Nazionali

Euro 2024, Zaccagni come Baggio, Totti e Del Piero: i più famosi gol della Nazionale negli ultimi minuti

Euro 2024, Zaccagni come Baggio, Totti e Del Piero: i più famosi gol della Nazionale negli ultimi minuti
Iconsport / LaPresse

Mattia Zaccagni si iscrive ad un club molto importante, i gol più famosi della Nazionale nei minuti finali

Quando sembrava ormai tutto perduto, con l'eliminazione ai gironi di Euro 2024 ad un passo, l'Italia ha tirato fuori l'orgoglio ed ha pareggiato i conti contro la Croazia al settimo minuto di recupero. Il gol di Mattia Zaccagni di fatto qualifica gli azzurri alla fase ad eliminazione diretta, che partirà dagli ottavi di finale contro la Svizzera (tutto quello che c'è da sapere sul match). Con il gol in pieno recupero, Zaccagni raggiunge alcuni mostri sacri, nell'elenco dei calciatori in gol nei minuti finali con la maglia della nazionale.

Euro 2024, il tabellone degli ottavi di finale aggiornato: le squadre qualificate

I gol più famosi dell'Italia nei minuti finali

  • Roberto Baggio, Italia-Nigeria 2-1 e Italia-Spagna 2-1 (Coppa del Mondo, 1994): il primo, in ordine di tempo, è quello di Baggio. Nei Mondiali del '94, oltre al celeberrimo rigore sbagliato, Baggio fu protagonista in positivo. In particolare negli ottavi di finale contro la Nigeria, il numero 10 pareggiò i conti a pochi minuti dal termine dei tempi regolamentari, e segnò il gol del definitivo 2-1 con un calcio di rigore ai supplementari, spedendo l'Italia ai quarti. Anche ai quarti servì una sua zampata alla nazionale per passare alle semifinali. A due giri di lancette dal 90esimo minuto, Baggio mise dentro il gol vittoria contro la Spagna su assist di Signori al termine di un contropiede, facendo passare gli azzurri un altro turno.
  • Roberto Baggio, Italia-Cile 2-2 (Coppa del Mondo, 1998): ed è sempre Baggio a ricoprire la “seconda” posizione, questa volta con il Mondiale successivo. Prima gara del girone pareggiata con un suo calcio di rigore a pochi minuti dalla fine.

    Roberto-Baggio-Italia

    Iconsport / PictureAlliance

  • Alessandro Del Piero, Messico-Italia 1-1 (Coppa del Mondo, 2002): il suo gol più celebre in nazionale è sicuramente quello contro la Germania nel 2006, ma uno dei più importanti nei minuti finali Del Piero lo segnò quattro anni prima, nel 2002. Gara contro il Messico valida per i gironi, colpo di testa dal valore di un punto per Del Piero.
  • Antonio Cassano, Italia-Bulgaria 2-1 (Campionato Europeo, 2004): il primo ad un europeo porta invece la firma di Cassano. Gol in pieno recupero che aveva fatto sperare una nazione intera. Nonostante la vittoria, l'Italia venne però eliminata nella fase a gironi in virtù del risultato maturato nell'altro match tra Svezia e Danimarca.
  • Francesco Totti, Italia-Australia 1-0 (Coppa del Mondo, 2006): il gol da citare dal Mondiale sopracitato è quello di Totti. Il numero 10 degli azzurri segnò al 95esimo il rigore che permise ai ragazzi di Lippi di approdare ai quarti di finale.

    Francesco-Totti-Italia

    Iconsport / Ipa

  • Christian Panucci, Scozia-Italia 1-2 (Qualificazione Campionato Europeo, 2007): l'unico gol della selezione non arrivato nella fase finale di un prestigioso torneo è di Panucci, che con la rete alla Scozia qualificò gli azzurri agli europei del 2008.
  • Mario Balotelli, Italia-Irlanda 2-0 (Campionato Europeo, 2012): gol importante ma inutile ai fini del risultato quello di Balotelli negli europei del 2012, raddoppio arrivato allo scadere che confermò la qualificazione ai quarti di finale.
  • Eder, Italia-Svezia 1-0 (Campionato Europeo, 2016): chi segnò un gol decisivo fu invece Eder agli europei del 2016, gol vittoria allo scadere contro la Svezia che valse la qualificazione agli ottavi di finale.
  • Graziano Pellè, Belgio-Italia 0-2 e Italia-Spagna 2-0 (Campionato Europeo, 2016): sono ben due i gol nei minuti finali di Pellè nello stesso europeo. Il primo contro il Belgio ai gironi, il secondo contro la Spagna agli ottavi.

    Graziano-Pellè-Italia

    Iconsport / Nolwenn Le Gouic

  • Mattia Zaccagni, Croazia-Italia 1-1 (Campionato Europeo, 2024): questo lo ricordiamo sicuramente tutti, gol arrivato quasi al 98esimo minuto che vale la qualificazione agli ottavi di finale. Un gol che ricorda quello di Del Piero contro la Germania nel 2006, per posizionamento e modalità di esecuzione.

Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Nazionali