Nazionali

Euro2024, cosa succede se l’Italia perde con la Croazia: lo scenario delle migliori terze dopo la 2^ giornata

Euro2024, cosa succede se l’Italia perde con la Croazia: lo scenario delle migliori terze dopo la 2^ giornata
Iconsport / LaPresse

Mancano poco più di 24 ore al momento della verità per l'Italia: domani sera, al termine della sfida contro la Croazia (calcio d'inizio previsto per le 21), scopriremo se il nostro percorso ad Euro2024 continuerà nella fase ad eliminazione diretta. La nazionale di Spalletti, dopo l'esordio vincente contro l'Albania e la brutta sconfitta – più nel gioco che nel risultato – contro la Spagna si gioca tutto nell'ultima partita del girone, con due risultati su tre a favore. Di fronte troveremo una squadra tutt'altro da sottovalutare, nonostante abbia raccolto solo 1 punto nelle prime due (sconfitta 3-0 contro la Spagna e pareggio per 2-2 con l'Albania).

Con la Spagna già matematicamente prima, sia la vittoria che il pareggio contro i croati ci garantirebbe il secondo posto nel Gruppo B: in tal caso, i nostri avversari agli ottavi di finale sarebbero da pescare nella seconda classificata del Gruppo A, ovvero una tra Germania (6), Svizzera (4) e Scozia (1). Anche con la sconfitta, tuttavia, l'Italia potrebbe rimanere ancora in vita e qualificarsi agli ottavi come una delle migliori terze qualora l'Albania non dovesse battere la Spagna. Vediamo tutti gli scenari possibili che permetterebbero all'Italia di strappare un pass per gli ottavi e quelli che, facendo gli scongiuri, ci escluderebbero dagli Europei in caso di sconfitta contro la Croazia.

Euro 2024, il tabellone degli ottavi di finale aggiornato: 3 squadre già qualificate

Euro2024, la situazione delle migliori terze: in cosa deve sperare l'Italia

La speranza è che, circa alle 23 di domani sera, questi discorsi si saranno rivelati futili e irrilevanti, ma in questo momento è lecito cercare di capire gli scenari possibili qualora gli azzurri dovessero perdere contro la Croazia. Innanzitutto, vediamo la situazione dell'Italia: la squadra di Spalletti ha vinto la prima partita per 2-1 e perso 1-0 la seconda, e si trova dunque a quota 3 punti nel girone con una differenza reti pari a 0. In caso di sconfitta quest'ultima assumerebbe ovviamente un valore negativo, motivo per cui sarà importante cercare di perdere con uno scarto ridotto per sperare di passare agli ottavi con il terzo posto.

Ricordando che si qualificano agli ottavi le quattro migliori terze su sei, ecco lo scenario degli altri gironi di Euro2024.

Girone A

  1. Germania 6 pt (+6)
  2. Svizzera 4 pt (+2)
  3. Scozia 1 pt (-4)
  4. Ungheria 0 pt (-4)

3^ giornata: Svizzera-Germania, Scozia-Ungheria

La Germania padrona di casa è già matematicamente qualificata grazie alle due vittorie nelle prime due partite. L'Italia deve sperare che la Scozia non vinca o che l'Ungheria non batta gli scozzesi con almeno tre gol di scarto; gli altri casi, invece, vedrebbero gli azzurri in una posizione migliore della terza classificata del Gruppo A.

Girone C

  1. Inghilterra 4 pt (+1)
  2. Slovenia 2 pt (0)
  3. Danimarca 2 pt (0)
  4. Serbia 1 pt (-1)

3^ giornataInghilterra-Slovenia, Danimarca-Serbia

Tutto ancora aperto nel Gruppo C, anche per il primo posto. Ciò che interessa a noi, invece, è che l'Inghilterra faccia il suo dovere contro la Slovenia: la vittoria degli inglesi ci garantirebbe infatti un posizionamento migliore, mentre con un pareggio o una vittoria degli uomini di Kek l'Italia sarebbe dietro.

Girone D

  1. Francia 4 pt (+1)
  2. Olanda 4 pt (+1)
  3. Austria 3 pt (+1)
  4. Polonia 0 pt (-3)

3^ giornata: Olanda-Austria, Francia-Polonia

La terza del Gruppo D è l'Austria, che ha i nostri stessi punti ma una differenza reti di +1: dobbiamo quindi sperare che l'Olanda vinca con un buono scarto; con qualsiasi altro risultato, invece, l'Austria ci è davanti. La Polonia, che ha perso contro la squadra di Rangnick nell'ultimo turno, è già matematicamente quarta e dunque eliminata da Euro2024.

Girone E

  1. Romania 3 pt (+1)
  2. Belgio 3 pt (+1)
  3. Slovacchia 3 pt (0)
  4. Ucraina 3 pt (-2)

3^ giornata: Slovacchia-Romania, Ucraina-Belgio

Situazione particolarissima nel Gruppo E, con quattro squadre appollaiate a quota 3 punti. Tutto dipenderà dai risultati della terza giornata; intanto, sappiamo che lo scenario da evitare a priori è quello con due pareggi.

Girone F

  1. Portogallo 6 pt (+4)
  2. Turchia 3 pt (-1)
  3. Repubblica Ceca 1 pt (-1)
  4. Georgia 1 pt (-2)

3^ giornata: Georgia-Portogallo, Repubblica Ceca-Turchia

Anche il Portogallo, come la Spagna, è già qualificato come prima del proprio girone. Lo scenario da evitare è la vittoria della Georgia contro i portoghesi, che porterebbe la terza classificata del Girone F in una posizione certamente migliore dell'Italia. Con un “X2” di Ronaldo e compagni tutto dipende dalla Turchia: dobbiamo sperare che la squadra di Montella vinca, pareggi o perda con più di un gol di scarto di differenza rispetto a noi.


Mattia Gigliano

Sud pontiniano, 24 anni, malato di calcio, fantacalcio e pallacanestro. Amo scrivere, raccontare, informare.. e il rumore dei tasti premuti freneticamente che scheggia il flusso di parole nella mia testa.

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Nazionali