Nazionali

Euro 2024, orgoglio tricolore: chi sono i 4 CT italiani agli ottavi di finale

Euro 2024, orgoglio tricolore: chi sono i 4 CT italiani agli ottavi di finale
Iconsport / PictureAlliance

Oltre a Spalletti, ci sono anche Calzona, Montella e Tedesco agli ottavi di finale degli Europei di Germania! E che peccato per Marco Rossi e la sua Ungheria

Sono ufficialmente terminati i gironi degli Europei di Germania. Delle 24 nazionali partecipanti alla fase a gironi, solo 16 hanno avuto accesso alla fase ad eliminazione diretta mentre 8 sono state eliminate.

E' stata durissima per l'Italia di Luciano Spalletti, che però ci è riuscita. Gli azzurri hanno superato il gruppo B dietro alla Spagna ma davanti alla Croazia, chiudendo al 2^ posto della classifica. Al prossimo turno ci sarà quindi la Svizzera per la prima gara da dentro o fuori.

L'ex allenatore del Napoli campione d'Italia non è però l'unico tecnico tricolore agli ottavi di finale di questo torneo. Ce ne sono infatti altri 3: c'è anche Domenico Tedesco con il Belgio, Francesco Calzona con la Slovacchia e Vincenzo Montella con la Turchia. E che peccato per Marco Rossi: il ct dell'Ungheria stava infatti per fare l'ennesima impresa con la nazionale magiara avendo chiuso al 3^ posto il gruppo A con 3 punti dietro a Germania e Svizzera, ma è stata scavalcata fra le 4 migliori terze e quindi deve tornare a casa.

 

Luciano Spalletti (Italia)

L'italiano per eccellenza è ovviamente Luciano Spalletti, che ha portato la nostra Italia agli ottavi di finale. Il tecnico ha preso in mano questa nazionale subito dopo l'addio di Mancini avvenuto improvvisamente nell'agosto del 2023: l'inizio non è stato semplice, ma poi il mister toscano ha messo insieme i pezzi ed ottenuto meritatamente la qualificazione agli Europei. E qui, ha chiuso al 2^ posto il gruppo B dietro alla Spagna totalizzando 4 punti: vittoria all'esordio per 2-1 con l'Albania e 1-1 finale decisivo contro la Croazia. Ora sotto con la Svizzera, in programma sabato 29 giugno 2024 alle ore 18.00 all'Olympiastadion di Berlino.

 

Domenico Tedesco (Belgio)

tedesco belgio

Iconsport / Pressinphoto

C'è ovviamente anche il Belgio di Domenico Tedesco. Tecnico italiano che però non ha mai allenato a grandi livelli nel Bel Paese. Cresciuto calcisticamente in Germania, infatti ha anche la cittadinanza tedesca, il mister si è fatto conoscere per le esperienze con Schalke 04, Spartak Mosca e Lipsia soprattutto. Poi nel 2023 ha preso in mano la nazionale belga, portandola serenamente agli Europei. Qui però ha faticato ai gironi, mostrando anche un calcio decisamente sotto alle aspettative: i Diavoli Rossi sono passati come 2^ in classifica con 4 punti nell'equilibratissimo girone E, dietro alla Romania ma davanti proprio alla Slovacchia di Calzona. E infatti il destino è stato crudele: ora agli ottavi di finale c'è la Francia.

Vincenzo Montella (Turchia)

Montella Turchia

Iconsport / PictureAlliance

Allenatore romantico se ce n'è uno, Vincenzo Montella sta facendo impazzire tutta la Turchia. Il gioco è spumeggiante, forte anche della qualità di Calhanoglu e dei baby fenomeni Yildiz e Arda Guler, e l'animo è corsaro. Montella è in carica dall'anno scorso ed ha portato la Turchia a dominare letteralmente il girone di qualificazione. Positivo anche l'impatto a questi Europei: successi con Repubblica Ceca e Georgia, ko invece col Portogallo. La nazionale turca si qualifica quindi agli ottavi di finale come 2^ nel gruppo F con 6 punti dietro solo ai lusitani: ora se la vedrà con l'Austria.

 

Francesco Calzona (Slovacchia)

calzona slovacchia

Iconsport / Bildbyran

Se per il Belgio è stata una delusione, per la Slovacchia invece è un ottimo risultato. Francesco Calzona – alla guida della nazionale dal 2022, nonostante la spiacevole parentesi sulla panchina del Napoli in questa stagione – l'ha portata agli ottavi di finale degli Europei. La Slovacchia ha collezionato 4 punti, ma per la classifica avulsa ha chiuso il girone E al 3^ posto dietro a Romania e Belgio, ma davanti all'Ucraina che invece è stata eliminata. Ora però se la vedrà con l'Inghilterra.


Matteo Zinani

Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Nazionali