo sconfitti soltanto a San Siro col Milan. Nel prossimo turno ci sarà la sfida al Cagliari, che ha subito 7 reti nelle ultime 3 partite.

Nicolò Cambiaghi – Empoli

cambiaghi empoli

Iconsport / LiveMedia

Dopo 34 giornate e solo due bonus all'attivo (1 gol contro il Torino e 1 assist a Frosinone), la fiamma della speranza per Nicolò Cambiaghi è ancora viva. Dopo i 6 gol in 28 partite dello scorso anno il classe 2000 di proprietà dell'Atalanta ha continuato a offrire buone prestazioni, ma gli è mancata la mira sotto porta: soltanto 11 giocatori in questa Serie A hanno tentato il tiro più volte di Cambiaghi (68), che è inoltre l'8º giocatore con la maggior underperformance (gol attesi – gol segnati) del campionato con -2.7 di differenza. In questa giornata il calendario gli metterà di fronte la sfida casalinga con il Frosinone, terza peggior difesa in Serie A e capace di collezionare appena 6 punti in 17 gare in trasferta (peggio anche di Salernitana e Sassuolo). Se ricordate quanto detto prima, sapete già che uno dei suoi due bonus stagionali lo ha messo a referto proprio contro i ciociari, all'andata.

Samuel Chukwueze – Milan

chukwueze milan

Iconsport / Newspix

Dopo un inizio di stagione deludente sembrava ormai ai margini del progetto Milan (solo 1 presenza, nella sconfitta di Monza, tra la 19ª e la 27ª giornata), ma come un fiore in primavera Samu Chukwueze è sbocciato in concomitanza con i mesi di marzo e aprile. Nelle ultime 7 il nigeriano ha sempre giocato (3 volte da titolare e 4 dalla panchina), registrando una media voto di 6.41 e una fantamedia pari a 7. L'infortunio accusato da Loftus-Cheek nel finale del match contro la Juventus, che lo terrà sicuramente fuori nel prossimo turno contro il Genoa, e la squalifica di Musah porterà molto probabilmente Pioli a traslare Pulisic al centro della trequarti, con uno tra l'ex Villareal e Okafor sulla destra. Da titolare o dalla panchina conta poco: il momento di forma di Chukwueze è da sfruttare.

Daichi Kamada – Lazio

Nelle idee della Lazio sarebbe dovuto essere il sostituto di Milinkovic-Savic, ma dopo 4 partite da titolare (con 1 gol) Daichi Kamada ha man mano perso posizioni nelle gerarchie del centrocampo biancoceleste. L'addio di Sarri e l'arrivo di Igor Tudor ha però rivoluzionato la situazione, con il giapponese schierato dal 1′ minuto in tutte le 5 giornate con il tecnico croato in panchina. Lo stesso Lotito ha detto: “L’allenatore lo sta coinvolgendo e ne ha fatto un perno per il futuro, adesso deve decidere di restare alla Lazio“. Da addio quasi certo alla possibile permanenza, ora Kamada deve guadagnarsi il futuro alla Lazio in queste ultime partite. Contro il Monza, squadra ormai priva di obiettivi, schierare l'ex Eintracht al fantacalcio può essere una mossa interessante a centrocampo.

Alfred Duncan – Fiorentina

duncan fiorentina

Iconsport / Ipp

Trovare giocatori dalla titolarità certa nella Fiorentina in questo momento è davvero complicato, ma Alfred Duncan sembra essere uno dei più papabili ad ottenere una maglia dal 1′ minuto nel prossimo turno a Verona. Il centrocampista ghanese ha sempre giocato da titolare nelle ultime tre occasioni in campionato e in quattro delle ultime cinque partite, segnando anche un gol contro il Milan. In generale in questa stagione ha messo a referto 2 reti e ben 5 assist, un bottino di bonus secondo soltanto a quello della stagione 2018/19 a Sassuolo. In questa giornata sfiderà il Verona, in un match che i viola devono assolutamente vincere per continuare a sperare in un posto in Europa.


Mattia Gigliano

Sud pontiniano, 24 anni, malato di calcio, fantacalcio e pallacanestro. Amo scrivere, raccontare, informare.. e il rumore dei tasti premuti freneticamente che scheggia il flusso di parole nella mia testa.

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

36 29 5 2 67 92
2 AC Milan

AC Milan

36 22 8 6 29 74
3 Bologna

Bologna

36 18 13 5 24 67
4 Juventus

Juventus

36 18 13 5 21 67
5 Atalanta

Atalanta

35 19 6 10 26 63
6 Roma

Roma

36 17 9 10 19 60
7 Lazio

Lazio

36 18 5 13 10 59
8 Fiorentina

Fiorentina

36 15 9 12 13 54
9 Napoli

Napoli

37 13 13 11 7 52
10 Torino

Torino

36 12 14 10 1 50
11 Genoa

Genoa

36 11 13 12 -1 46
12 Monza

Monza

36 11 12 13 -9 45
13 Lecce

Lecce

36 8 13 15 -20 37
14 Verona

Verona

36 8 10 18 -14 34
15 Udinese

Udinese

36 5 18 13 -17 33
16 Cagliari

Cagliari

36 7 12 17 -27 33
17 Frosinone

Frosinone

36 7 11 18 -25 32
18 Empoli

Empoli

36 8 8 20 -26 32
19 Sassuolo

Sassuolo

36 7 8 21 -30 29
20 Salernitana

Salernitana

36 2 10 24 -48 16

Rubriche

Di più in Chi schierare