Nazionali

Consigli fantaeuropeo, chi schierare negli ottavi di finale: stella Gakpo, bocciati Leao e Kvara

Consigli fantaeuropeo, chi schierare negli ottavi di finale: stella Gakpo, bocciati Leao e Kvara
Iconsport / PictureAlliance

Archiviata la fase a gironi di Euro2024, con l'Italia qualificatasi da seconda del Gruppo B (affronterà la Svizzera, seconda del Girone A, sabato alle 18:00), entriamo finalmente nella fase più succosa della competizione. Da qui in avanti non c'è spazio per gli esperimenti e per chi si accontenta: win or go home come dicono in America, con una sconfitta si va a casa.

È il momento di fare sul serio anche al Fantaeuropeo, dove in un momento così delicato della competizione ogni scelta giusta o sbagliato assumerà ancora più valore. Vediamo di seguito i giocatori consigliati, quelli sconsigliati e la possibile sorpresa ruolo per ruolo degli ottavi di finale al Fantaeuropeo.

Consigli fantaeuropeo, i migliori portieri da schierare negli ottavi di finale

  • Gianluigi Donnarumma (Svizzera-Italia, 29/06 ore 18:00): il tabellone sorride all'Italia, che nonostante sia arrivata seconda nel proprio girone gioca il proprio ottavo di finale contro la Svizzera. Il capitano azzurro è stato senza dubbio uno dei migliori, se non il migliore, dei nostri nelle prime tre partite, parando anche un rigore a Modric. Rappresenta un'ottima scelta con il modificatore, ma speriamo anche nel clean sheet.
  • Manuel Neuer (Germania-Danimarca, 29/06 ore 21:00): la Germania ha concluso il girone con 2 gol subiti, uno dei quali fatto “in autonomia” con l'autorete di Rudiger contro la Scozia. Di fronte troverà una Danimarca da appena 2 gol segnati in 3 partite; in più, è bene ricordarlo, i tedeschi giocano il torneo con il favore del pubblico di casa.
  • Unai Simon (Spagna-Georgia, 30/06 ore 21:00): nella fase a gironi l'unica difesa rimasta imbattuta nel torneo è quella della Spagna, capace di subire 0 reti da Italia e Croazia oltre che contro l'Albania. Agli ottavi le Furie Rosse troveranno di fronte la Georgia, sorprendente ai gironi ma sicuramente non attrezzata per un cammino lungo agli Europei.

 

Consigli fantaeuropeo, i portieri da non schierare negli ottavi di finale

  • Kasper Schmeichel (Germania-Danimarca, 29/06 ore 21:00): è vero, la Danimarca ha dimostrato una buona solidità difensiva subendo 2 gol in tutto il girone ed una sola rete dall'Inghilterra di Kane, Bellingham e compagnia. In questi ottavi di finale, tuttavia, preferiamo non affidarci alla squadra che affronterà il miglior attacco della fase a gironi, con 8 gol segnati in 3 partite.
  • Mert Gunok (Austria-Turchia, 02/07 ore 21:00): l'Austria non è sicuramente uno dei nomi più altisonanti tra le nazionali di Euro2024, ma ha terminato la fase a gironi con il secondo miglior attacco del torneo. Gli austriaci hanno segnato 6 reti in un girone con Francia, Olanda e Polonia, terminato per giunta al primo posto. Meglio evitare il portiere della nazionale di Montella, che ha subito reti in tutte le prime tre partite disputate fin qui.
  • Martin Dubravka (Inghilterra-Slovacchia, 30/06 ore 18:00): è vero, l'Inghilterra ha segnato appena due reti nelle prime tre partite e il portiere avversario potrebbe rappresentare una bella scommessa low cost per gli ottavi di finale. Nonostante la nazionale di Southgate abbia deluso fin qui, scommettere contro una squadra con Kane, Bellingham, Foden e non solo non ci sembra la mossa ideale da effettuare.

 

Consigli fantaeuropeo, il portiere possibile sorpresa degli ottavi di finale

sommer svizzera

Iconsport / SPI

  • Yann Sommer (Svizzera-Italia, 29/06 ore 18.00): l'Italia non ha brillato, per usare un'eufemismo, nelle prime tre partite degli Europei, specialmente per quanto riguarda la fase offensiva. Il match contro la Svizzera è più equilibrato di quanto dica la storia delle due nazionali e i nostri avversari possono contare su un portiere fenomenale, che contro la Germania si è arreso soltanto in pieno recupero.

 

Consigli fantaeuropeo, i migliori difensori da schierare negli ottavi di finale

  • Alessandro Bastoni (Svizzera-Italia, 29/06 ore 18:00): con la squalifica di Calafiori tornerà probabilmente nel suo ruolo naturale di braccetto sinistro, dove potrà sprigionare la sua pericolosità offensiva. È una minaccia costante anche di testa, dato che ha segnato il gol dell'1-1 contro l'Albania e mancato la rete contro la Croazia per una grandissima parata di Livakovic.
  • Theo Hernandez (Francia-Belgio, 01/07 ore 21:00): uno come lui si mette sempre, anche se nelle prime tre partite non ha ancora regalato bonus a chi ci ha puntato fin dall'inizio. In avanti sa rendersi costantemente pericoloso, mentre dietro potrebbe non soffrire troppo contro un Belgio da appena 2 gol segnati in 3 match finora.
  • Virgil van Dijk (Romania-Olanda, 02/07 ore 18:00): incrocio decisamente fortunato per l'Olanda, che da terza classificata becca quella che è senza ombra di dubbio la meno “spaventosa” delle prime. Dopo il 3-0 dell'esordio la Romania ha segnato solo un gol nei successivi 180 minuti e non vanta nomi altisonanti in attacco: uno come van Dijk non dovrebbe avere particolari problemi in difesa.
  • Kyle Walker (Inghilterra-Slovacchia, 30/06 ore 18:00): se l'attacco inglese non ha funzionato a meraviglia lo stesso non si può dire della difesa, dato che Walker e compagni hanno subito solo 1 rete in 270 minuti. Nella linea a 4 di Southgate potete scegliere chi volete, ma noi puntiamo sul roccioso terzino del City.
  • Dani Carvajal (Spagna-Georgia, 30/06 ore 21:00): 0 gol subiti nel girone e incrocio sulla carta molto facile contro la Georgia, motivo per cui un difensore dalla Spagna va preso. Il capitano del Real Madrid è una certezza anche in nazionale, e ha inoltre già segnato un gol nella competizione contro la Croazia.

Consigli fantaeuropeo, i difensori da non schierare negli ottavi di finale

di lorenzo italia

Iconsport / Newspix

  • Giovanni Di Lorenzo (Svizzera-Italia, 29/06 ore 18:00): abbiamo tutti negli occhi la brutta figura che Nico Williams, ala sinistra della Spagna, ha fatto fare al povero capitano del Napoli. Le sue prestazioni sono decisamente sottotono da un po' e puntare su di lui in un match così delicato sarebbe ovviamente un errore da matita rossa.
  • Jannik Vestergaard (Germania-Danimarca, 29/06 ore 21:00): per lui vale lo stesso discorso fatto per Schmeichel, non possiamo consigliare un difensore di una squadra che sfiderà il miglior attacco della fase a gironi. Al contempo, il classe 1992 del Leicester è un calciatore molto incline ai cartellini gialli: ben 13 quest'anno in Championship, già 1 all'Europeo.
  • Timothy Castagne (Francia-Belgio, 01/07 ore 21:00): il Belgio, che ha subito solo 1 gol finora all'Europeo, potrebbe anche stupire difensivamente contro una Francia non particolarmente brillante nei gironi. L'ex esterno dell'Atalanta è comunque da evitare a priori, visto che sarà puntato da giocatori come Theo Hernandez, Mbappé e Barcola.
  • Otar Kakabadze (Spagna-Georgia, 30/06 ore 21:00): Nico Williams ha già fatto girare la testa a Di Lorenzo, uno dei migliori terzini in Serie A e in Europa. Con tutto il rispetto per Kakabadze, fatichiamo a immaginare una buona figura dell'esterno difensivo georgiano contro lo scatenato spagnolo del Bilbao.
  • Abdulkerim Bardakci (Austria-Turchia, 02/07 ore 21:00): nelle prime due partite di Euro2024 ha rimediato due ammonizioni, saltando per squalifica la terza. Sarà difficile tenerlo a bada contro l'Austria, secondo miglior attacco del torneo fino a questo momento.

 

Consigli fantaeuropeo, il difensore possibile sorpresa degli ottavi di finale

  • Maximilian Mittelstadt (Germania-Danimarca, 29/06 ore 21:00): una delle notizie più positive della Germania in questa fase a gironi è il terzino dello Stoccarda. Sempre propositivo e ormai stabilmente titolare nell'undici tedesco, in questo torneo ha già messo a referto un assist nella seconda partita contro l'Ungheria.

 

Consigli fantaeuropeo, i migliori centrocampisti da schierare negli ottavi di finale

musiala germania

Iconsport / SPI

  • Jamal Musiala (Germania-Danimarca, 29/06 ore 21:00): sabato sera vi consigliamo di non uscire prima della fine di Germania-Danimarca, perché questo è un giocatore da vedere a ogni costo. Già 2 gol nelle prime 3 partite, a soli 21 anni è l'assoluto protagonista della nazionale padrona di casa e una delle favorite alla vittoria finale.
  • Jude Bellingham (Inghilterra-Slovacchia, 30/06 ore 18:00): solo 1 gol nelle prime 3 per il talentuosissimo giocatore del Real Madrid, che come tutta l'Inghilterra non ha ancora brillato come ci si aspettava. Dagli ottavi in poi le cose si faranno necessariamente più serie e ci sarà bisogno del miglior Jude per riuscire a riportare il football a casa.
  • Marcel Sabitzer (Austria-Turchia, 02/07 ore 21:00): il giocatore del Borussia Dortmund è uno dei leader tecnici dell'Austria, il secondo miglior attacco dell'Europeo che sfiderà la peggior difesa tra le squadre qualificate agli ottavi. Si è sbloccato contro l'Olanda segnando un gran gol, può ripetersi anche agli ottavi grazie alla posizione avanzata che ricopre in campo.
  • Bruno Fernandes (Portogallo-Slovenia, 01/07 ore 21:00): il Portogallo è assoluto favorito contro la Slovenia, ma molto del destino dei lusitani passerà dai piedi di Bruno Fernandes. Dai suoi piedi possono arrivare gol, assist e giocate decisive.
  • Xavi Simons (Romania-Olanda, 02/07 ore 18:00): la sfida contro la Romania, rosa meno attrezzata rispetto a quella oranje, è sicuramente molto appetibile in ottica fantacalcio per l'Olanda. Per ora ha trovato soltanto un assist nel torneo, ma i suoi numeri stagionali (10 gol e 15 assist) ci inducono a puntare ancora forte su di lui.

Consigli fantaeuropeo, i centrocampisti da non schierare negli ottavi di finale

  • Bukayo Saka (Inghilterra-Slovacchia, 30/06 ore 18:00): non un grande Europeo fino ad ora per la stella dell'Arsenal, che non ha tirato neanche una volta in porta nelle prime tre partite. Intorno al suo prezzo si può sicuramente trovare di meglio per questa giornata al Fantaeuropeo.
  • Lorenzo Pellegrini (Svizzera-Italia, 29/06 ore 18:00): probabilmente uno dei peggiori della nostra nazionale nelle prime 3 partite dell'Europeo, dopo la prestazione con la Croazia Spalletti potrebbe anche decidere di lasciarlo fuori dai titolari. In ogni caso, che giochi o no, sembra un calciatore completamente diverso da quello visto nella seconda parte di stagione con la Roma.
  • N'Golo Kanté (Francia-Belgio, 01/07 ore 21:00): dopo averlo perso dai radar a causa del suo trasferimento in Arabia, in questo Europeo stiamo tornando ad ammirare il mostruoso centrocampista ex Leicester. Al Fantaeuropeo andiamo però in cerca di bonus e N'Golo è lontanissimo dal profilo ideale.
  • Giorgi Chakvetadze (Spagna-Georgia, 30/06 ore 21:00): il palleggio della Spagna creerà probabilmente molti problemi in mezzo al campo per la Georgia. I centrocampisti della squadra di Sagnol sono tutti da evitare, in particolare il numero 10 che non è propriamente un giocatore difensivo.
  • Stanislav Lobotka (Inghilterra-Slovacchia, 30/06 ore 18:00): dalle sue parti agiranno giocatori come Rice e Bellingham, a cui il centrocampista del Napoli concede una buona manciata di centimetri a livello fisico. Può sicuramente andare in sofferenza contro la robustezza degli inglesi.

 

Consigli fantaeuropeo, il centrocampista possibile sorpresa degli ottavi di finale

  • Razvan Marin (Romania-Olanda, 02/07 ore 18:00): dopo il capocannoniere Mikautadze c'è lui a quota 2 in classifica marcatori, grazie ai gol che hanno trascinato la Romania al primo posto del suo girone. L'Olanda è tutt'altro che impenetrabile in difesa e chissà che il giocatore dell'Empoli, dotato di un grandissimo destro, non possa regalare altre gioie.

 

Consigli fantaeuropeo, i migliori attaccanti da schierare negli ottavi di finale

  • Kylian Mbappé (Francia-Belgio, 01/07 ore 21:00): anche con la maschera, obbligatoria dopo l'infortunio al setto nasale, il capitano della Francia è infermabile. Non ha uno dei match più semplici, ma è impossibile non puntare su quello in molti considerano il giocatore attualmente più forte al mondo.
  • Alvaro Morata (Spagna-Georgia, 30/06 ore 21:00): unica squadra a concludere il girone a punteggio pieno, la Spagna si è guadagnata di diritto un posto tra le favoritissime alla vittoria finale. Tra gli iberici e la Georgia c'è parecchio dislivello e l'ex attaccante della Juventus ha tutte le carte in regola per portare a casa almeno un +3.
  • Harry Kane (Inghilterra-Slovacchia, 30/06 ore 18:00): 1 gol in 3 partite è un bottino troppo povero per uno come lui, che già negli ottavi di finale dovrà rimboccarsi le maniche e tornare ad essere l'Uragano anche in questo Europeo. La partita contro la Slovacchia, di certo, è succulenta.
  • Cody Gakpo (Romania-Olanda, 02/07 ore 18:00): dopo i 3 gol in 5 partite al Mondiale è ritornato a trascinare l'Olanda segnandone 2 nelle prime 3 ad Euro2024. È ormai già uno specialista di queste competizioni e contro la Romania non si può non puntare forte su di lui.
  • Cristiano Ronaldo (Portogallo-Slovenia, 01/07 ore 21:00): i fantallenatori non sono certamente contenti del suo rendimento, con la casella gol ancora ferma a 0 dopo 3 partite. Nonostante l'età avanzi, nelle partite più importanti si fa sempre grande fatica a non puntare sul numero 7.

 

Consigli fantaeuropeo, gli attaccanti da non schierare negli ottavi di finale

lukaku belgio

Iconsport / Belga

  • Romelu Lukaku (Francia-Belgio, 01/07 ore 21:00): Europeo piuttosto negativo per ora dell'ex attaccante di Inter e Roma, ancora a secco dopo le prime tre partite. Metti pure che la fortuna non sembra essere dalla sua parte, dato che si è visto annullare già 3 gol per fuorigioco, e che l'avversario degli ottavi di finale sarà la Francia; il risultato, inevitabilmente, è un posto tra gli sconsigliati di giornata.
  • Rafael Leao (Portogallo-Slovenia, 01/07 ore 21:00): Martinez lo ha lanciato da titolare nelle prime due partite, sostituendolo tuttavia prima al 63′ e poi al 45′ minuto. Gli altri contendenti al ruolo di ala sinistra sembrano avere una marcia in più e l'esterno del Milan, che già non ha brillato fino ad ora, rischia di partire fuori negli ottavi di finale.
  • Khvicha Kvaratskhelia (Spagna-Georgia, 30/06 ore 21:00): primi 180 minuti tutt'altro che esaltanti, poi una grandissima prestazione contro un Portogallo già qualificato. Che versione di Kvaratskhelia vedremo contro la Spagna? Di certo, visto il livello degli avversari, è un rischio che non ci sentiamo di correre.
  • Rasmus Hojlund (Germania-Danimarca, 29/06 ore 21:00): Europeo insufficiente anche per l'ex attaccante dell'Atalanta, quasi mai pericoloso durante la fase a gironi. La Germania padrona di casa non è sicuramente un avversario più facile di quelli incontrati finora.
  • Marcus Thuram (Francia-Belgio, 01/07 ore 21:00): schierato dal 1′ nelle prime due gare con risultati non esaltanti, è rimasto in panchina per tutta la durata del match contro la Polonia. Difficilmente avrà molto spazio in questo ottavo di finale; uno slot in attacco per lui potrebbe essere sprecato.

 

Consigli fantaeuropeo, l'attaccante possibile sorpresa degli ottavi di finale

  • Niklas Fullkrug (Germania-Danimarca, 29/06 ore 21:00): a quota 2 in classifica marcatori (più di Mbappé, Kane e CR7) c'è il centravanti del Borussia Dortmund, nonostante abbia giocato appena il 27% totale dei minuti a disposizione subentrando 3 volte su 3 dalla panchina. Rimane da considerare una scommessa visto il minutaggio ridotto, ma potrebbe essere l'attaccante ideale per la vostra rosa in quanto a rapporto qualità/prezzo.

 

Consigli fantaeuropeo, la migliore squadra per gli ottavi di finale

3-4-3: Unai Simon; Carvajal, Bastoni, T. Hernandez; Musiala, Bellingham, Bruno Fernandes, Sabitzer; Mbappé, Morata, Gakpo.


Mattia Gigliano

Sud pontiniano, 24 anni, malato di calcio, fantacalcio e pallacanestro. Amo scrivere, raccontare, informare.. e il rumore dei tasti premuti freneticamente che scheggia il flusso di parole nella mia testa.

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Nazionali