Seguici su

Serie A

Atalanta-Lecce: orario, probabili formazioni e dove vederla

Zapata-Gomez-Atalanta
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Atalanta-Lecce, match valido per la 7^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Ultimo aggiornamento

Nella 7^ giornata di Serie A l’Atalanta vorrà mettere da parte la delusione europea dopo aver perso 1-2 a San Siro contro lo Shakhtar nonostante una gara di alto livello. Di fronte ci sarà un Lecce che vince da due trasferte consecutive in Serie A. Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida.

Come arriva l’Atalanta

Partenza sprint dell’Atalanta, che ha la bellezza di sette punti in più rispetto allo scorso anno che valgono il terzo posto in solitaria in classifica. La squadra di Gasperini ha una striscia positiva di quattro partite in campionato frutto delle vittorie contro Sassuolo, Roma e Genoa oltre al pareggio con la Fiorentina. La curiosità è che i bergamaschi in casa non hanno ancora vinto in stagione. La nota dolente riguarda invece la Champions League con due sconfitte in altrettante partite contro Shakhtar e Dinamo Zagabria.

Come arriva il Lecce

Momento tutto sommato positivo per il Lecce in questa prima parte di stagione può recriminare solo per la sconfitta casalinga contro il Verona, che si aggiunge a quelle subite contro tre big come Roma, Napoli e Inter. I salentini hanno vinto le ultime due gare in trasferta contro Spal e Torino, non vincono tre match consecutivi fuori dalle mura amiche dal 2004.

Orario Atalanta-Lecce e dove vedere la partita

Il match tra Atalanta e Lecce si giocherà domenica 6 ottobre 2019 alle ore 15:00 allo stadio Ennio Tardini di Parma a causa dei lavori in corso sull’Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo, rinominato “Gewiss Stadium”. La gara sarà trasmessa da Dazn su ogni dispositivo dotato di una connessione a internet e dell’app della piattaforma di streaming. Inoltre sarà possibile vedere il match su Sky sul canale Sky Dazn 1 (canale 209).

Probabili formazioni Atalanta-Lecce

Gollini si riprende la titolarità in porta, in difesa Djimsiti dovrebbe essere sicuro del posto con Toloi e Masiello ai suoi lati ma Palomino e Kjaer incalzano. Rientrano anche de Roon sulla linea dei centrocampisti, rischia Hateboer. Muriel è completamente ristabilito e rischia il posto uno tra Gomez e Ilicic, scalpita anche Malinovskyi.

Meno dubbi in casa Lecce. Confermata la difesa vista nelle ultime uscite, con Rispoli preferito a Benzar. A centrocampo si giocano il posto Petriccione e Majer, mentre sulla trequarti ci sarà ancora Mancosu dietro alla coppa Babacar-Falco.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Djimsiti, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Castagne; Gomez; Ilicic, Zapata. All. Gasperini

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Tachtsidis, Petriccione, Majer; Mancosu; Babacar, Falco. All. Liverani

Consulta tutte le probabili formazioni della 7^ giornata

Precedenti Atalanta-Lecce

Tanti pareggi tra le due squadre nella storia recente: ben quattro nelle ultime sei sfide. L’Atalanta non vince lo scontro diretto casalingo dal 2-1 del 2002. Le ultime due partite in casa dei bergamaschi sono finite 0-0, ma i padroni di casa sono l’unica squadra dei cinque maggiori campionati europei – insieme al Manchester City – ad aver segnato almeno due gol in ogni partita di campionato giocata fin qui.

I consigli per il fantacalcio

Occasione in vista per Malinovskyi e Muriel con Gomez e Ilicic che non sono sicuri del posto ma vanno schierati lo stesso, dentro anche Zapata ovviamente. Si dovrebbe rivedere Castagne, mentre rischia Hateboer. Dentro tutti i giocatori della Dea, anche se i centrali difensivi non offrono un rendimento simile a quello dello scorso anno.

Poche chance per gli ospiti, che potrebbero fare male soprattutto sui calci piazzati. E allora Mancosu potrebbe essere una buona scelta considerata la sua specialità come rigorista. Da evitare Gabriel e tutta la difesa salentina, Majer sta collezionando diversi malus.

Dubbi su chi schierare al fantacalcio? I consigli per la 7^ giornata, partita per partita

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A